Ambiente&Foreste

Dire a parole che si è preoccupati per l'ambiente è una cosa, dare il proprio concreto contributo rende la causa molto più forte.

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

TRA LIBRI E FOGLIE

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

Convegno Gestione Sostenibile - Viterbo

Post n°356 pubblicato il 03 Ottobre 2008 da lupo1984
 

Salve a tutti,
anche se non mi faccio vivo da un bel po' (ho un bel da fare con le cose arretrate...)

mi è appena giunta notizia di questo convegno, che potrebbe essere anche una bella occasione per andare a salutare i colleghi di Viterbo sempre così gentili con noi.



Spero che il programma sia leggibile....
se non dovesse esserlo potete scrivermi e ve ne manderò una copia via mail.

ps. La partecipazione dovrebbe anche valere come CFU !


Ciao!

 
 
 

C'era e non c'è...

Post n°355 pubblicato il 16 Settembre 2008 da lupo1984

'Giorno a tutti...

E' da un po' che non ci si sente vero?

Chissà l'estate come vi è andata...
Io ho fatto un po' di cose, niente di particolare in realtà, ma ho visto un po' di posti nuovi e ho prestato più attenzione a quelli che conoscevo già.

In una di queste passeggiate ho trovato una bella sorpresa, proprio dietro casa mia, della quale forse vi ho già parlato: le salamandre.

C'è una chiesa sulla montagna di casa mia, il santuario di Montalbino anche conosciuto come...'ngopp Sant' Maria 'a Mmonte.
Da bambino mio fratello, che ha 8 anni più di me, ci andava a giocare insieme a mio cugino e, nei rivoli o nelle pozze,
spessissimo, gli capitava di vedere le salamandre, quelle strane lucertole grassottelle e viscidose, gialle e nere, con quel loro modo di camminare curvando i fianchi così peculiare.

Solo otto anni più di me., ma io, da bambino, quelle salamandre non le ho mai incontrate, se non sul piccolo cartello di lamiera che indicava la sorgente a loro intitolata: "fonte della salamandra", poche centinaia di metri dopo quella de "la sgarrupa"...

Solo otto anni sono bastati infatti per far ritirare quegli animaletti nel fitto del bosco, a debita distanza dai sentieri più frequentati.

Eppure quest'estate, a luglio, ho visto che la scaletta che salliva dietro la chiesa era stata risistemata: i rovi tagliati, i gradini rimessi in sesto e la piccola pozza di nuovo accessibile. E indovinate un po'?
Nella pozza decine e decine di giovani salamandre!!
Dieci, venti, cinquanta...e chissà quante altre ancora cercando sotto i sassi e dietro l'erba.

Ero felicissimo di quella mia piccola scoperta e, com'è prevedibile, ho cercato di fare tante foto per documentare quella inaspettata quanto "naturale" presenza.
Ve ne posto alcune:

e una della pozza...se ingrandite potete anche contarle:

...

Stamattina ci sono tornato, con la moto.
Avevo con me la nuova fotocamera, per fare i macro ravvicinati e guardarle negli occhi e poi postarvi le nuove foto.
In realtà per il semplice desiderio di vedere "come stavano"...
Ci avevo messo il pensiero quest'estate...e anche se non ci andavo spesso sapevo che loro erano lì, e che avevano solo bisogno di un po' di tempo per crescere, per finire la metamorfosi...per essere pronte al mondo dell'aria...

Ci sono tornato stamattina lassù alla pozza. Ma loro non c'erano più.
Non c'era più neanche l'acqua, forse asciugata da quest'agosto troppo caldo.
Non c'era più la scaletta pulita.
Tutto stava tornando come prima: i rovi, le bottiglie spaccate e la plastica.
Nella pozza che avevo ritrovato pulita solo due mesi fa adesso c'è di nuovo un mucchietto di spazzatura, senz'acqua e senza giovani salamandre.

Mi piace pensarle ormai cresciute, scappate da quella pozza troppo piccola.
Mi piace pensare che se ne siano andate in giro per il bosco a cercarsi la loro vita.

Mi piacerebbe ritrovarle adulte nelle mie prossime passeggiate sopra al monte...

Chissà, magari quest'autunno...

 
 
 

I bei tempi d'una volta...

Post n°354 pubblicato il 29 Agosto 2008 da lupo1984

Ieri la notizia che nella scuola, a partire da questo nuovo anno che sta per cominciare,
arriveranno grandi cambiamenti...
Più che cambiamenti in realtà si tratta di una bella rispolverata dei vecchi metodi...


I voti al posto dei giudizi e il buon caro voto di condotta antibullismo...
Come se poi i "bulli", non sapessero che prima, ai tempi del setteincondotta necessario alla promozione, non esistesse anche la fatidica frase "ci vediamo fuori alla scuola"...

Ma tanto, "fuori alla scuola" non è più un problema degli insegnanti, della scuola, dello stato...
"Fuori alla scuola" non è più un problema di nessuno...
Tanto fuori alla scuola, insieme a carabinieri e poliziotti, c'è l'esercito a risolvere tutto!


Finita questa breve divagazione mi viene da chiedere:

Ma se torniamo al voto di condotta, se torniamo ai tempi dei ceci sotto le ginocchia,
non sarebbe il caso di tornare anche a quella vecchia sana abitudine di spendere un po' di soldi per far progredire la ricerca e dare alle università un aiuto reale per "produrre" buoni risultati?

                    (Giulio Natta, premio nobel per l'invenzione del polipropilene)

Nel frattempo si è fatta l'ora delle iscrizioni...
e, cavolo non ci avevo pensato finora,
tra poco sarà la 4 volta che conoscerò "i nuovi"...
Speriamo bene...

Aspettando un nuovo messaggio alla nazione io vi saluto e vi auguro che questo nuovo anno (scolastico e universitario) sia meglio di quello passato...come sempre!


La montagna ci aspetta.

 
 
 

Date esame di Selvicoltura

Post n°353 pubblicato il 29 Luglio 2008 da lupo1984
 

Carissimi amici,

mi hanno appena inviato le date per le prossime sedute di esame di Selvicoltura generale e speciale.

Chi è interessato è pregato di segnarsele!

Settembre 2008: 18 e 29
Novembre 2008: 27
Gennaio 2009: 22
Febbraio 2009: 12
Marzo 2009: 4


Grazie e buone vacanze

 
 
 

Strada aggiustando...

Post n°352 pubblicato il 21 Luglio 2008 da lupo1984
 

Carissimi...

vi giro la news che ho appena letto (appena perchè solo ora sono sceso dai boschi...) inviatami da luciano...

Sono previsti interventi di monitoraggio di palificate doppie e grate vive lungo il sentiero n. 3 del Parco Nazionale del Vesuvio. I lavori sono affidati ad una impresa esterna. Gli interventi previsti sono: - analisi dello stato di degrado della paleria in opera secondo sezioni verticali - misure di umidità e temperatura della paleria - taglio di sezioni delle palificate ed estrazioni di campioni di legno da sottoporre a verifica di laboratorio (prove a flessione per stima modulo di elasticità) Vi informero' non appena avro' notizie più precise circa la tempistica degli interventi. Gli studenti interessati sono invitati a partecipare.

Ovviamente per qualsiasi informazione potete rivolgervi a luciano, a me, o al prof di sistemazioni idrauliche...che è meglio!

ciao a tutti!

 
 
 

Volareeeeeee oh ohStudiareeeee d'oh d'oh d'oh d'oh!

Post n°351 pubblicato il 11 Luglio 2008 da lupo1984
 

Siccome l'assessore ieri mi ha confermato che per lui è tutto pronto

vi giro l'idea:

Noi il 16 si va a Pietrapertosa a fare il Volo dell'angelo

qui il link per maggiori info: www.volodellangelo.com

Se qualcuno ci vuole fare compagnia non ha che da contattarci e...prepararsi a volare!

Buon luglio a tutti!

 
 
 

Tempo di mare!

Post n°350 pubblicato il 04 Luglio 2008 da lupo1984

Carissimi forestali,

come si può facilmente notare il caldo sta dando alla testa a parecchie persone,

in particolare a quelli, come noi, costretti a studiare anche nel bel mezzo dell'estate..

Non disperiamoci però!

Ho trovato su internet un'indiscrezione interessante...
Avete presente i lavori che sono in corso al porto Granatello di Portici?

Bene, ho trovato una foto che mostra come dovrebbe essere il risultato a cantiere ultimato:

Che ve ne pare???

ps. il posto sotto la palma è mio, non fate i furbi!

 
 
 

DATA ESAME

Post n°349 pubblicato il 01 Luglio 2008 da lupo1984
 

Attenziò attenziò...

Si avvisano i signori passeggeri che ...

l'Esame di Gestione Forestale, del prof. Cona, è stato spostato

al giorno 10 Luglio.

Per gli orari e le modalità rivolgetevi con fiducia a Gemma!

Ciao!

zio Alex

 
 
 

ESAME DI GIS E TELERILEVAMENTO - SPECIALISTICA

Post n°348 pubblicato il 27 Giugno 2008 da lupo1984
 

Ragazzi e ragazze, vi informo che:

L' Esame di GIS e TELERILEVAMENTO del prof. D'Urso

il giorno LUNEDI'  30 giugno alle ore 10:00 presso il suo studio al complesso Mascabruno.

Buon esame a tutti!

 
 
 

Leggendo...

Post n°347 pubblicato il 26 Giugno 2008 da lupo1984
 

Ok,
questa volta non ho giustificazioni per aver passato più della metà della giornata senza aprire neanche una slide.

...Però LEGGERE un libro intero ne valeva la pena.


Perchè un film è bello,(se riesce bene) ma il libro da cui nasce lo è molto di più.

Consiglio a tutti, quindi, di andarsi a leggere "Nelle terre estreme" di Jon Krakauer, da cui è stato tratto il film "Into the wild".


Poi mi fate sapere...

 
 
 

Scendevano dai monti...

Post n°346 pubblicato il 20 Giugno 2008 da lupo1984

Salve a tutti !

Mi prendo una pausa dallo studio, in questo afoso e insopportabile pomeriggio di giugno (ma tu vedi se uno a giugno deve ancora studiare...)
e vi racconto della bella tregiorni che ci siamo fatti sull'altopiano degli Alburni.

Come sapete siamo appena tornati dalla fantastica esercitazione in bosco (manco a dirlo, con mezzi propri...) che stavolta ha visto come scenario il bellissimo altopiano dei Monti Alburni, più in particolare la zona che sovrastra l'abitato di Ottati (Sa).

Io, che non sono iscritto ancora alla specialistica, non so bene quale fosse lo scopo dell'esercitazione, ma credo si parlasse di Gestione forestale (diciamo pure che mi ero imbucato tra gli invitati và...) perciò sorvolerò gli aspetti più prettamente didattici di questi tre giorni...

Non crediate però che io non abbia imparato niente là sui monti con Annette
Eh eH!

In questi tre giorni ho scoperto una quantità di nuove cose che nemmeno immaginate, ma per non rovinarvi la sorpresa ve ne accenno giusto un paio:

Lo sapevate voi che la Calabria è divisa in due regioni?
Ebbene sì: Simone ci ha spiegato che la Calabria in realtà è costituita da due sottoregioni nettamente separate da un confine che, manco a dirlo, parte dal Mar Tirreno e passando per Mormanno arriva fino alle coste ioniche: la Calabrifornia a nord, e la Calabria Saudita a sud...

Inoltre, avete presente quei tipi che fanno parlare il pupazzetto senza muovere le labbra? Sì, avete capito bene... i ventriloqui...
Ebbene, a scienze forestali c'è qualcuno che sa fare mooooolto di più:
Qualcuno capace di muovere due sacchi a pelo, il suo e quello del suo vicino... senza usare altro che il cu....!!!

Scherzi a parte è stata, come sempre, un'esperienza stupenda alla quale questa volta ha preso parte anche una nuova forestalessa, Federica, alla sua prima escursione in bosco con noi ...(speriamo non cambi di nuovo facoltà!)

Il posto, credetemi, era meraviglioso...non fosse altro che per quelle smerdazzate di vacca che erano praticamente ovunque... (ma che gli danno da mangiare a quelle mucche??)

Abbiamo camminato per faggete e per garighe, su pratipascoli e lungo le buche dei tagli.

Ci siamo lavati con l'acqua degli abbeveratoi e abbiamo aspettato (inutilmente, ahimè) di avvistare qualche animale seduti nell'ombra.

Abbiamo quasi investito un cinghiale con l'auto, mentre la volpe e la faina che erano sulla strada hanno avuto tutto il tempo di tornarsene tranquille in mezzo agli alberi.

Abbiamo incontrato una pattuglia della forestale che ci ha accolto slacciando la fondina prima ancora di darci il buongiorno.

Abbiamo cenato al rifugio di Mangiafuoco, del quale avevamo così timore che non ho potuto fargli nessuna foto.

Abbiamo parlato con un pastore esaltato che ci ha spiegato le tradizioni calcistiche della sua giovinezza, oltre a indicarci le strade rotte che attraversavano quelle montagne.

Siamo scesi in paese a vedere la nazionale alla televisione di un bar, perchè un buon napoletano non se la perderebbe per nulla al mondo una partita della nazionale...

Abbiamo scoperto che una panda si può sporcare tanto e  il suo padrone si può lavare poco, ma senza problemi per nessuno dei due, e ci siamo fatti un sacco di risate intorno al fuoco con lui.

Abbiamo aspettato chi s'era scordato lo spazzolino, o chi doveva "un attimo" sradicare un faggio per farne un Bonsai...

Ci siamo svegliati con la luce dell'alba e ci siamo addormentati sui materassini del mare.

Ci siamo sentiti Simone e Roberto che russavano tutta la notte, e ci siamo preparati un pane e nutella da pubblicità.

Ci siamo fermati a guardare i vitellini nati da poco, con la voglia di rubargli un po' di latte e ci siamo arrampicati sulle rocce per scoprire se si vedeva il mare...

Abbiamo passato tre giorni spassosissimi, come sempre, e soprattuto abbiamo fatto quel che ci mancava da un sacco di tempo: Stare insieme!

Vi posto un video, tanto per vedere qualche foto ogni tanto

A presto!

 
 
 

Si parteeee!!!

Post n°345 pubblicato il 15 Giugno 2008 da lupo1984

Pronti per un'altra fantastica avventura???

 

I forestalini del II e III anno hanno scelto, come sempre, di non raccontarci la loro esperienza in Sila...noi aspettiamo fiduciosi comunque...

 

Domani mattina però sarà il nostro turno:

Si parte alla volta delle vette dei Monti Alburni, quelli che stanno nel bel mezzo del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano...

questi qui, per intenderci:

A quanto pare sarà una tregiorni abbastanza selvaggia, senza gas, senza luce, senza riscaldamenti, e senza acqua!

Meno male che il prof s'è procurato un gruppo elettrogeno (o, come lo chiama qualcuno...alogeno!)

Per quel che mi riguarda spero ci sia almeno un fiumiciattolo nelle vicinanze, così almeno mi posso lavare la faccia!!

Aspettando domani vi aguro una buona domenica di passeggiate e relax!

Ciao!

Zio Alex

 
 
 

Citazioni...

Post n°344 pubblicato il 12 Giugno 2008 da lupo1984
 

Dopo il post amaro della pizza,

mi va di farvi leggere queste righe:

un albero ha bisogno di due cose: sostanza sotto terra e bellezza fuori. Sonon creature concrete ma spinte da una forza di eleganza. Bellezza necessaria a loro è vento, luce, uccelli, grilli, formiche e un traguardo di stelle verso cui puntare la formula dei rami. La macchina che negli alberi spinge linfa in alto è bellezza, perchè solo la bellezza in natura contraddice la gravità.

(ERRI DE LUCA, TRE CAVALLI, MILANO, FELTRINELLI, 2002)

Mia sorella stava leggendo un libro, all'improvviso mi ha letto questo pezzetto e subito dopo ha esclamato:

Lo devi pubblicare sul blog!

Fatto!

 
 
 

Napoli pizza e mandolino...Sè Sè!

Post n°343 pubblicato il 12 Giugno 2008 da lupo1984

Gentili bloggospettatori,

rieccomi a voi per un post piccolo ma intenso,
un post breve...un posticino insomma...

Vi scrivo giusto per parlarvi di un paio di cosucce...

Avete presente Napoli?
A cosa l'associate?

Pulcinella, il mandolino, il vesuvio...e sicuramente la pizza...
Bene, è arrivato il momento di ricredervi!

...Quando mi iscrissi alla Federico II pensai, da buon mangione quale ero (e sono...), che avri passato le pause pranzo a deliziarmi con la pizza napoletana...

Oggi invece addento la pizza e....scrackt!
Ci trovo, appiccicato sotto, un bel pezzettino metallico, dal colore mimetico, cioè nero come il carbone normale, ma dal sapore inconfondibile...era proprio ferro!

