emoziocanto

le mie emozioni in musica...soprattutto parole

 

CONTATORE

web counter
 
immagine
 

Per le ferie estive niente canzoni.. ho più tempo e quindi mi è tornata la voglia di scrivere... le canzoni torneranno a fine ferie...mi spiace per voi!

 

EMOZIONI CANTANDO

 

ognuno di noi lega le proprie emozioni .. i propri ricordi a una canzone.

quante volte durante il giorno ci accorgiamo di cantare mentalmente un motivo, di quelli di cui non ci ricordavamo manco l' esistenza.. ma che magari per noi hanno un significato.

 voglio fare questo..legare le mie giornate a una canzone... per non dimenticarle

Messaggio N° 1  30-07-2006

non lo so perchè ho creato il blog... ho sempre pensato che le emozioni.. i sentimenti sono cose private che vanno tenute con cura e sottochiave

ma perchè non esternare le proprie emozioni con le parole e la musica di una canzone... quante cose si possono dire

ecco cosa voglio fare

dedicare una canzone alle mie giornate..anzi solo le parole al momento

la musica non so ancora metterla

 

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Post N° 228

Post n°228 pubblicato il 31 Dicembre 2008 da moniquedgt

    

                                             

    

 felice anno nuovo a tutti voi!

ah dimenticavo.... non buttate vie le

cose vecchie eh...

 i ricordi si tengono...

 
 
 

Post N° 227

Post n°227 pubblicato il 22 Dicembre 2008 da moniquedgt

BUON NATALE A TUTTI!

 
 
 

Post N° 226

Post n°226 pubblicato il 13 Dicembre 2008 da moniquedgt
 

NEGRITA

CHE RUMORE FA LA FELICITA'

Che rumore fa la felicità.
Come opposti che si attraggono,
come amanti che si abbracciano.

Camminiamo ancora insieme,
sopra il male sopra il bene,

Ma i fiumi si attraversano e le vette si conquistano.
Corri fino a sentir male
con la gola secca sotto il sole.

Che rumore fa la felicità

Mentre i sogni si dissolvono
e gli inverni si accavallano
quanti spilli sulla pelle
dentro il petto sulle spalle,
ma amo il sole dei tuoi occhi neri
più del nero opaco dei miei pensieri

e vivo fino a sentir male
con la gola secca sotto il sole.
Corri amore, corri amore.

Che rumore fa la felicità

Insieme, la vita lo sai bene
ti viene come viene, ma brucia nelle vene e viverla insieme
è un brivido è una cura
serenità e paura
coraggio ed avventura,
da vivere insieme, insieme, insieme, insieme ... a te.

Che rumore fa la felicità.

Due molecole che sbattono
come mosche in un barattolo
con le ali ferme senza vento
bestemmiando al firmamento.

Mentre il senso delle cose muta
ed ogni sicurezza è ormai scaduta
appassisce lentamente
la coscienza della gente.

Che rumore fa la felicità.

Che sapore ha, quando arriverà sopra i cieli grigi delle città
che fingono di essere rifugio per le anime.
Corri fino a sentir male
con la gola secca sotto il sole.
Corri amore, corri amore.

Che rumore fa la felicità

Insieme, la vita lo sai bene
ti viene come viene, ma brucia nelle vene e viverla insieme
è un brivido è una cura
serenità e paura
coraggio ed avventura,
da vivere insieme, insieme, insieme, insieme ... a te.

Dove sei ora?
Come stai ora?
Cosa sei ora?
Cosa sei?
Dove sei ora?
Come sei ora?
Cosa sei ora?
Cosa sei... cosa sei? ma...

Insieme, la vita lo sai bene
ti viene come viene, ma è fuoco nelle vene e viverla insieme
è un brivido è una cura
serenità e paura
coraggio ed avventura,
da vivere insieme, insieme, insieme a te ... a te.

http://www.youtube.com/watch?v=BzCvKMEOQAk

 
 
 

Post N° 225

Post n°225 pubblicato il 01 Dicembre 2008 da moniquedgt
 

Amelia's grill VIII puntata ...con la gentile collaborazione di CABARET_TIAMO

Ormai tutti hanno finito di sistemarsi nelle camere e di disfare i bagagli.

Gigi mi ha fatto due palle tanto con la storia dei suoi amori sfortunati e con una scusa sono scappata dalla stanza

Mi muovo nella hall del villaggio per cercare di capire come funziona qui...a dire il vero l’unica cosa che mi interessa sono gli orari dei pasti… sperando sempre che si riesca a mangiare qualcosa.

