Creato da giuseppebergman il 20/07/2005
duemezzicuori
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

Ultime visite al Blog

confetto1Novitiatu_Ludochiarasanypoeta_semplicevololowselvaggi_sentierifranco1126il.mio.paese.lalacey_munroil_pablolubopoStolen_wordsmakavelikapsicologiaforensefranco_cottafavi
 

 

« Seratona in quotaè un ritorno? »

Amici e Arte

Post n°497 pubblicato il 20 Luglio 2011 da giuseppebergman

Buongiorno mondo, mi ero ripromesso di scrivere un post non appena avrei iniziato questa settimana e invece gli impegni in miniera me lo hanno impedito... prima il lavoro, non come quelli della "casta"... ormai non si parla d'altro... casta e cronaca nera... ma l'Italia è sempre stata così.

Torniamo a noi... fine settimana intenso di emozioni e piacevoli momenti trascorsi con amci, veri amici, nuovi amici a arte... stupenda e unica al mondo.
Quello che ha reso però unici questi momenti è che, a differenza di qualche anno fa, ho potuto condividerli con il mio mezzo cuore, con F., mia compagna di vita ormai negli ultimi 4 anni, ma amica da sempre.

Sei tutto per me F. e lo sai... solo io e te ci conosciamo così bene e solo io e te potevamo innamorarci così come lo siamo ancora adesso... ogni giorno non è mai lo stesso degli altri precedenti e ogni giorno con te è come rinascere per viverlo in ogni respiro.

Venerdì sera c'era stata la rimpatriata in quota e le aspettative sono state mantenute... grande sano  divertimento (14 femminucce e 11 maschietti) in un particolare rifugio (forse il particolare deriva più dai gestori che dall'ambiente) delle prealpi vicentine dove la cucina e i vini sono buoni e il clima è sempre di festa... da riproporre sicuramente...
A parte uno spiacevole momento che poteva rovinare la serata (ma il mio mezzo cuore è stato grande, forse più di tutti e sicuramente più di me) tutto è filato liscio... a livello enogastronomico, a livello di coro (grandi vocalist... eheh) e ottima la chiusura della notte... anzi, della mattina con pane fresco e brandy in piazza del paese... e poi a casa noi due... quando l'alba ci stava già avvolgendo.

Sabato pomeriggio dedicato invece alla visita al Mart di Rovereto dve sono esposti 75 capolavori dell'impressionismo e post-impressionismo provenienti dal Museo d'Orsay di Parigi.
Sono rimasto a bocca aperta nell'ammirare, anzi riammirare perchè già visti 11 anni fa presso la sede di Parigi, queste opere che hanno contribuito a cambiare il mondo dell'arte più di un secolo fa. Bello, bello anche il Mart che non c'ero mai stato.

Domenica... non potevamo concluderla senza aver invitato a casa nostra chi era presente al venerdì sera in quota... ovviamente alcuni erano impegnati, ma questa volta con i figli, ci siamo ritrovati ugualmente in buon numero per una pizza e una chiacchierata sana. Comunque per un po' adesso non ci rivedremo perchè le vacanze ci dividono ma non mancherà sicuramente una nuova rimpatriata da organizzare tra fine agosto e i primi di settembre.

A presto mondo, un sorriso.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/openspace/trackback.php?msg=10436206

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
>> || ___ _ || su © BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 03/07/12 @ 10:45
E' strano come in certe citta' si conservino le rovine e si mandi in rovina il resto. Shot: Cervia (continua)
 
Commenti al Post:
Nessun Commento