Pucci's Blog

...la nostra fantastica avventura...

 

...LE COSE CHE AMIAMO...

immagine

...i sentimenti veri e profondi...

immagine

...la nostra città: Parigi...

immagine

...la nostra colonna sonora...

immagine

...la fotografia che ci trasmette emozioni...

immagine

...la cioccolata calda in tazza...

immagine

...le crepes alla nutella...

immagine

...i nostri strumenti musicali...

immagine

...il profumo del caffè caldo...

immagine

...le torte al cioccolato...

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
 
NOTE LEGALI
Questo come ogni altro blog è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo N°196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al Nome, alla persona, all'immagine ed all'onore. QUINDI tutto il materiale (scritto e fotografico, nomi, dati, testi) pubblicato sul nostro blog non può essere utilizzato senza il permesso nostro o dei rispettivi autori, pena denuncia alla Polizia Postale. Lo stesso vale per la diffamazione e la calunnia, che seguono il medesimo regime giuridico-penale della calunnia e/o diffamazione a mezzo stampa (diritto lesivo dell'onore), quindi si sporge lo stesso tipo di denuncia ed iter burocratico (oltre alla richiesta di oscurazione del Blog). Ciò vale anche nel caso di anonimi, poichè la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
 
 

 

« Messaggio #5

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 26 Luglio 2007 da pucci.tata
 
Tag: Pucci

...non so ma in questi giorni sento di essere ancora più unito a te amore mio...in questi giorni sento un bisogno incontrollato di abbracciarti, di accarezzarti, di coccolarti, di pensarti e di volerti vicino a me...per me è una cosa normale pensare a queste cose, lo faccio sempre e tu lo sai, ma stavolta è molto di più...è una voglia incontrollata...una voglia innata, indefinita...una voglia di cui non conosco il punto di partenza e grazie a Dio nemmeno quello di fine...e tutti questi punti di domanda mi fanno capire che questi sentimenti arrivano dal mio Cuore...solo l'Amore può farti sentire, provare e sperimentare queste sensazioni così forti, così vere, così profonde di punto in bianco...solo l'Amore ti può dare l'ispirazione di un sentimento così "violento" nella sua esplosione e così "insensato" nella sua nascita.
In questi giorni sento con maggior vigore la fortuna che ho ad avere una persona come te accanto, la tua presenza è fonte di ispirazione per me...è fonte di energia positiva che entrando nella mia anima mi permette di vedere milioni di colori, come quando un diamante venendo colpito da un raggio di sole crea quelle fantastiche miriadi di colori...è fonte di riflessioni che senza la tua presenza non potrebbero mai giungermi alla mente...è fonte di felicità e di crescita.
A volte mi fermo a guardarti e guardandoti vedo tutto il mondo, vedo il bene che mi vuoi, vedo la passione che ci metti nell'inseguire insieme a me quel sogno chiamato Matrimonio, vedo la dolcezza, la comprensione, ma vedo soprattutto la purezza della tua anima, un Bianco che potrebbe rischiarare anche la notte più buia, un Bianco che non ho mai trovato in nessuno...mi fermo a guardarti e scopro che ho tanta strada da percorrere per arrivare ad assomigliare anche solo minimamente a quello che sei (nonostante tu dica che io sono la persona migliore che potevi incontrare)...mi fermo a guardarti e vedo il tesoro che un giorno mi capitò fra le mani e che da quel giorno mi ha alietato le giornate.
In questi giorni il bisogno di starti accanto è davvero infinito, le tue carezze, le tue parole, la tua dolcezza fanno di te una persona che non può essere superata da nessuno...la tua comprensione, la tua dedizione e a volte la tua genuina ingenuità ti rendono la persona più bella di questa terra...per me tu sei come il suono di un violino trasportato da un soffio di vento, sei come lo scorrere lento e tranquillo di un fiume, sei come il sole estivo fra le foglie degli alberi, sei come il profumo del muschio in primavera, sei come un dolce arpeggio di chitarra...per me sei la sensazione, il sentimento, la scintilla divina più bella che traccia ogni giorno il tragitto che la mia anima deve percorrere, di cui non potrei mai privarmi, di cui non potrei mai pensare la mancanza.
Amore mio non cambiare mai...il tuo modo di darti a me mi sta insegnando molto, mi sta accrescendo, mi sta completando, mi sta rafforzando, mi sta donando nuova vita...nonostante tu dica che spesso per te io sia una guida sappi che sto imparando molte cose io stesso da te...non smettere di essere così pura, non smettere di credere in ciò che credi ora, non smettere di essere così limpida perchè così facendo sarebbe come togliere l'acqua ad un assetato, le note ad un musicista, le lettere ad uno scrittore, il seme ad un agricoltore...continua a credere in ciò che stai facendo, che stai costruendo insieme a me, continua ad essere sospinta dall'Amore che ti fa vivere.
A volte quando dormi accoccolata accanto a me e il tuo respiro è leggero e tranquillo, oppure quando la tua testa si appoggia dolcemente a me cercando i battiti del mio cuore, la serenità che provo in quei momenti non riesco a provarla in nessun'altra maniera, non riesco a trovarla in nessun'altra persona, non riesco a percepirla in nessun'altra situazione...il tuo Amore riscalda ogni giorno il mio cuore, la tua presenza il mio petto di orgoglio, le tue parole la mia mente di felicità, la tua anima la mia di serenità...tu sei la persona che cercavo, che volevo, che sentivo e che la mia anima vedeva anche quando ancora i nostri corpi non si erano mai incontrati...tu sei l'angelo che Dio ha mandato per rendere serene e raggianti le mie giornate...la mia vita è completa, il mio cuore sgombro da preoccupazioni, la mia mente tranquilla nel saperti vicina, la mia anima sicura e "ferma" nella convinzione di avere il tesoro più grande...non posso chiedere altro alla vita e al Signore perchè sarebbe chiedere troppo dopo il tuo arrivo...tu sei il dono più grande, il premio più sperato...tu sei la mia vita.
Potrei restare qui a parlare di te per ore, potrei restare a pensarti per altrettante ore, potrei dirti tutte queste cose quando ci vedremo (come faccio sempre), potrei continuare a cullare la mia anima con il dolce pensiero del tuo volto, del tuo corpo, della tua pelle e del tuo cuore...potrei continuare all'infinito...ma per ora mi limito a racchiudere tutta la mia stima, il mio rispetto, la mia dedizione,il mio bene per te, i miei sentimenti, i miei pensieri e le mie vibrazioni in una frase che nella sua pura semplicità racchiude il senso della mia vita da quando ci sei tu, racchiude la tavolozza di sentimenti che provo per te e lo spartito di pensieri che racchiudono ciò che tu sei per me...

semplicemente...

TI AMO E LO FARO' PER SEMPRE PERCHE' SE TU NON CI FOSSI IO NON CI SAREI


Il tuo Marco (che senza te non sarebbe niente e nessuno)

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 

INFO


Un blog di: pucci.tata
Data di creazione: 11/02/2007
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cifaluGabrioskyGIOIAS7intergirl1m.zaffutosmoking.orocapone.renatomary.pino84max74izzoeros974nardi.normagiusyattIsensleefapple.aricayaelisa_ceselli
 

...IL NOSTRO SPLENDIDO AMORE...

immagine
(31.04.2006) Al parco di Marano

immagine
(3/8.08.2006) A Euro Disney

immagine
(31.04.2006) Al parco di Marano

immagine
(18.06.2006) A Mirabilandia

immagine
(11.06.2006) A Vignola

immagine
(3/8.08.2006) A Euro Disney

immagine
(25.04.2006) Al compleanno del Pucci

immagine
(28.05.2006) In trasferta a Bergamo

immagine
(16.12.2006) A casa della zia del Pucci

 

immagine
(16.09.2006) All'Mtv Day

immagine
(21/24.12.2006) A Parigi

immagine
(11.02.2007) A Venezia