Mentre aspetto che arrivi l’ happy hour noto due persone sedute su divanetti …. Avete presente i classici divanetti nascosti dietro qualche angolo delle discoteche anni 70 dove si andava a pomiciare… ecco quelli!

E l’uso è sempre lo stesso!

Devo solo capire chi sta pomiciando!

Azz… è la morazza con l’animatore!

Uhm… mi piacerebbe sentire i discorsi che fanno….

Lui dice a lei…oh bella mora! Molla il tuo giochino e gioca un po’ con me!

E lei… siiii… sei meglio di zuma! (e non poteva fargli un complimento migliore secondo lei!)

Peccato che pecchi un po’ di tette…ma in quanto a culo non ti fai mancare niente morazza mia!

E lei… fnk!

Ma poi a un certo punto succede qualcosa…

Lui si alza inorridito nooooooooooo! Nooooooooooo! Le calze in microfibra no!

La mora si alza e gli fa notare che sono solo gambaletti mica calze intere!

Il latin lover è sdegnato! Mai in vita sua aveva visto una cosa simile…

Si alza e si allontana mentre la morazza dice a alta voce.. lo sapevo io che era meglio zuma!

Ma mica può passare la serata da solo! Che non sia mai…

Si ferma in mezzo al locale e si guarda intorno.. uhm.. la pianista.. chissà…

Ma mentre si avvicina alla cantante di colpo torna la voce e fa un assolo che fa tremare i vetri!

Uhm.. meglio lasciar perdere questa è pericolosa! Si gira.. mah.. e se ci provassi con la direttrice… poi ci pensa… no… lei molesta i ragazzini…con me mi sa che non ci sta e corro il rischio che mi licenzi!

Chi rimane????  E mentre pensa lo sguardo si posa su Amelia che è allungata sui divanetti completamente ubriaca dopo 3 cubalibre.

Uh uh uh  una donna ubriaca e pure ricca (ha la suite imperiale!)e pure sola! Non saprà resistermi!

In effetti Amelia non era in grado di resistere a nessuno in quello stato.

Il nostro gigolò allora capita l’ antifona se la carica in spalla e la porta nella suite…(sperando di non farsi venire l’ ernia del disco!)

Nel raccontarvi del villaggio mi ero dimenticata di un piccolo particolare… Amelia occupava si la suite imperiale con vasca a idromassaggio… ma quello che non vi avevo detto che nel centro della stanza troneggiava un enorme letto a forma di cuore… ad acqua!

E purtroppo il nostro latin lover questo non lo aveva considerato!

Preso dalla frenesia scarica di colpo amelia sul letto… amelia rimbalza in aria…. ricade in piedi sul letto…peccato  che per la serata aveva pensato di mettersi i tacchi a spillo!

Di colpo si ode un boato! Litri e litri di acqua fuoriescono dal materasso!

Il latin lover fugge dal balcone mentre il villaggio conosce l’ alluvione!

Aiuto aiuto urla la direttrice in piedi sopra il bancone! Scene di panico ovunque!

L’unico che non perde la calma è  giggi…prende il cellulare e compone il 115 (nella speranza che arrivi qualche pompiere bbono)

Dopo pochissimi minuti in lontana si ode la sirena….

Nel marasma generale nessuno si era accorto della scomparsa di Amelia che inerme stava galleggiando sui residui del materasso. Oddio più che inerme direi che sta dormendo… e russa pure!

Solo un giovane pompiere sente quello che per lui è un gemito e con la scala raggiunge la suite imperiale…. La vede e sfidando l’acqua gelida la solleva e la prende in braccio.

Azz ma è il pompiere dell’ amaretto di saronno!

Eh no eh! Io sono la scrittrice e il pompiere è il mio! Deve salvare me!

Molla subito Amelia! Il bonazzo la molla a bagnomaria col sedere a mollo…e mi corre incontro!!!!

(Moni…. Dimmi Caba… Moni dai non puoi … Come non posso! La storia è la mia e la faccio come voglio io… Moni dai gliel’avevi promesso che la facevi tr.. con uno bbono… uff Caba ma una grama volta che c’era il pompiere… Moni su dai fai la persona seria… quel che è promesso è promesso! Azz Caba sei peggio dell’ angelo custode porno! E vabbè l’ avevo promesso…)

E fu così che Amelia fuggì con il pompiere e rimasi io col sedere a mollo…

 
 
 

VII PUNTATA A 4 MANI 

Post n°224 pubblicato il 23 Novembre 2008 da moniquedgt
 

(CON LA GENTILE PARTECIPAZIONE DI CABARET_TIAMO)

Il viaggio sul pulman del consorzio italiano per la tutela del fagiolo tipico è stato stranamente rilassante probabilmente a causa delle due casse di Romanella che Amelia ha gentilmente offerto e che hanno  scatenato una vera e propria guerra di russamento...poco conta perchè finalmente arriviamoal tanto decantato villaggio…

Scendiamo dal pulman e subito lo staff ci riserva il famoso accueil chiaramente copiato dai più noti villaggi del club mediterranèè.

