Creato da thenomadproject il 20/02/2011

nomad soul project

____________________________________________________

 

 

the nomad soul project

Post n°1 pubblicato il 20 Febbraio 2011 da thenomadproject
 

change life


Ciao, siamo Alessio, Raisa e Silvia, tre studenti dell'Istituto Europeo di Design di Milano... per l'esame di Sociologia ci è stata affidata la creazione di un progetto  per il quale... abbiamo bisogno di te!!!

Nomad soul project, ovvero "il migrante che c'è in noi"

In tutti noi c'è la voglia di scappare, di fare le valige e andarsene via... per un giorno, un mese... noi cerchiamo chi vorrebbe/ha/avrebbe voluto RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA ALTROVE, ripartendo da zero...

SEI TU?

Raccontaci la tua storia, come/dove/quando/perché/con chi partirai/sei partito per una nuova vita... e se purtroppo "hai perso il treno", o qualcosa ti frena dal realizzare il tuo sogno... questo è il posto giusto per sfogarsi!!!
FACCI CONOSCERE LA TUA ANIMA NOMADE!




P.S. Questo blog è aperto a tutti, chiunque abbia una storia da raccontarci può postarla liberamente! Se sei registrato a Libero puoi raccontarci la tua storia come vuoi...  postare immagini, foto, video...  altrimenti puoi scrivere su "commenti" o inviare la tua storia all'indirizzo silviuzz@email.it!!!

A fini statistici, ti preghiamo di indicare nel tuo post età, sesso e provenienza geografica... grazie!

 
 
 

voglia di Francia

Post n°3 pubblicato il 27 Febbraio 2011 da rustyprof

Estate dei primi anni 90: stavo per laurearmi in francese, andavo spesso a Dijon a studiare e avevo trovato un ambiente molto gradevole. L'università era eccellente, i professori di ottimo livello, gli studenti davvero in gamba e - last but not least - la città era a misura d'uomo e a poche ore di viaggio da Milano.
Con queste premesse, una volta laureata decisi di tentare il grande salto e di trasferirmi laggiù. Durante l'estate presi tutte le informazioni necessarie per trasferirmi, aprii il conto in banca, andai all'académie (l'equivalente del nostro provveditorato agli studi) ad aprire il mio dossier e a settembre ero pronta a partire.
Tuttavia, nello stesso periodo mio fratello aveva avuto un'offerta di lavoro decisamente allettante per gli Stati Uniti e non volevamo partire entrambi lasciando da solo nostro padre, poco in salute. Ci guardammo negli occhi e decidemmo di comune accordo che sarebbe partito lui, che aveva prospettive di gran lunga più concrete. Così, lui ad ottobre si trasferì ed io rimasi qui.

Adesso mi dico che ho fatto bene a non andare, che la mia vita era (ed è) qui. A volte mi chiedo se sarei di nuovo disposta a trasferirmi, ma ora so che accetterei solo un cambiamento di molto minor portata, almeno in termini di spazio. rusty

 
 
 

change

 

Alessio + Raisa + Silvia =
nomad soul project!

Siamo tre studenti dello IED e abbiamo creato questo blog per raccogliere le vostre storie "mollo tutto e parto" passate/presenti/future o solo sognate... un po' per un lavoro di sociologia, un po' per passione... raccontateci/vi!!! :)

 

VOLTO DELLA SETTIMANA

touareg

 

FILM DELLA SETTIMANA

 

VIDEO DELLA SETTIMANA

Scorpions - Wind of change

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

maraldi.maurostorm426maggi.paoloLunaDiCleopatravalentinamarinelli82RaffaDalmrnsllsilviuzzrustyprofBardOfDarknessfarfallanarrantejoerivetto6bryseide2010psicologiaforenseocchi_digatta
 

CHI PU“ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.