Terra senza Tempo

Me, Myself... and mysteries!

 

MSN CONTACT

Per chi volesse, puo' aggiungere il mo contatto MSN:

nushuth_chiocciola_libero.it

vi chiedo solo di lasciarmi un messaggino per dirmi chi siete, altrimenti la richiesta verrà rifiutata,
Non mandate email a questo indirizzo, non lo leggo mai..
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

« Il sogno di IcaroMondi lontanissimi »

Tunguska!

Post n°7 pubblicato il 08 Novembre 2006 da sir_simon
 
Foto di sir_simon

Siberia centrale.




Ore 7.17 del 30 giugno 1908.

Era una tranquilla mattina in quelle terre desolate e praticamente disabitate.


Un boato ruppe il silenzio.


In pochi istanti, 60 milioni di alberi vennero inceneriti, e di 2200 chilometri quadrati di foresta scomparvero per sempre. A oltre 1000 Km di distanza udirono il rumore.
Tra i testimoni un abitante della zona, S. Semenov, che ha assistito all'evento da un paesino a 80 Km di distanza, racconta:



"D'improvviso vidi che verso nord, , il cielo si era diviso in due da un fungo di fuoco che si alzava dalla foresta e si estendeva sopra di essa. il fuoco in cielo si allargò, e tutta la zona nord si coprì di fuoco. In quel momento sentii un grande caldo, tanto che mi pareva di avere la camicia in fiamme. Mentre da nord, dove c'era il fuoco, arrivava un gran calore.
Volevo togliermi la camicia, ma in quel momento si udì un gran boato, e fui scaraventato per qualche metro. Per un attimo persi i sensi, ma dopo mia moglie uscì fuori e mi accompagnò in casa."



Per anni nessuno si avventurò in quelle terre dove un tempo sorgeva la foresta. E daltronde nessuno aveva mai visto una tale forza della natura.
E' stato possibile confrontare tali testimonianze solamente 40 anni dopo. Il 6 Agosto 1945.


Si calcola che l'esplosione ebbe una potenza di circa 15 megatoni, grosso modo la stessa potenza che ebbe la bomba su Hiroshima. L'onda durto e' stata registrata da tutti i sismografi, e, si narra, che abbia compiuto due giri dell'atmosfera terrestre.



Comunque sia, per anni si è pensato alla caduta di un meteorite.. ma fu solo
a partire dal 1921 che si cominciò a cercare di raccogliere quante piu informazioni possibile per ricostruire l'accaduto.



L'ultima spedizione risale al 1999 ad opera dell'Università di Bologna e ad oggi il mistero rimane irrisolto.
tutte le spedizioni, in accordo con l etecnologie disponibili, non hanno trovato traccia alcuna del cratere che un meteorite avrebbe dovuto lasciare. e tutt'ora i livelli di radioattività della zona sono completamente fuori scala...

Foto: Epicentro dell'esplosione
immagine

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: sir_simon
Data di creazione: 29/10/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PIERCARLO01pitrelliangelomatriax2004rodolfofiadinoNUSHUTHsir_simonsalvatore1frubino.eliacristiana.bachdisfrancodis2411aramarco85FedererXXX1969msergio0dadopakjackwolf_95
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

MAPS