In prima fila la responsabile, una nota ex avvocatessa penalista abruzzese che era stata radiata dall’albo per molestie sessuali ai suoi praticanti.

Poi un noto latin lover romagnolo, caduto in disgrazia dopo che si era mangiato tutti i soldi che aveva con ballerine russe, e da allora costretto a reinventarsi come animatore nei villaggi turistici del sud.

L’ultimo membro dello staff era la pianista del pianobar, ex cantante lirica che aveva perso la voce dopo una raffreddore ; ora campava suonando e cantando canzoni tipo quelle che piacciono a Amelia.

 Camerieri e donne di servizio varie completavano l'organico ed ogni tanto cercavano di intrufolarsi nei discorsi, ma nessuno li cagava.

Sul bus avevo studiato il depliant del villaggio che era nella busta consegnata ad Amelia ed ora cercavo di trovare qualcosa di corrispondente alle foto… ma non riuscivo a trovare in primis la vista mare!

Eggià..... perché il villaggio era sulla tangenziale di pescara… 10 km al mare!Probabilmente avevano usato un teleobiettivo pazzesco tipo canocchiale per vedere le stelle quando avevano fatto le foto!!!!

Lo sapevo io che qualcosa che non quadrava....vabbè...andiamo oltre...soprassediamo...

Ora siamo nella hall del villaggio e ci stanno assegnando le camere: sento la cameriera che dice alla responsabile… “scusi eh… ci sarebbero mica due camere con una porta comunicante…. Sa per esser solo più tranquilla!”

Ma l’ attore interviene, la blocca e sentenzia deciso… “My milady ( urka e quella sarebbe la milady!) non dobbiamo più tenere nascosto il nostro amore! Voglio un suite! La più bella che avete! Per me e la mia signora!” (e ndo sta la signora??).

Tutti sgranano gli occhi ma non hanno il coraggio o il tempo per replicare perché la cameriera si gira e dice…”accirt al primo che parla!”

Io prendo la camera con giggi… così so di stare tranquilla!

Amelia siccome è la vincitrice ha una suite tutta per lei… si dice che ci sia anche l’idromassaggio… così lo riempirà di Romanella e ci passerà tutto il giorno dentro sospirando a ogni passaggio di aerei...

Poi con la coda dell’ occhio noto una cosa strana…..

La donna mora, per la prima volta da quando la conosco, stacca gli occhi dal giochino per posarli su un altro tipo di gioco : uno strano intreccio di sguardi tra lei (che successivamente chiameremo “la morazza”) ed il latin lover … mmm…. Se ho visto bene ne vedremo delle belle…

Nel frattempo Amè sta corrompendo la pianista… “aho ma tu la sai ?? Me la soni tutta la sera eh!”

La pianista la guarda schifata e dentro di sé dice :” Ma pensa te cosa mi tocca fare! Io che una volta cantavo l’elisir d’amore! Bah!”

Ma per i soldi purtroppo si deve far questo e altro e si mette a strimpellare venditti con Amelia che canta!

Ah che bell’ inizio! Amelia che canta e quei due in camera che suonano la tromba e la morazza che stà spudoratamente palpando il culo del latin lover....

Vado in camera a disfare le valigie mentre giggi mi racconta dei suoi amori… che palle st’uomo!

“Ah giggi… sta lì che vado in bagno!”

Mentre mi guardo allo specchio mi appare alle spalle il mio angelo custode scostumato… mi guarda e scuote la testa… e poi sentenzia…”Bene! anche con un ricchione vai a dormire… nun te se po’ guardà….” Poi s’aggiusta una tetta che le stava uscendo dal reggiseno e scompare!

Me tapinaaaaa : pure l’ angelo custode mi cazzia!

E io che volevo solo fare due giorni in santa pace… ma mi sa che qui di pace ce ne sarà poca!

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: moniquedgt
Data di creazione: 30/07/2006
 

immagine
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

richardG5bagninosalinarovinci662014costanzatorrelli46Open.The.Gateclaudia.lettigSiilvyceciliagatespass27ernestinodgl33annali87cervellino21giada.abiendiwhitesail.ctmakrist
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: moniquedgt
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 120
Prov: EE