noingiustizie

Qualunque cosa si dica in giro, parole ed idee possono cambiare il mondo.

 

MAPPA DEI INCENERITORI ITALIANI

 

MA CHI È MORTO?..È MORTA LA GIUSTIZIA!

 

 

IL LAZIO E I SUOI INCENERITORI

 

NO INCENERITORE ALBANO

 

 

PENISOLA AVVELENATA

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

NON SPRECHIAMO L'ACQUA

Ecco 12 regole per risparmiare il consumo di acqua potabile. Rispettare queste regole significa imparare a considerare l’acqua come un bene prezioso che non deve essere sprecato

REGOLA 1 - Far riparare tempestivamente le perdite dell’impianto interno. Un rubinetto che gocciola al ritmo di 90 gocce al minuto spreca 4.000 litri di acqua all’anno.

REGOLA 2 - Non fare uso eccessivo di prodotti chimici per la pulizia della casa.

REGOLA 3 - Non usare la toilette come discarica di sostanze tossiche (vernici, lacche, prodotti chimici, sigarette, solventi) altrimenti si riduce la funzionalità del sistema fognario.

REGOLA 4 -  Contenere i lavaggi delle autovetture con un secchio piuttosto che con acqua corrente consente un risparmio di 130 litri ogni lavaggio.

REGOLA 5 - Innaffiare l’orto con acqua piovana raccolta precedentemente.

REGOLA 6 - Far funzionare la lavatrice o la lavastoviglie a pieno carico; si ottiene cosi’ un risparmio pari a 8.000 / 11.000 litri di acqua potabile all’anno per famiglia.

REGOLA 7 - Pulire i piatti subito dopo i pasti, togliere lo sporco più grossolano, condire la pasta nel tegame ancora caldo evitando di sporcare un’altra terrina.

REGOLA 8 - Usare l’acqua di cottura della pasta per lavare i piatti e le stoviglie.

REGOLA 9 - Fare la doccia la posto del bagno in vasca, ciò consente un risparmio di 1.200 litri di acqua potabile all’anno.

REGOLA 10 - Chiudere il rubinetto mentre si lavano i denti e tappare il lavandino al momento di farsi la barba; questo permette di risparmiare fino a 7.500 litri l’anno per una famiglia di tre persone.

REGOLA 11 - Applicare un frangiflutto a un rubinetto per arricchire d’aria il getto d’acqua.

REGOLA 12 - Utilizzare per lo scarico del water un sistema a rubinetto o a manovella al posto di quello a sciacquone; si risparmiano così circa 26.00 litri all’anno.

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Messaggio #44Messaggio #46 »

Post N° 45

Post n°45 pubblicato il 26 Aprile 2008 da Akire28

Notiziabilità:

Ti ascolto solo se gridi. Non importa cosa tu dica, devi solo gridare.

I giornali non cercano notizie, solo argomenti dietro cui nascondersi. 9 mesi di silenzio da parte delle agenzie di stampa, Ansa in primis, da parte delle emittenti nazionali e alcune locali, che ora fanno a gara per guadagnare un posto in prima fila, giornalisti "che contano" che si risvegliano (quasi) dopo il torpore intellettuale. Cosa mai è successo, vi chiederete? Semplice, i cittadini di sant'arcangelo hanno alzato la voce.

Dopo mesi di iniziative civili, basate sulla sensibilizzazione e sulla contro informazione, sul coinvolgimento delle coscienze, sui dibattiti di piazza con esperti, con proiezione di documentari, su comunicati motivati, mai passati dai media, su simbolici e tranquilli incatenamenti; ora come estrema razio si scende in piazza. In un paese normale il diritto alla vita e alla giustizia è sacro, nel nostro paese ogni diritto è lotta, una nuova "resistenza".

"Contro il re, per salvare il re", gridavano gli inglesi, mentre decapitavano il re Carlo I.

"Contro lo Stato per salvare lo Stato", In Italia sembra una necessità di forza maggiore, purtroppo.

E i giornali ci sguazzano su questa disperazione e opposizione in cui "alcuni" hanno confinato il popolo campano ed italiano in genere.

L'Ansa, dopo mesi di assoluto silenzio, così passa la notizia:

Rifiuti: corteo di automezzi contro discarica nel Beneventano

Traffico paralizzato su Ss 90 bis a Sant'Arcangelo Trimonte

(ANSA)-BENEVENTO 25 APR-Una lunga coda di automezzi,tra automobili e trattori, e' corteo per protesta contro la discarica a Sant'Arcangelo Trimonte, nel Beneventano. Il corteo, che e' partito dal paese si sta dirigendo verso i comuni vicini Buonalbergo e Paduli, paralizzando il traffico sulla strada statale 90 bis.

Altri articoli, alcuni criptici:

"Un’iniziativa singolare (?)prenderà corpo a partire da domani, venerdì 25 aprile, per protestare contro la costruzione della discarica di Sant’Arcangelo Trimonte, paese del Sannio dove da ieri sono in azione le ruspe che lavorano alla costituzione della discarica stessa. Infatti, i cittadini di Sant’Arcangelo e dei paesi limitrofi hanno organizzato una carovana di auto che attraverserà tutto il Sannio. Un modo per sensibilizzare tante persone sul problema discarica: numerose, a quanto pare, le adesioni giunte per le formazione della carovana che proseguirà nel suo viaggio anche nei giorni successivi."

Ma cos'è una gita turistica nelle verdi colline del sannio??

E altri più chiari:

"Non si ferma la protesta popolare contro la costruzione della nuova discarica regionale a Sant’Arcangelo Trimonte decisa dal Commissariato straordinario per l’emergenza rifiuti in Campania. Da circa due ore i manifestanti hanno interrotto i lavori all’interno dell’invaso."

"Al momento nessun motivo di tensione. A presidiare la zona ci sono le forze dell’ordine. La dimostrazione era cominciata questa mattina con una lunga coda di automezzi, tra automobili e trattori, in corteo verso i vicini comuni di Buonalbergo e Paduli, paralizzando il traffico sulla strada statale 90 bis."

Le immagini (grazie a Piero e Grazia):


 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Akire28
Data di creazione: 19/03/2008
 

COME ERA CONTRADA NOCECCHIE UNA VOLTA

 

LAVORI ALLA DISCARICA DI SANT'ARCANGELO

 

DISCARICHE INQUINATE

 

 

ULTIMI COMMENTI

Una piccola curiosità riguardante "Arike 28"......
Inviato da: LUIGI
il 25/11/2010 alle 20:48
 
Mi scusi, parla pure???? Non ha neanche il coraggio di...
Inviato da: Luigi
il 29/10/2010 alle 16:03
 
lavatevi la bocca nn siete neanche i peli del c...o di...
Inviato da: 1973
il 22/10/2010 alle 23:05
 
Bravo Nicola!!! Concordo perfettamnete con te, non mi...
Inviato da: Luigi
il 14/09/2010 alle 12:08
 
peccato che a distanza di un anno dalle elezioni...
Inviato da: nicolatucci66
il 17/05/2010 alle 14:56
 
 

BLOG di una

STREGA D.O.B.:

Di Origine Beneventana!!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mapungi1950_2carmensacrestanovanto06lagabbianellaeigattigianpiero_71claudio_leoncinifabry791AlexxGordonmaripi83piero.boarettirobertamonteleone90tecnoitalia.scarlAkire28vanna.ianna