varie ed eventuali

un blog vario, molto molto vario!

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

 

aggiornamentos

Post n°70 pubblicato il 14 Maggio 2010 da nicoletta976

Se finisse la stagione dei monsoni andrebbe certamente meglio. Ma tutto sommato non posso lamentarmi, qualche istinto omicida nella testa verso persone per cui una parola è importante come una cacca di piccione, qualche noia sul lavoro.. solito no?
La flo ha avuto il bambino il 4 di Aprile, è bello come il sole, ok sono di parte, ma spupazzarmelo e andare in 3 a fare la spesa è una gioia immensa.
Sto facendo il count down x la settimana di ferie in sardegna, mancano ancora 3 settimane ed in mezzo ho anche un matrimonio a milano. Ovviamente ho già comprato il costume nuovo, un bikini bellissimo che risalta l'abbronzatura.. lo so che ho la pancia (ed il culo, e le cosce, e le tettone) ma il costume intero proprio nn mi va, se do fastidio a qualcuno sono problemi loro
Ieri ho avuto conferma della mia malattia più grave, lo shopping: ho comprato un paio di scarpe n°39 (nonostante io abbia il 37/38 al massimo) solo perchè erano troppo belle da lasciare lì. E adesso che me ne faccio??? sono da curare mi sa...

Stasse forse vado a sentire gli Abba Show al Fuori Orario ma è ancora da definire.

Spero smetta di piovere ed arrivi il caldo, ho tante cosine carine da mettere!!!!

Buon weekend a tutte, cercherò di essere più presente...

 
 
 

1 anno

Post n°71 pubblicato il 28 Maggio 2010 da nicoletta976

Un anno fa sono stata operata a Milano.
Mi hanno sforacchiato con 5 buchi di laparoscopia e poi hanno tagliato visto che non riuscivano a combinare nulla da tante aderenze mi legavano la pancia.
Ricordo il bruciore pazzesco appena sveglia, avevo pensato "e per fortuna con la laparo sarebbe stato meno doloroso.." poco prima di sapere che avevo un nuovo taglio in fondo alla pancia.
Ricordo la dolcezza di tutte le ragazze ricoverate con me, il personale veramente perfetto e gentilissimo.
Ricordo quando sono venuti a dirmi come fosse andato l'intervento qualche boccone del discorso tra cui le parole "tuba" e "pervia". Mi ero messa a piangere dalla gioia.
Ricordo che quando sono stata dimessa ho avuto l'arroganza di pensare che non volevo più sentire la parola endometriosi.
Ricordo mio marito coricato sul letto con me che mi toglieva i punti coadiuvato dalla mia amica dottoressa.. non so più quanti fossero ma se li erano spartiti da bravi fratelli.
Ricordo che mi sentivo viva, nonostante il dolore fisico e pensavo che sarebbe andato tutto bene d'ora in poi.
Stasera sono a pezzi come 1 anno fa.
Sono diminuite le speranze anche se non mollo.
Stanno tornando i dolori ciclo dopo ciclo.
Sono stanca ma non ancora arresa e domattina sarò pronta a sbattermi per una nuova giornata, un nuovo paio di scarpe o una nuova vita.
Perchè io ho l'endometriosi ma NON SONO MALATA, non lo sarò mai.
Dannata malattia non cedo, ho fatto giornate intere su un tacco 12, credi che possa spaventarmi quello che tu mi fai??

 
 
 

14/09/2010

Post n°72 pubblicato il 14 Settembre 2010 da nicoletta976

Lo so, sono colpevole di abbandono blog...
Ma sapete come la penso, quando non si ha nulla da dire è meglio stare in silenzio ed ascoltare. Poi non voglio essere monotematica, forse non ho ancora accettato quello che ho dentro la pancia e non voglio parlare sempre e solo di endometriosi. Rispetto chi lo fa, anzi, le trovo coraggiose perchè in tantissimi casi mi rispecchio in quello che provano, in quello che pensano e mi danno tanta forza, mi fanno capire che non sono io la pazza, che tutte hanno i miei timori ed i momenti di disperazione. Però io non voglio sentirmi malata e non riesco ad usare diminutivi sull'argomento.
Quello che fa la Vero è fantastico, ha una forza speciale questa ragazza, lei dice che sono tutte le amiche con l'endometriosi che gliela danno, io credo che a far del bene si sia portati. Ecco io non sono portata. So ascoltare, quello sì. Ma non riesco ad impegnarmi a portare avanti una bandiera x la vita.
Sono riflessioni mie queste, sia chiaro che sto criticando solo me stessa per questa specie di egoismo che mi tiene staccata da tutto il resto. Con alcune ragazze che mi seguivano quì sul blog sono nati dei rapporti speciali al di là dell'avere o meno l'endometriosi.
ENDOMETRIOSI. La trovo ancora una parola così lontana da me. Una parolona che non uso mai perchè è quasi impegnativa.. Come la parola mestruazioni. Come non mi piace quella parola!!!! Dico sempre "il ciclo", è più familiare, più semplice... Penso che queste parole siano state inventate da degli uomini. Sono troppo fredde, distaccate.. Come ad esempio avete notato quante parole ci sono per il sesso orale maschile?? per quello femminile al contrario stanno sulle dita di una mano! (e solo quelle degli ultimi anni derivate dalla rivoluzione sessuale e da sex&the city si salvano un pò!)
Fosse per me questa dannata malattia si chiamerebbe "colla". "Il dottore mi ha detto che la COLLA..." ahi brutta bestia quella malattia...
Ed il ciclo lo chiamerei "pioggia". tipo che sei dal ginec e ti chiede quando è stata l'ultima volta che ha piovuto. AHAHAH non sarebbe una cosa più carina??
Ma a parte queste disquisizioni etimologiche..
Io sto abbastanza bene. Quando piove non chiedetemelo però..!
Ai primi di agosto sono stata a Verona, Ospedale di Negrar. Tra una settimana torno con tutte le analisi per rifare tutti gli esami di routine ed avere una sentenza. Posso avere figli come mi hanno detto a Milano 1 anno fa? Se posso perchè non ho mai ovulato da novembre ad oggi? Devo fare una nuova fecondazione? devo tornare sotto pillola? La mia colla che altri danni ha fatto all'interno della panciotta?
Sto cercando di non pensarci. Sono ancora tranquilla... Soprattutto perchè il gg prima dell'isteroscopia (che è un esame che mi mancava!) vado al concerto di vasco a Bologna!!
Buona serata a tutte, grazie di esserci, grazie di parlare di quello che provate, grazie per la forza che mi date.

 
 
 

anniversario :)

Post n°73 pubblicato il 16 Settembre 2010 da nicoletta976

Oggi è il mio 4' anniversario di matrimonio.
Il 16 Settembre 2006 alle ore 17 (sono arrivata tardi in chiesa.. mi hanno trattenuto con gli aperitivi!!) sotto una pioggia da diluvio universale ho sposato il mio Massimo. E non c'era cosa che potesse distogliermi da quella gioia immensa, nè il maltempo, nè il vestito strappato, nè le scarpe scomode che poi ho cambiato. Ero la donna più felice del mondo!!!
In questi 4 anni sono successe tante cose, forse troppe. Il mio amore per Massimo è diventato ancor più radicato, più profondo e intenso. Mi sveglio al mattino e sorrido nel sonno sentendomelo addosso in un abbraccio caldo e sereno. Ci mandiamo i messaggini stupidi come due ragazzini durante il giorno, quando parto con la macchina lui mi saluta dallo specchietto retrovisore della sua mandandomi i baci. Mi sciolgo quando mi guarda e inaspettatamente mi dice che sono la donna più bella del mondo..
Abbiamo i nostri periodi no, io che esco per non litigare, lui che si chiude nei suoi silenzi nervosi. Ma anche in quei momenti in cui gli darei letteralmente fuoco, SO che al mondo non c'è una persona che riesca a far combaciare meglio i suoi incastri con gli spigoli del mio carattere. Non c'è una persona che mi sappa capire, domare, stimolare meglio di quanto lui riesca.
E non c'è una persona che io possa amare di più.
Non ho un figlio, non ho una bella casa, non ho un fisico da pinup.. 

io ho LUI.
E non mi serve altro.

 
 
 

34 primavere

Post n°74 pubblicato il 05 Ottobre 2010 da nicoletta976

La settimana scorsa ho compiuto i miei primi 34 anni e mi sono voluta festeggiare con una grigliata alla domenica. Ho preso tutto rosa, dai piatti ai bicchieri, dalle posate ai tovaglioli, dalle candeline ai palloncini. Mentre caricavo queste cose sulla cassa del supermercato la commessa ha detto sorridendo "uh ma c'è un compleanno in vista eh??" ed io ho risposto "eh sì, una ragazzina..." ma qnd ha iniziato a far passare i superalcolici ho dovuto specificare "sà.. compio 34 anni!" perchè mi sembrava piuttosto confusa sul genere di festa in preparazione...
I miei 12 palloncini rosa gonfiati ad elio sono andati a finire per buona metà respirati (e vai di vocineeeee!!!), le torte sono state spazzolate via, la grigliata è venuta benissimo.
Sono un pò egocentrica forse, ma la battuta di un vecchio film "godiamoci questo compleanno perchè potrebbe essere l'ultimo" a me non fa ridere, fa pensare.
Pensare che tra un anno potrei essere tornata nuovamente sotto i ferri, potrei aver perso qualche altro pezzetto di me, potrei essere sulle mie gambe o stesa in un letto.
E forse proprio per esorcizzare queste mie paure cerco di godermi il più possibile quello che faccio OGGI.
La giornata alle terme col mio amore, il compleanno con gli amici, il concerto di Vasco con le amiche, il corso di ballo liscio ancora con il mio fantastico maritino, le coccole del mio cane, le accelerate con la mia picaciù..
Ancora una volta mi rendo conto che forse mi circondo di queste piccole gioie proprio per non pensare che mi manca una di quelle più grandi. Ma finchè starò bene come adesso non voglio psicoanalizzarmi ulteriormente.
Alla fine ho solo 34 anni, ne dimostro 10 in meno anche se a volte mi sembra di averne 30 in più, ho un marito fantastico, degli amici che manco a cercarli col lanternino potrei averne di migliori, cosa posso pretendere di più dal mio destino? sono fortunata e sono felice. Magari non sempre.. ma sono felice per la maggior parte del tempo!

Il percorso a Verona non è ancora iniziato, ho avuto un ritardo nelle piogge ed ho annullato l'isteroscopia. Il 27 mi aspettano per un pò di eco ed il clisma opaco, poi si vedrà. Venerdì sera c'è il convegno sull'endometriosi a Parma ed io sono ancora combattuta. Vorrei andare perchè è vicino, perchè non sono mai andata e perchè mi riguarda. Poi la parte di me che non accetta tutto quanto non vuol sentire manco nominare quella parola e mi ripete "tu non sei malata, tu non ne hai bisogno, tu non devi andare.." e mi ricorda che al venerdì ho il corso di ballo liscio......
EEEEEEEEEEEH devo ancora decidere, sono tentata, sono confusa, sono.. INDECISA!!!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: nicoletta976
Data di creazione: 31/03/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

angela.ortognidonadiluigiPakuurdmappaltivaleria1188luca.torresansabbia2dglzopasncbritney79fausto.parizzimarazitamobilisascmservice.staffsaveannaRobynefer84bortolussilorenzo
 

ULTIMI COMMENTI

ciao ragazze, ho letto davvero per caso questo post... Non...
Inviato da: Jessica
il 11/10/2010 alle 15:01
 
Ciao Nic :) il mio primo incontro ad una conferenza APE è...
Inviato da: AlyPatella
il 05/10/2010 alle 18:09
 
grazie ali :) non volevo far commuovere nessuno ma a...
Inviato da: nicoletta976
il 05/10/2010 alle 00:05
 
..ed io mi sono commossa :) è bellissimissimo il tuo...
Inviato da: AlyPatella
il 16/09/2010 alle 10:20
 
yep!! :D
Inviato da: AlyPatella
il 16/09/2010 alle 10:18
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom