Creato da paoloalbert il 20/12/2009

CHIMICA sperimentale

Esperienze in home-lab: considerazioni di chimica sperimentale e altro

 

 

« Ma da dove arrivano? Da Liuyang!Spunti da una via di Milano »

Gina e le meditazioni calanti

Post n°418 pubblicato il 16 Gennaio 2019 da paoloalbert

Mi diceva ieri la Ŝiura Gina: -Sai che mi salta il ticchio di fare un esperimento?-

-Ti dai agli esperimenti, Gina? Che esperimento?- dico io.

-Domani non fò nulla, sto stravaccata sul divano assolutamente immobile, e medito sul senso della vita ventiquattr'ore filate!

-Ma che cavolo di esperimento è?- dico io -a cosa ti serve una boiata del genere?

-Prima di tutto, meditare filosoficamente non è una boiata- dice la Gina - e in secondo luogo l'eperimento ha uno scopo.

-Sentiamo... scommetto che sarà una di quelle genialate del cavolo che trovi in Internet...- dico io con ironico scetticismo.

-Immagini sbagliato come il solito- dice la Gina piccata - l'idea è tutta mia e te lo dimostrerà scientificamente la mia bilancia!

-Senti Gina- dico io -non è meglio che, scusa il gioco di parole, non ti speghi "meglio"?

-Vabbè- dice la Gina -voglio verificare se il semplice fatto di respirare mi fa calare di peso.

-Ma non sei grassa Gina!- dico io rassicurante -secondo me passi troppo tempo in Internet, ecco tutto!-

-Stai zitto e ascolta- inizia a dire la Gina. E sembra rapirsi in un'estasi pseudo-stechiometrica:
per una persona media Wiki dice che  facciamo transitare nei polmoni qualcosa come 11 metri cubi d'aria al giorno- giusto?

-Va bene, facciamo finta di sì- dico io - dopo tutto noi siamo entrambi persone medie- aggiungo.

-Di questi 11 mila litri, quelli espirati sono evidentemente la metà, diciamo 5500 litri...-
E tu sai benissimo la composizione dell'aria, vero?-
mi sfida la Gina, come per dire: "vediamo se lo sai!".

-Su questa non mi freghi, la so da sempre- sentenzio io -79% di azoto, 20% di ossigeno e 1% di argo... il resto sono finezze-

-Esatto- conferma la Gina -quella è l'aria media di tutti, ma NON LA MIA QUANDO LA ESPIRO!-

-Chiaro- penso io - con le quintalate di cavoli e verze che usi in cucina...- ma mi trattengo in tempo.

-Sei un cretino a pensar male e non capisci dove voglio andar a parare!- dice seccata la Gina.
Dicevo che la mia aria, quando la espiro, contiene (a scapito dell'ossigeno) il 5% circa di anidride carbonica, ci-o-due, capito?
Il 5% di 5500 litri, arrotondando tutto e considerando solo l'ordine di grandezza dei calcoli, sono 275 litri di ci-o-due-


-Embè, e allora?- dico io, che veramente non so dove voglia andar a parare.

-Non credere di sapere due acche (due acche è anche troppo...) di chimica solo tu!- mi dice la Gina -seguimi che vado avanti-
Ora 275 diviso 22,4 fa 12,3 moli di anidride carbonica (ti ricordo che il vecchio Avogadro diceva che 22,4 litri di un gas qualsiasi corrispondono ad una mole di quel gas)-
Le  12,3 moli moltiplicate per il peso molecolare della CO2 che è 44 (12 per il carbonio e 2x16 per l'ossigeno) fanno 540 grammi-


-Tutto questo pistolotto per dire che dopo un giorno stravaccata sul divano hai buttato fuori mezzo chilo di anidride carbonica?- dico io.

-Certo- dice soddisfatta la Gina -ma il calcolo non è finito perchè in quel mezzo chilo e rotti non c'è solo roba mia!-

-Certo che è roba tua- dico io -l'hai espirata tu quella ariaccia!-

-Sì- dice la Gina -ma la ci-o-due contiene anche ossigeno, e quello l'ho tirato dentro dall'aria quando inspiravo... per "roba mia" intendo dire quello che non c'era nell'aria inspirata e cioè IL CARBONIO contenuto nella CO2... quello quando lo espiro deriva tutto dal mio corpo!-

-Beh, vieni al sodo- dico io -tra tirar dentro e tirar fuori l'hai tirata anche troppo lunga e voglio vedere cosa concludi-

-Nella CO2 espirata (che in 44 grammi contiene 32 g di ossigeno e 12 g di carbonio) quanto carbonio ci sarà in 540 grammi?

-Un etto e mezzo scarso- dico io facendo una proporzioncina (le proporzioncine sono una delle poche cose che so fare).

-Bravo!- conclude la Gina esultante -un etto e mezzo che io domani mi calo di peso, GRATIS, stando stravaccata ventiquattr'ore sul divano a meditare sul senso della vita!
E la mia bilancia posdomani lo confermerà cantando!-


Pensa- aggiunge ispirata -calerò solo respirando! Non è bello?-
Proprio come diceva quel tale secoli fa-
conclude -come si chiamava? Cartizzo, Concesio... ora non mi ricordo il nome esatto, ma sono sicura che diceva: RESPIRO, ERGO CALO!
Proprio così diceva!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/paoloalbert/trackback.php?msg=14140435

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
incomparabile6
incomparabile6 il 03/02/19 alle 19:52 via WEB
Se posso esserti d'aiuto..sto sul divano dal 24 gennaio ..causa intervento al menisco e non sono scesa di un grammo..
 
 
paoloalbert
paoloalbert il 05/02/19 alle 18:33 via WEB
Cara Incomparabile, sono io che dovrei essere d'aiuto a te! Ma attenta: ho detto "stravaccata sul divano senza far nulla"... ed era sottinteso: nemmeno mangiare ;-)! Auguri!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

prefazione09paoloalbertQuartoProvvisoriocassetta2marlow17giancas43NIXY9516sisyphus13elektraforliving1963maandraxlacey_munroVolo_di_porporaPerryLucesurfinia60marcoaurelio78
 

ULTIMI COMMENTI

 

I MIEI LINK PREFERITI

AREA PERSONALE