Un blog creato da paghe_contributi il 19/06/2007

Paghe e contabilità

Scienze naturali ed economiche

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I LIBRI DI WALTER CAPUTO

LA PIZZA AL MICROSCOPIO (con Luigina Pugno) - 1° edizione 2016 (rassegna stampa)

L'ANALISI PER FLUSSI E IL RENDICONTO FINANZIARIO - 2° edizione 2011

CASI SVOLTI DI CONTABILITA' E BILANCIO - 1° edizione 2007

CORSO BASE CONTROLLO DI GESTIONE - 2° edizione 2009

PAGHE E CONTRIBUTI - 6° edizione 2011

CASI SVOLTI DI PAGHE E CONTRIBUTI - 3° edizione 2008

CORSO BASE DI CONTABILITA' E BILANCIO - 6° edizione 2011

T.F.R. 2007 - COSA CAMBIA E COSA FARE - 1° edizione 2007

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« LE RISORSE PER OTTIMIZZA...INSEGNARE OGGI: E-READER... »

PARASSITI, ARANCE, AZZORRE 1864, STATI UNITI OGGI

Post n°671 pubblicato il 13 Agosto 2013 da supergigia2000
 

1864: Nelle Azzorre un parassita attacca la florida produzione di arance, in gran parte destinate all'esportazione.

Alla fine del XVIII secolo centinaia di azzorriani emigranti comprano un biglietto di sola andata per le Hawaii.

"Le condizioni di vita nell'arcipelago e la crisi economica, provocata dal declino della produzione di arance e dalla conseguente diminuzione del commercio portarono molti emigranti azzorriani verso le Hawaii, dove le condizioni di lavoro erano piu' attraenti"(tratto da un pannello informativo del museo più avanti citato).

In generale, soprattutto a partire dal XVII secolo, gli azzorriani emigrarono in Brasile, USA, Canada. Si trattava di persone povere oppure senza lavoro o contrarie al regime dittatoriale degli anni 70 del 900. Tutti cercavano migliori condizioni di vita.

Museo dell'emigrazione di Ribeira Grande, Isola di "Sao Miguel", Arcipelago delle Azzorre.

Potete approfondire leggendo Vivere a spese degli altri. la dura vita del parassita

Walter Caputo - 13/8/2013

AGGIORNAMENTO DEL 17/8/2013

Sul numero di agosto 2013 di Le Scienze c'è un interessantissimo articolo, in qualche modo collegato al passato delle Azzorre.

Sotto attacco sono di nuovo le arance e si tratta sempre di un parassita, ma questa volta è la produzione di arance americane ad essere sotto assedio. E i numeri sono preoccupanti: 8200 posti di lavoro persi e 4,54 miliardi di dollari spesi. E il problema ad oggi non è stato ancora risolto.

Traggo testualmente dall'articolo "La fine del succo d'arancia", scritto da Anna Kuchment:

"La psilla asiatica degli agrumi, un insetto grande come un moscerino, ha diffuso negli agrumeti americani una malattia vegetale mortale, detta huanglongbing. I primi tentativi di arginarla sono falliiti, e oggi rappresenta una seria minaccia per il settore degli agrumi negli Stati Uniti.

La huanglongbing è provocata da batteri della specie Candidatus Liberibacter, contenuti nelle ghiandole salivari delle psille asiatiche degli agrumi. I batteri si infiltrano nel sistema circolatorio delle piante, provocando blocchi che sconvolgono il flusso di sostanze nutritive dalle foglie alle radici.

Per rallentare la huanglongbing gli scienziati hanno adottato molti metodi, tra cui l'importazione dall'Asia di vespe che si nutrono di psille. Nel lungo periodo la soluzione migliore potrebbe essere una modifica genetica, che però richiederà un percorso lungo e costoso per essere approvata a livello normativo e accettata dal pubblico".

Walter Caputo - 17 agosto 2013

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

luprano.simonapaghe_contributis.amoricosogrametsrlxxx250raffaella.savatteriemanuela.gigliettianiello_tontarostudiosopranigianmoratfortunatodgl7u2beautifuldayverso_seraanatraselvaggia
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

L'AUTORE DEL BLOG: CHI E' WALTER CAPUTO ?

Ha un diploma universitario in Amministrazione Aziendale, con specializzazione in Finanza. E’ laureato in Economia e Commercio e in Scienze Statistiche. Insegna sia materie matematico - fisico – statistiche che economico - giuridico - fiscali. Su questi temi: contabilità, controllo di gestione, paghe e contributi, divulgazione scientifica ha scritto decine di libri. Inoltre ha pubblicato più di 300 articoli di divulgazione scientifica. Da giugno 2016 è coautore del blog Cibo al microscopio. Da novembre 2012 è cofondatore di Risparmiare Fare Guadagnare. Da novembre 2008 è science writer per Gravità Zero, corporate blog di divulgazione scientifica. Da giugno 2007 è autore di un Blog di Scienze naturali ed economiche.

I suoi articoli si leggono qui.

Il suo profilo Linkedin, Facebook, Twitter .

Qualcosa di divertente sull'autore di qusto blog.