I due Messia

Giovanni di Gamala e Yeshua ben Panthera

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 59
 

 

« Il buco storicoGamala e Nazareth »

Maria Vergine

Post n°741 pubblicato il 15 Settembre 2013 da paralotti
 

Uno dei maggiori problemi dottrinali era costituito dalla presenza dei fratelli di “Gesù”. Essi dovevano diventare “cugini”; obbligati dalla “verginità” di Maria e soprattutto impedirne la sovrapposizione e conseguente identificazione con i figli di Giuda il Galileo.
Nel Concilio di Nicea del 325 d.C. fu stabilito dai Venerabilissimi e Santi Vescovi, che il “figlio” era della sostanza ed eterno come il “Padre”, cioè Dio, pertanto da quel momento, ne derivò che Sua Madre Vergine era Madre di Dio. