Creato da ania_goledzinowska il 10/01/2011

CON OCCHI DI BAMBINA

Ania Goledzinowska

 

 

« Italia è "salva" grazi...ELISA CLAPS UN CUORE PUR... »

Castità Prematrimoniale Si o No???

Post n°75 pubblicato il 03 Dicembre 2011 da ania_goledzinowska
 

Vi Lascio questi due Video.... 

Secondo Video -  la Madonna ha parlato di Cuori Puri... nel primo parlo io..

Cosa ne pensate sul argomento? Sarò felice di sentire i vostri pareri.

Pace & Bene

Ania

www.cuoripuri.it 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/occhidibambina/trackback.php?msg=10860871

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
iodicentro
iodicentro il 04/12/11 alle 08:19 via WEB
Sono per la castità prematrimoniale mi sembra ovvio. Anche per una semplice ragione: due ancora non sposati e anche se solo fidanzati da parecchio tempo e dovessero avere un figlio e il giorno dopo lasciarsi questo figlio come possono crescerlo? Certo alla fine ne risentirebbe della mancanza di una famiglia vera.
 
articolo_1971
articolo_1971 il 04/12/11 alle 12:27 via WEB
Ciao Ania,cosa penso? Penso che certi valori e certe regole di vita semplice siano la chiave di tutta l'umanità. Il Tuo Cuore è riuscito là dove molti di noi con tutta la buona volontà,non hanno ancora preso coscenza della grande gioia che il Cuore può ricevere e donare. Un saluto ed un augurio per il tuo cammino intrapreso,e che "DIO" possa continuare a convertire i nostri Cuori. Stefano.
 
valentinajovele.vj
valentinajovele.vj il 09/12/11 alle 15:22 via WEB
Ciao Ania, io credo che è una scelta da fare in DUE, con la stessa gioia e lo stesso entusiasmo...e prego Gesu' che possa far arrivare sia me che il mio fidanzato a questa enorme grazia....comunque CASTITà PREMATRIMNOIALE SI decisamente!!!:D
 
nicolo.giovanni
nicolo.giovanni il 11/12/11 alle 00:58 via WEB
Cara Ania, non so da dove cominciare... il 4 agosto ti ho fermata dopo la messa, mi chiamo Giovanni, ricordi? Tu ti sei presentata molto gentilmente e poichè avevi fretta mi hai invitato alla testimonianza del giorno dopo. Io non sapevo niente di te, non ti avevo mai visto, ma era il secondo giorno che capitavo durante la messa del festival dei giovani dietro di voi (tu e alcuni religiosi) ed ero molto incuriosito...poi sono stato colpito dalla tua gioia e pace, ho ringraziato Dio per te, ma il giorno dopo non son potuto venire alla testimonianza e poi sono passati circa due mesi quando "casualmente" su you tube mi sono imbattuto nel tuo video! Sono rimast senza parole e non so esprimerti quello che ho provato, da allora ho cercato di mettermi in comunicazione con te, solo stanotte spero di riuscirci...il modo come fare me lo ha suggerito Padre Renzo Gobbi da cui sono appena tornato, (mi ha incaricato di salutarti molto!) Anche lui ho conosciuto a Medjugorie lo scorso agosto, il giorno dopo che ho fermato te...e lo sai lui è venuto in Calabria a un ora da casa mia è incredibile! Finalmente stasera sono andato a trovarlo, abbiamo parlato anche d te...gli ho raccontato del nostro fugace ma per me significativo incontro. Lui mi ha detto che tu dovresti venire qui tra qualche mese, dai fai presto vorei rivederti, fra Renzo verrà a capodanno, anche a me piacerebbe...Vorrei dirti molte altre cose più confidenziali anche su cuori puri, stasera l'incontro con fra Renzo è stato veramente una grande grazia!
 
diglilaverita
diglilaverita il 12/12/11 alle 18:14 via WEB
Senza la preghiera è impossibile comprendere l'importanza della castità e della purezza, perchè esse la conseguenza di una vita spirituale attiva, non il punto di partenza di una vita spirituale. Noi possiamo fare una cosa per due motivi: o per costrizione o per amore. Quando la facciamo per costrizione diventa difficilissimo, pesante, impossibile umanamente. Quando invece la facciamo per amore allora diventa semplicissimo, facile, anzi noi stessi siamo intraprendenti e cerchiamo di farla in modo migliore. Con la castità si impara a conoscere chi è veramente la persona che abbiamo a fianco, si impara a discernere la Volontà di Dio dalla propria, a valutare con libertà se è possibile compiere la volontà e il progetto di Dio con la persona che abbiamo a fianco, a crescere e fortificarsi per le tentazioni che verranno. La castità ci insegna ad amare veramente, vince l’egoismo, è un mezzo per conquistare la propria libertà, rafforza la nostra personalità, prepara l’uomo a vivere e soffrire per gli altri: in un certo senso lo prepara per la costruzione della famiglia...In passato si è detto che il rapporto sessuale fra due persone non sposate è la cosiddetta "prova d'amore", ma oggi si può benissimo affermare il contrario: la vera prova d'amore che una persona può fare al proprio partner è decidere di vivere in castità il proprio fidanzamento, come segno di rispetto verso il proprio corpo e il corpo dell'amato quale tempio dello Spirito Santo, manifestando così l'intenzione di vivere il rapporto di coppia nella vera conoscenza dell'altro. Buon Avvento.
 
sinaico
sinaico il 12/12/11 alle 20:36 via WEB
Brava Ania. Ti auguro ogni bene. Continua a testimoniare l'amore della Madonna. Quello della famiglia è uno dei messaggi più importanti di Medjugorje. Ti saluto.
 
champions_3
champions_3 il 23/12/11 alle 23:51 via WEB
CASTITA' PREMATRIMONIALE E MATRIMONIALE,DOPPIAMENTE SI !! Io condivido che,secondo la parola di "DIO" vi deve essere la castità prematrimoniale,poichè sta scritto: non >concubire<,ovvero,commette peccato colui o colei che ha delle relazioni sessuali prima del matrimonio,questa è l'interpretazione del suo vero significato. Lettera ai Romani,capitolo 7 verso 7 a 12. Infatti,il verso 12 conclude:così la legge è santa,e il comandamento è santo,giusto è buono. Comunque,nessun movimento religioso può intervenire,o inventare tale proposito,ma tutto questo è possibile solo dal modo di vivere la propria vita spirituale consacrata direttamente con "DIO",attraverso la preghiera personale,ogni altro tentavito,non illudiamoci,risulterà impossibile. Quindi,non è assolutamente vero che chi vuol bene ad una persona deve condedergli il proprio corpo,anzi,chi ama veramente attende il suo tempo,poichè vi è un tempo per ogni cosa,cosi dice l'Ecclesiaste,capitolo 3. Poi per quanto riguarda ai celebi e alle vedove,è così scritto: se non riescono a contenersi,si sposino,perchè è meglio sposarsi che ardere. 1 lettera ai Corinzi,capitolo 7 verso 8-9. Comunque,anche coloro che sono sposati possono associarsi ai celebi,in sostanza il marito e la moglie possono stare in castità matrimoniale per un tempo,se lo desiderano. E' così scritto:...Non privatevi l'uno dell'altro,se non di comune accordo,per un tempo,per dedicarvi alla preghiera;e poi ritornate insieme,perchè satana non vi tenti a motivo della vostra incontinenza. 1 Lettera ai corinzi,capitolo 7 verso 5. Come abbiamo visto,ce n'è per tutti,bisogna vedere alla fine chi osserva e mette in pratica la parola di "DIO". Cordialmente, Antonio. PS. Di solito,il moderatore risponde ai commenti fatti nei blog,perciò,cara Anita sei nel dovere di rispondere ai visitatori,diversamente non ha nessun senso il blog che hai creato. Salutami i veggenti di Medjugorje,credo indubbiamente che il mio nome e loro sufficiente per riconoscermi. Permettimi di consigliarti di leggere e meditare le sacre scritture,sarà per te sicuramente una benedizione. Ciao.
 
fav.gildo
fav.gildo il 25/12/11 alle 18:19 via WEB
ciao i migliori auguri di un felice Natale,che porti pace gioia è serenità a te è in tutto il mondo. Ermenegildo
 
ecureuil0
ecureuil0 il 25/12/11 alle 20:34 via WEB
AUGURI DI BUON NATALE, UN ABBRACCIO CIAO ^-^
 
fav.gildo
fav.gildo il 26/12/11 alle 10:57 via WEB
Buon Natale che porti pace gioia è serenità a te e in tutto il mondo.
 
fav.gildo
fav.gildo il 26/12/11 alle 23:38 via WEB
buon Natale
 
diglilaverita
diglilaverita il 26/01/12 alle 19:14 via WEB
Carissima Ania ho saputo del lutto familiare, ti ricorderò te e i tuoi cari nella preghiera Mario
 
fav.gildo
fav.gildo il 26/02/12 alle 14:13 via WEB
Ciao Ania,per essere puri di cuore,la cosa fondamentale è quella che viene sempre al primo posto è la preghiera,con essa si risolve tutti i problemi,allontana il male.per me il male lo definirei il buio le tenebre,mentre il bene è luce immenssa,il male è morte mentre il bene è vita. Ermenegildo
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

ULTIMI COMMENTI

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom