Creato da virtute81 il 01/07/2008

Moderna Odissea

Ricordati di osare sempre

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

« Navigare a vistavacanze, domeniche e col... »

Decisioni importanti

Post n°1302 pubblicato il 27 Luglio 2015 da virtute81
 

Tante cose che in italia non avrei immaginato qui stanno diventando piccoli sogni e grandi passi; sembrano realizzabili e questo fa una grande differenza: la capacita' di guardare lontano. Ricordo che in italia navigavo a vista e la mancanza di prospettive e di speranze, mi portava ad uno stato mentale che guardando al mio futuro, mi stava ben stretto.

Un salto di quasi 10 anni business coach, psicologa e tante cose di cui non riuscivo a capirne il significato e che addirittura ritenevo inutili. Dopo quasi 10 anni di tutto cio' ieri approfittando della pioggia, sono andato ad una conferenze per coltivare qualcosa di buono, in un futuro che sento vicino. Un discorso di un'oretta su come prendere decisioni.

Non so quel che verra'. Mi accorgo che piccoli cambiamenti hanno portato per ora qualche risultato, magari in futuro un grande differenza.

La conferenza di ieri e' stata piena di spunti. Una donna della mia eta', il grande capo di una compagnia che dopo 9 anni ha deciso di cambiare rotta e condividere la sua esperienza con il pubblico.

E' stato interessante sapere che lei sentiva "semplicemente" che era arrivato il momento di cambiare che si e' presa il suo tempo per decidere; ora non sa cosa fara' da qui ad un anno, condividendo nel discorso, dubbi speranze e modus operandi.

 Cosa interessantassima vedere come lei, semplificava tutte le dicisioni, ricorrrendo a pochi semplici trucchi. Una domanda del pubblico tuttavia e' stata la cosa (al di sopra delle normali procedure e strutture decisionali) che mi ha colpito, e la sua risposta ancora di piu'.

Dicendo che tutte le decisioni nella vita dipendono da noi... effettivamente a livello legale funziona cosi'. E' curioso di quante volte sono riuscito a dimenticare che io sono autore e responsabile di tutte le mie decisioni e di quante volte ne ho prese per i piu' svariati motivi dimenticando tutto cio. Decisioni e e da questo le conseguenze che ne vengono ci appartengono.

La domanda verteva sul come nelle relazioni di coppia cio che ho appena detto diventa vero in parte. Come rapportarci le decisioni con il partner?

E la donna al microfono sorridente e spigliata: mi fa piacere che tu me l'abbia chiesto; queste sono tra le decisioni piu' difficili da prendere; non per sminuire le altre, anzi. Proprio per i discorsi fatti in precedenza, richiedono piu' attenzioni e risorse.

Posso risponderti che tutto quello che ho detto sopra e' importante da valutare con il partner e ancora di piu' creare una procedura, dove insieme, indipendentemente da quale sia l'esito della singola scelta che una coppia prende, assicuratevi che la relazioni ne esca rafforzata.

E con questa perla di saggezza vi saluto e  vi auguro un buon inizio settimana

(fotina di ieri)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/odisseamoderna/trackback.php?msg=13250206

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 27/07/15 alle 11:52 via WEB
Sai cosa ammiro in questa cultura tipicamente anglosassone? La perpetua attività. Ovvero, nessun immobilismo, niente che si dia per scontato, tutto prende forma al momento delle decisioni, nessun programma a medio e lungo termine. Esattamente come in Italia: posto fisso e garantito per tutta la vita, lavoro che piova dal cielo perché spetta per vocazione divina e assistenza sociale allo spasmo. Ecco, sarò un visionario maledetto, ma quando da te o in America, una persona vine licenziata, non deve far altro che uscire dal palazzo dove lavorava ed entrare nel palazzo a fianco per essere assunto. Detto così fa' ridere, ma nella buon sostanza credo che vada più o meno così. Sempre in gamba Simo. In bocca al lupo!
 
 
virtute81
virtute81 il 27/07/15 alle 18:36 via WEB
Diciamo che sono delle formichine. Non penso che ci siano dei geni, quanto una metodicita' e un organizzazione chefunziona per tutti (con dovute eccezioni e proporzioni). Un abbraccio caro Carlo, serena serata :D
 
 
to_revive
to_revive il 29/07/15 alle 01:02 via WEB
Proprio così! Da noi si chiude una porta e si apre un portone e cosa ancor più importante è che tutti possono veder realizzati i propri sogni lavorando sodo ed a qualsiasi età!
 
   
virtute81
virtute81 il 29/07/15 alle 11:09 via WEB
Amen ;) un salutone
 
Phoenix_from_Mars
Phoenix_from_Mars il 27/07/15 alle 18:19 via WEB
Mamma mia. E le pare facile a questa???? ;D non so. Quello che posso dirti delle decisioni è che anch'io ragionavo come te, ovvero spessissimo le mie decisioni non erano sotto la mia responsabilità e in unica funzione di me stessa, ma fatte per amor di pace, per compiacere gli altri, per paura, per i più svariati motivi che non fossero i miei.
E questa è una cosa che una volta capita, ingenera uno tsunami non indifferente, che tu hai saputo cavalcare, gestire, e in più ne sei uscito rafforzato e nuovo...e questo non è da tutti :)
 
 
virtute81
virtute81 il 27/07/15 alle 18:39 via WEB
eheheh be alla fine dopo che ho visto dei filmati di surfisti salvarsi cavalcando lo tzunami ( e non in senso metaforico) qualche idea malsana mi e' venuta ehehe ;) Un abbraccio zia Phoe! :D
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gigio7491musa_1978monellaccio19Phoenix_from_Marscassetta2costanzatorrelli46QuivisunusdepopuloElemento.Scostantevirtute81soniaren77tantaamoredglinsideSky_EagleIrrequietaD
 

MAPPA