« CASA BOSCHIERI  Agriturismo OSTERIA ALLA PERGOLA da LIVIO »

RISTORANTE ANTICO LIBERAL

Post n°7 pubblicato il 31 Marzo 2007 da osterietanarde
Foto di osterietanarde

Volpago del Montello (TV)

Via E. Porcù, 2

Tel. 0423/620135

Chiuso il lunedì (finché non chiuderà definitivamente…)

Mercoledì…giornata di recensioni! Ebbene si, il duo Marhese e Bigipici, sulla peugeot superschifodeluxe (non me ne voglia il Bigi…), si avvicina alle pendici del Montello in direzione di Volpago del Montello (TV) dove ha sede il Ristorante Antico Liberal, facilmente visibile percorrendo la strada “sulla Brentella” che va da Venegazzù a Giavera del Montello; spinti dalla curiosità dei nostri fan di sentire un giudizio sul Ristorante Antico Liberal, ci avviciniamo dubbiosi all’entrata dove ci accolgono veramente bene (e scopriremo solo dopo che il sorriso era “figlio” del pensiero di quanto ci avrebbero spennato…carogne!); comunque il locale si presenta bene, l’arredamento è abbastanza moderno essendo la giusta combinazione tra innovazione e tradizione. Il proprietario Mauro Drago è una persona gentile e discreta e la proposta culinaria appare assolutamente di buon gusto, con un menù molto particolare e una discreta carta dei Vini.

Decidiamo anche questa volta di saltare gli antipasti e di scegliere un bis di primi che possa “rendere felici” i nostri sensi: i Ravioli ripieni di Carne con sugo di Cappesante e Olive Taggiasche hanno un gusto veramente delicato e le Mezzelune di Patate ripiene di Ortiche con sugo di Asparagi ci soddisfano appieno; le porzioni sono giuste e il Nobile di Montepulciano ’99 ci accompagna perfettamente in questo viaggio gastronomico.

E’ arrivato il momento dei secondi piatti e sinceramente…casca il palco: entrambi, sebbene siano completamente diversi, sono “addobbati” con un’improbabile misto di verdure fritte che fa apparire le due portate una banale “arlecchinata”; il Piccione disossato (era praticamente un esoscheletro con un po di carne…) con Porcini e Asparagi non raggiunge nemmeno la sufficienza e il Petto d’Anatra con Salsa di Lamponi e Cipolline di Tropea sembra essere lontano da quello che si può definire un “buon secondo”…Il fatto che poi non ci venga nemmeno chiesto se le pietanze fossero di nostro gusto, fa capire la coda di paglia che si ritrovano i proprietari!

Spinti dal demone della fame ordiniamo una Crema Catalana e una Torta al Cioccolato…che non riusciamo neanche a finire!…ma stavolta è perché non ci piacciono in generale i dolci…Tanardi!

Arrivati al conto decidiamo di rivelare alla fine di tutto la nostra identità (sempre che serva a qualcosa…); ma avremmo voluto essere i Fratelli Marconato visto quello che c’era scritto sullo scontrino: 50 euro a testa!!!!! La volontà di ripercorrere le gesta dei due fratelli di Caerano era tanta, entrando col Peugeot del Bigi dentro il locale…ma…a testa bassa abbiamo pagato e li abbiamo stramaledetti!!!!

Locale sconsigliato...anzi sconsigliatissimo! Si mangia decentemente ma si paga troppo...un connubio che non funziona molto. Per l'offerta culinaria che propongono si può benissimo dirottare verso altre osterie o ristoranti, pagando molto meno!

Voti:

Accoglienza:      immagine immagine immagine

Antipasti:           non pervenuto

Primi:                 immagine immagine immagine immagine

Secondi:            immagine immagine

Dolce:                immagine immagine

Carta dei Vini:   immagine immagine immagine

Complessivo:   immagine immagine

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Legenda Voti

Scarso:           immagine

Sufficiente:    immagineimmagine

Buono:            immagineimmagineimmagine

Ottimo:           immagineimmagineimmagineimmagine

Eccellente:    immagineimmagineimmagineimmagineimmagine

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

 

Ultime visite al Blog

cavalierenero66Aristofaneetneobigipici78generazioneottantapil.caisabeofieraerrikadbrandomansabina.solderalargodeifollarilapernoalefantona.dattisenrica_artusi
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom