Creato da luicosta il 01/09/2006
Gli incredibili viaggi di un Nano
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

Qui ci sono anch'io

Il suo migliore amico

La donna vista da lei, vista da lui

Un'estate fa

Racconti sotto l'ombrellone

Un Natale Piccolo

Nella Notte di Natale

La Stanza dei Sogni

Un sogno dentro un sogno

Luci nella Notte

Le Ninnatrocche

Il bambino che non vedeva i colori

Tutti i colori dei bambini

Estratto de "La tasca dell'oblio"

AlberoAndronico

 

Ultime visite al Blog

nano_blogluigi.costaAliceAinWonderlandluicostastrong_passionlucymay3fenice1981_rluigi.canunamamma1gagliardi.aaerbettaprofumatamancini.marcosimmapihopelove10
 

Ultimi commenti

Anche a Torre Pedrera di Rimini c' una fantastica...
Inviato da: Ferdinando Pellicion
il 22/06/2012 alle 14:10
 
Lo scambio di idee sempre profiquo amplia la mente le e...
Inviato da: Filippo Tosi
il 22/06/2012 alle 14:07
 
Non vedo l'ora di leggere il primo racconto! Speriamo...
Inviato da: Sara Morri
il 22/06/2012 alle 14:04
 
Peccato che la promozione stata rimandata, cmq il romanzo...
Inviato da: Michele Rustico
il 22/06/2012 alle 13:59
 
Non ci hai + aggiornato come procedono le cose?
Inviato da: Robby
il 19/06/2012 alle 11:59
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Tag

 

 

« Sotto la MoleSBATTI IL NANO IN PRIMA PAGINA »

La Grande Madre

Post n°115 pubblicato il 20 Giugno 2007 da nano_blog
Foto di luicosta

Eccomi qua, in una piazza stupenda, molto grande. Ma quello che mi colpisce e' la chiesa che si vede in fondo. Una chiesa da una forma strana, diversa dalle altre che ho visto. Non e' molto grande, ne' alta. Quasi volesse nascondermi. E il mio padroncino mi ha detto che e' uno dei posti piu' misteriosi d'Italia. Leggenda vuole che, sotto una delle statue che vedete davanti alla chiesa sia nascosto addirittura il Santo Graal (richiamato anche dal nomestesso della chiesa, la GRANDE MADRE).... Io da bravo nanetto archeologo andro' ad investigare, anche se devo dire che, introno alla chiesa, c'e' un'aria un po' strana...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog