Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19supermetyumareafvmarco_84mmarta.1979Vince198amici.futuroieriicavallidirossforericacassetta2rafbuelonewflyer2Dott.Ficcagliastudiocdl.cerritolongoni.engineering
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 17/05/2022

SE LE COSE STANNO COSI'...

Post n°4271 pubblicato il 17 Maggio 2022 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

 

Non c'era poi bisogno di una sfera di cristallo, una maga qualificata o il Mago Otelma, per prevedere la vittoria dell'Ucraina all'Eurovisione 2022. Se ci fate caso, pochi critici all'indomani della finale di sabato scorso, hanno esaltato le qualità della canzone vincente. Dobbiamo fermarci un momento e riflettere, dobbiamo capire come nel volgere di qualche anno, sia cambiata fortemente l'opinione pubblica (una volta si chiamava così) frutto di un vero e proprio orientamento generale verso avvenimenti, fatti, costume, usi e tutto ciò in cui la gente era chiamata ad esprimere un parere. Oggi i media la fanno da padroni, sono loro a dettare tempi e modi, sono loro a decidere per le masse cosa sia da premiare o da scartare. Evidente e palese condizione di una società che non ha altri interessi che li coinvolgano completamente. Oggi si bada al proprio orticello e di tutto il resto frega poco e niente, possono esserci avvenimenti travolgenti e la gente si rimette a ciò che sente, a come viene raccontata e alla invasione barbarica dei talk show. Fateci caso: non vi sorprende che ogni giorno, una mezza dozzina di programmi sulle reti più seguite, parlino di grandi problemi e dei relativi risvolti? Prima l'epidemia e oggi a posteriori, riconosciamo come siamo stati pronti a iscriverci alla parrocchie più convincenti. Chi per i vaccini, chi per i no- vax, è stato un turbinio di posizioni diverse, un confronto serrato che con una pressione pazzesca, ha fatto i suoi proseliti. Oggi la guerra: stesse condizioni, anzi ancora più asfissianti: programmi serrati, la stampa impegnata a fare i suoi proseliti, la rete idem con patate, un fare catechismo per ottenere il dominio della situazione. Portare acqua al proprio mulino e formare, manipolare le persone con le dettature di capoccioni che sanno tutto loro e fanno scuola per chi li comanda. Andiamo su, non è più tempo, cerchiamo di sbagliare con la nostra testa: doveva vincere l'Ucraina solo perché è il suo momento di gloria. L'anno scorso dovevano vincere i Maneskin perché quel furbo di Amadeus con il suo staff ha messo su un impero per gestire parte della RAI e avere nelle  mani le carte giuste per giocare. L'Eurovision ha recepito tutto questo e si crede che nel mondo miliardi di persone tifino per costoro o per Blanco e/o per Mahmood. Andiamo su, non sono loro quelli veri, questi sono quelli finti, creati per una fascia di giovani e proposti come gl idoli di tutti compresi anche i 40/50enni. Ma fateci caso: la musica la sentite ed è quella che amate? A parte i testi, la "musica" ci sta o no? Siamo ostaggi manipolati: oggi, grazie alla grande spettacolarizzazione,  se dovessimo votare per un concorso o per altra manifestazione mondiale, vincerebbe sempre l'Ucraina. E' il suo momento perché è soggetto che la gente ha preso in simpatia, è perno di una guerra maledetta e sanguinaria, ogni giorno i bollettini di guerra ci straziano il cuore: i morti, le distruzioni e il paese oltraggiato selvaggiamente va oltre ogni facile previsione. Certo tifiamo in tanti per questo paese, io per primo sono dalla loro parte, ma la canzone dell'Ucraina vi è piaciuta perché è bella? 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso