Creato da amici.padrealdo il 17/03/2008
lascia la tua testimonianza

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

ccristina68irene.logosserafa001jambomdamici.padrealdocinzia.giuriatisole_82resca2arambeeAlessioFerrazzolimariaelena76
 

Ultimi commenti

Io ho avuto il privilegio di conoscere padre Vettori. Sono...
Inviato da: paola repetto
il 09/07/2010 alle 13:00
 
ho conosciuto padre Aldo nel 1984 allora era nella missione...
Inviato da: paola repetto
il 09/07/2010 alle 09:43
 
Maledetto lavoro che mi prosciuga quasi tutto il tempo a...
Inviato da: un amico
il 05/04/2010 alle 13:05
 
Ricordare appartiene al passato. Vivere è quello che...
Inviato da: Anonimo
il 16/01/2009 alle 19:28
 
Aldo vive. Lo sentiamo vicino tutti i giorni.... E'...
Inviato da: Anonimo
il 29/09/2008 alle 14:02
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Il tuo ricordo di Padre Aldo

Post n°1 pubblicato il 17 Marzo 2008 da amici.padrealdo

Questo spazio lo puoi usare per lasciare il tuo ricordo personale su Padre Aldo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 20/03/08 alle 11:56 via WEB
Alcuni anni ho fa ho avuto il grande privilegio di conoscere Padre Aldo Vettori in un mio viaggio verso il Nord del Kenya. Il ricordo di questa grande persona è ancora vivo nella mia mente nonostante siano passati diversi anni, la sua grande energia, la grande umanità e soprattutto l’intelligenza di capire il prossimo. Aveva a cuore la pacificazione di tre tribù del Kenya, i Pokot, i Samburu e i Turkana e a tale progetto aveva dedicato i suoi ultimi anni di vita. Partecipai ad un raduno con gli anziani delle tre tribù e ricordo come il suo rapporto con la gente locale fosse così profondo, tale da meritarsi grande rispetto. Aveva ottenuto risultati ove il governo aveva fallito ed era arrivato perfino ad ottenere rispetto dalla comunità musulmana e questo la dice tutta sulla sua immensa capacità di capire e rispettare l’altrui pensiero. Grazie Aldo per quello che ci hai insegnato. P.S. Per chi volesse saperne di più sul mio incontro a Morijio con Padre Aldo può visitare il sito www.kenyacolors.com
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: