concordia

un grazie a quelli che allontanano una lacrima..e donano un sorriso

 

 

« W il Cadore...W gli Alpini....TANJA mi dispiace tanto... »

vecchio contadino

Post n°323 pubblicato il 06 Maggio 2014 da ginoross

Lasciatemi qui fra i miei campi che ho vangato, arato e seminato per tutta la vita, nella mia casa, piena di crepe e di fessure, dove anche gli stracci profumano di buono. Qui tra le mie mura e la mia gente anche un povero contadino come me con la faccia arrostita dal sole, si sente un Re. E quando verrà la mia ora, portatemi in fondo al campo sotto una manciata di terra che mi farà da coperta e cuscino; potrò sentire ancora l'odore della stalla, il profumo del fieno il canto del gallo al mattino ed i cricri dei grilli la sera, e mi troverò bene come un nocciolo in una ciliegia. Questa poesia l'ho trovata sul sito della Civiltà contadina dell'Istituto Cazzulani,dove non dice chi ne è l'autore, un peccato, perchè è molto vera e molto bella .

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/nonon/trackback.php?msg=12791628

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
faustina.spagnol
faustina.spagnol il 07/05/14 alle 19:28 via WEB
Molto bella questa poesia. Io abito da sempre in campagna e ho coltivato la terra da piccola con i miei nonni. Anche loro pensavano questo. Buona serata. Tina
 
maresogno67
maresogno67 il 11/05/14 alle 19:41 via WEB
bel post! ciao .gi
 
dolly.1
dolly.1 il 16/05/14 alle 23:15 via WEB
Deliziosa poesia, grazie Gino di averla condivisa con noi. Ti abbraccio con affetto. Dolce notte.
 
sybilla_c
sybilla_c il 17/06/14 alle 23:07 via WEB
Nostalgiadel ritorno a casa...la nostra natura bella poesia grazie Gino :))
 
campese.carla
campese.carla il 25/10/14 alle 21:50 via WEB
Molto bella e molto da me sentita nel cuore. Felice serata Gino. Carla
 
adhara_stella
adhara_stella il 15/03/15 alle 12:46 via WEB
Augurissimi Gino una carezza sul cuore che possano esaudirsi tutti i tuoi desideri in primo luogo la salute. Ti abbraccio. Ale
 
Afroditemagica
Afroditemagica il 25/05/15 alle 14:52 via WEB
E' molto bella questa poesia, forse un po' triste... ma in effetti rimanere a dormire il profondo sonno nella propria terra sarebbe bello! Buon inizio di settimana Gino, con un sorriso!
 
irene78.if
irene78.if il 02/06/15 alle 23:11 via WEB
ciao grazie del saluto al mio blog, buona notte
 
wicsia
wicsia il 12/09/15 alle 15:58 via WEB
Buon Pomeriggio Gino ,molto bella davvero!!<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>Una piccola frase sull'amicizia..... Diceva che non poteva, che non sapeva cosa fare. Gli fu detto: "Cammina al mio fianco, ti aiuterņ a conoscermi"....Daniele De Patre...Grazie della tua amicizia e della visita ,buon fine settimana ,con affetto Anna_wicsia un piccolo pensiero per te clicca
 
amorino11
amorino11 il 10/08/20 alle 18:02 via WEB
Stupende frasi, natura colorata e viva grazie Gino
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: ginoross
Data di creazione: 04/12/2009
 

IL PRINCIPE

 

“Sapete cos’è un cappello alpino?”.
È il mio sudore che l’ha bagnato
e le lacrime che gli occhi piangevano e tu dicevi:
“Nebbia schifa”.
Polvere di strade, sole di estati,
di pioggia e fango di terre balorde, gli hanno dato il colore.
Neve e vento e freddo di notti infinite,
pesi di zaini e sacchi, colpi d’armi e impronte di sassi,
gli hanno dato la forma.
Un cappello così hanno messo sulle croci dei morti,
sepolti nella terra scura,
lo hanno baciato i moribondi come baciavano la mamma.
L’han tenuto come una bandiera.
Lo hanno portato sempre.
Insegna nel combattimento e guanciale per le notti.
Vangelo per i giuramenti e coppa per la sete.
Amore per il cuore e canzone di dolore.
Per un Alpino il suo CAPPELLO è TUTTO.


poesia che Anto Criseri mi ha gentilmente donato...grazie

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

wicsiaZanzarina11g1b9amorino11alf.cosmosriccidoratial.fo0anmicupramarittimanina.monamourfin_che_ci_sonotastoexploramariomancino.mNonnoRenzo0babbuinoconte
 

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

GRAZIE RITA

 

GRAZIE RIGEL,DAL MIO CUORE UNA CAREZZA,