NAPULE

Post n°36 pubblicato il 01 Gennaio 2008 da haythan_song

Caro amico lascia un commento del tuo passaggio, grazie e un caloroso ciao

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I RIFIUTI A NAPOLI

Post n°35 pubblicato il 31 Dicembre 2007 da haythan_song

La questione dello smaltimento, o per meglio dire del mancato smaltimento, dei rifiuti a Napoli (e Caserta) e' sulla bocca di tutti, ed ognuno si ritiene autorizzato a dire la sua, specialmente gli "sputasentenze" che non abitano in questi territori.

Come primi colpevoli "naturalmente" sono additati proprio i napoletani ai quali, storicamente sconfitti nella corsa al potere da parte di forze colonizziatrici nazionali, neanche tanto occulte, sono stati da queste impietosamente sottomessi e, per giunta, attaccate addosso le etichette piu' infamanti.

Le montagne dei rifiuti non raccolti testimoniano solo una parte delle ferite, ancora sanguinanti, inferte a questo popolo, e che ormai non si riescono piu' a tenere nascoste.

Ma forse e' un bene che tutto il mondo si renda conto di questa situazione.

I napoletani sono un popolo di vinti che non trova il coraggio di ribellarsi, ne' esiste un capo che sappia organizzare e guidare una seria forma di protesta.

Noi napoletani siamo conosciuti come un popolo di furbi, di scansafatiche, di approfittatori.

E invece salvo qualche "rubagalline" che discredita l'intera popolazione, e qualche "cancro sociale" che purtroppo avanza inesorabilmente, siamo in definitiva un popolo di pacifisti e di altruisti.

Ebbene la questione dei rifiuti non smaltiti dimostra proprio questo: fiumi di rifiuti, industriali e non, prodotti altrove. che nel corso dei decenni sono stati sversati abusivamente e di nascosto (???) nei territori napoletani saturando non solo le discariche autorizzate, ma invadendo terreni vergini provocando l'inquinamento dei territori, dell'aria, e delle falde acquifere.

Ma tutto questo ormai e' ben noto da tempo, e solo chi continua impunito e imperterrito nell'ipocrisia e nella falsita' fa finta di non accorgersene.

Se tutto questo fosse successo altrove, la popolazione sarebbe scesa in piazza e avrebbe costretto i propri amministratori a fare il loro dovere, a cercare soluzioni, a darsi da fare. Invece e' successo a Napoli, dove tutto e' permesso ai danni dei napoletani che hanno una capacita' di sopportazione che sembra infinita.

E' notizia di questi giorni che e' stato individuato un altro o piu' commissari governativi che puntualmente si metteranno alla ricerca di nuove discariche anziche' affrontare il problema alla radice, ovvero ridurre la massa dei rifiuti, sia imponendo imballaggi biodegradabili, sia imponendo la raccolta differenziata - questa sconosciuta!

Allora dai, allora dai, le cose giuste tu le sai.
Allora dai, allora dai, dimmi perche' tu non le fai!

Ebbene, sembra un paradosso, ma da napoletano invidio il popolo della lega che ha un Bossi che almeno apparentemente sa far rispettare i diritti dei leghisti.

Se avessimo avuto un Bossi anche noi napoletani certamente si sarebbe divertito molto di piuu', perche' molti di piu' sono i diritti negati a questo popolo e molti di piu' sono i diritti da riscattare.

Invece noi continuiamo a piangerci addosso senza avere il coraggio di ribellarci ai nostri carnefici, interni ed esterni.





 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Tanto pe cantÓ

Post n°33 pubblicato il 23 Dicembre 2007 da haythan_song

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Jingle bells

Post n°32 pubblicato il 17 Dicembre 2007 da haythan_song

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Astro del ciel

Post n°31 pubblicato il 10 Dicembre 2007 da haythan_song

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Dduje paravise

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

GIUVANNE CA' CHITARRA

 

REGINELLA

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963