Terra senza Tempo

Me, Myself... and mysteries!

 

MSN CONTACT

Per chi volesse, puo' aggiungere il mo contatto MSN:

nushuth_chiocciola_libero.it

vi chiedo solo di lasciarmi un messaggino per dirmi chi siete, altrimenti la richiesta verrà rifiutata,
Non mandate email a questo indirizzo, non lo leggo mai..
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

« L'umbilico di Venere10000 Visite »

Pasqua

Post n°74 pubblicato il 06 Aprile 2007 da sir_simon
 
Foto di sir_simon

Ormai lo sapete. Cerco di celebrare le feste e le ricorrenze scrivendo qualcosa sull'origine della festa. E la pasqua non poteva certo mancare visto che , è cosa nota, è la Pasqua, e non il Natale, la festa Cristiana più importante. (lo sapevate, VEEEROOOO...)

E pensare che, la festa della Pasqua, ha origine antichissime, molto piu antiche di quelli che sono gli Dèi pagani dell'antica Roma. La Pasqua Cristiana deriva in qualche modo dalla Pasqua Ebraica, che a sua volta, pare, deriva da alcune usanze che avevano le ancor più antiche popolazioni nomadi che popolavano quello che è l'attuale medio oriente.

Queste antichè tribù, divenendo sempre piu stanziali, cominciarono a dedicarsi all'agricoltura. Fu proprio in questo periodo che queste popolazioni iniziarono ad offrire agli Dèi le prime spighe d'orzo che raccoglievano, proprio durante la primavera, come ringraziamento per la nuova Vita che rinasce grazie al loro volere.

Bisogna attendere Mosè perche questa festa cambi radicalmente di significato, dal momento che la fuga dall'Egitto del popolo ebraico avvenne proprio all'inizio della primavera. E' proprio questo il significato della parola Pasqua: "passare oltre".

Ma perchè la Pasqua viene festeggiata sempre in giorni diversi e non un giorno fisso, come ad esempio il Natale?
Anche qui entrano in gioco gli Ebrei. La loro pasqua, variabile anch'essa, veniva calcolata secondo gli antichi calendari lunari babilonesi. il nuovo testamento poi, narra che Gesù venne crocifisso alla vigilia della Pasqua ebraica. Per questo le due festività, Cristiana ed Ebraica, quasi coincidono. Pero' non cadranno mai nello stesso giorno, perche per i Cristiani la Pasqua ebraica ricorda la morte di Gesù, non la sua Resurrezione. E' capitato quindi in passato che la pasqua Cristiana slittasse in avanti di una settimana proprio per non coincidere con la pasqua Ebraica.

Ma alla fine.. come si calcola il giorno di pasqua?
Semplice: è la prima domenica dopo il primo plennilunio dopo l'equinozio di primavera.
In pratica si attende il primo plennilunio dopo il 21 marzo. la prima domenica dopo il plennilunio è il giorno di Pasqua. Il giorno cadrà sempre tra il 22 Marzo e il 25 Aprile.

Alcune curiosità: Sapete le classiche Uova di Pasqua da dove derivano?
Beh.. in realtà non c'è niente di misterioso. L'uovo è da sempre considerato simbolo di fertilità e quindi, di Vita. Gia nell'antico Egitto ci si scambiava uova decorate nel giorno dell'equinozio di primavera, giorno in cui si festeggiava la rinascita. E tutti i colori di cui sono rivestite rimandano ai colori della primavera. Con l'avvento del Cristianesimo, l'uovo e' diventato non simbolo della rinascita, ma simbolo della risurrezione dell'uomo stesso che, come il pulcino esce dal guscio, Egli uscì dal suo Sepolcro.

E con questo ho terminato.. buona pasqua a tutti!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: sir_simon
Data di creazione: 29/10/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PIERCARLO01pitrelliangelomatriax2004rodolfofiadinoNUSHUTHsir_simonsalvatore1frubino.eliacristiana.bachdisfrancodis2411aramarco85FedererXXX1969msergio0dadopakjackwolf_95
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

MAPS