Ora, va bene che non è tutto oro quello che luccica...
ma non è nemmeno tutto legno quello che brucia!!!
Purtroppo scopro che non è il primo episodio del genere: ora una spilletta, ora l'impasto che puzza di catrame...mi sa tanto che nei forni di via Università gira qualcosa che con la legna che studiamo noi ha ben poco a che vedere...

Non credo sia la sede e nemmeno il momento giusto per fare nomi, però ragazzi miei, state attenti a quel che mangiate quando siete qui in facoltà e, se potete, portatevi un sano panino da casa, magari uno di quelli con dentro la polpetta al sugo che si portava sempre zio Liuk!
(Per ricette e consigli culinari sono certo che il nostro Presidente saprà risolvere ogni dubbio...)

 

...Prima c'era la pizza e il mandolino,
ora c'è la spazzatura e ogni tanto finisce anche nell'impasto...

 
 
 

Conservazione della Natura  (aggiornato!)

Post n°342 pubblicato il 08 Giugno 2008 da lupo1984
 

La prima data utile per sostenere l'esame di

CONSERVAZIONE DELLA NATURA

è stata fissata per il giorno 19 giugno 2008 ore 15:00, aula B2

Si raccomanda la prenotazione presso lo studio del prof. Mazzoleni

Buono studio a tutti!

p.s.,,,è l'esame più bello del nostro corso...fatevelo bene!

 
 
 

Incontro!

Post n°341 pubblicato il 03 Giugno 2008 da lupo1984
 

Salve a tutti!

Carissimi amici della specialistica

domani alle ore 13:00 siete pregati di presentarvi presso il dipartimento di Botanica

per un incontro (credo sia importante!) con il prof. Mazzoleni.

A presto!

Zio Alex

 
 
 

Giornata Oasi WWF!!!

Post n°340 pubblicato il 28 Maggio 2008 da lupo1984

Gente,

appena con un attimo di pausa...ebbene...

Aspettando di sapere se  Atheneapoli pubblicherà il nostro articolo sulla giornata delle Oasi WWF del 25 maggio scorso, io vi posto un paio di foto...

questa la prima...e non chiedetemi chi è l'omaccione con gli occhiali scuri....

e questo invece è un bimbo che conta gli anelli...e non chiedetemi a chi è venuta in mente l'idea degli spilli! (assessò...mannaggia a Mario che c'ha inguaiati! hih i hi h i h)

Arrivederci a presto!

 
 
 

Post N° 339

Post n°339 pubblicato il 25 Maggio 2008 da lupo1984

Esercitazione didattica di geografia e valutazione del suolo presso l'azienda agricola "Improsta" (Eboli),

fissata per il giorno 27/05/08!

L'appuntamento con il Prof.Terribile è fissato alle ore 9.00 direttamente all'azienda quindi per chi non conosce la strada l'appuntamento è alle ore 7.45 di fronte all'ingresso della facoltà di Agraria!

 
 
 

Wasting time...

Post n°338 pubblicato il 23 Maggio 2008 da lupo1984
 

Indovinate un poco chi sono questi due:

Lasciategli un saluto và...se lo meritano!

Ciauz!

 
 
 

Citazioni...

Post n°337 pubblicato il 23 Maggio 2008 da lupo1984

"Io prima di conoscere te tanti problemi non me li facevo:

l'estinzione di non so che cosa, l'inquinamento, la disoccupazione..."

"La vita è facile. Fare le cose inutili la rende difficile!"

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: lupo1984
Data di creazione: 25/02/2005
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lupo1984
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 38
Prov: EE
 

ESCURSIONI IN PROGRAMMA

Venerdì 9 ottobre:

Bojano, casa di Annalisa!

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

savydethegreat18ESTELLAMELANYviolettabarbaElisaCappaibarbaraselleriroberth_milanobietta2008unamamma1labiologiamarinalupo1984valedolphin10peppeflowerphil007emanuel.1978
 

VIDEO

Troisi per l'ambiente

La raccolta differenziata:

Forestali in Sila!

Vallombrosa...

Il Volo dell'angelo!

Earth song - M. Jackson

Deforestazione

 

SCATTI

immagine

immagine

immagine

immagine

 
Citazioni nei Blog Amici: 12