Terra senza Tempo

Me, Myself... and mysteries!

 

MSN CONTACT

Per chi volesse, puo' aggiungere il mo contatto MSN:

nushuth_chiocciola_libero.it

vi chiedo solo di lasciarmi un messaggino per dirmi chi siete, altrimenti la richiesta verrà rifiutata,
Non mandate email a questo indirizzo, non lo leggo mai..
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

« L'aliante di SaqqaraDe-lurking Day 2007 »

I segreti della grande Basilica

Post n°34 pubblicato il 11 Gennaio 2007 da sir_simon
 
Foto di sir_simon






No.. non stiamo parlando della Basilica di San Pietro a Roma, ma di quella che sarebbe dovuta essere la Basilica piu grande del mondo.

Stiamo parlando della Basilica di San Petronio, nel cuore di questa mia città che amo tanto, Bologna.

Stupiti? Beh... in effetti la sua storia non è mysteriosa.. ma per lo meno molto curiosa. E anche molti bolognesi ne ignorano le origini.

La Basilica di San Petronio non fu costruita per volere della Diocesi o del Vaticano, come la quasi totalità, bensì voluta e finanziata dagli stessi bolognesi. Fu infatti il comune a incaricare Antonio di Vincenzo a iniziare i lavori di costruzione.

L'idea risale al 1388, ma solamente due anni dopo venne posata la prima pietra.
Solamente dopo oltre tre secoli si e' giunti a quella che è oggi l'attuale aspetto della Basilica, in stile gotico.

immagineEppure ancora non è terminata. Ma è forse proprio questo il suo aspetto piu affascinante..

Dicevamo... doveva essere la Basilica piu grande del mondo. Piu grande di San Pietro a Roma.
Ma non confondetevi con quella che è l'attuale Basilica rinascimentale. Nel 1390, a Roma esisteva l'antica Basilica di San Pietro, costruita per volere dell'imperatore Costantino, la cui costruzione iniziò nel 320 d.C. su cui oggi poggiano le fondamenta dell'attuale Basilica, edificata a partire dal 1506.

immagineE la nostra San Petronio ricorda vagamente la forma che aveva la Basilica Costantiniana e rispetto a questa avrebbe dovuto assumere la forma di una croce.
Fu però proprio il Vaticano che mosse le sue pedine per impedirne, o per lo meno boicottarne, l'ultimazione. Il Papa non poteva certo permettere che esistesse una Basilica piu grande di quella dei successori di Pietro.
Per questo motivo si fece in modo che alla "croce" di San Petronio venissero "mozzate" le braccia.
Ancora oggi e' visibile ai suoi lati, l'accenno di costruzione.



Nel 1393 vennero iniziati i lavori di costruzione delle cappelle laterali, che si conclusero solamente nel 1479, mentre la navata centrale venne decorata da Girolamo Rainaldi solamente a partire dal 1646.

immagine

Nemmeno la facciata in marmo è stata completata, ma per mancanza di fondi. solo la parte inferiore riesce a trasmettere un piccolo scorcio di quello che sarebbe stato il suo splendore. ecco un altro piccolo particolare di ciò che venne ultimato.




Ancora qualche piccola curiosità.
La Basilica rimase di proprietà di Bologna e dei Bolognesi fino all'anno 1929, anno in cui venne trasferita alla Diocesi, e rimase comunque sconsacrata fino al 1954. Tuttavia fu comunque testimone di eventi storici e cerimonie religiose di grande rilievo fin dalle sue origini.
All'interno della basilica e' tuttoggi in funzione la grande Meridiana, costruita da Giandomenico Cassini nel 1655 che raggiunge la lunghezza record di 67 metri, che ne fanno ancora oggi la piu grande linea meridiana al mondo. Cassini volle la meridiana ufficialmente per verificare l'esattezza delle modifiche introdotte dal calendario Gregoriano. Ma la vera ragione per cui Volle costruirla erano ben altre.....


 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: sir_simon
Data di creazione: 29/10/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PIERCARLO01pitrelliangelomatriax2004rodolfofiadinoNUSHUTHsir_simonsalvatore1frubino.eliacristiana.bachdisfrancodis2411aramarco85FedererXXX1969msergio0dadopakjackwolf_95
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

MAPS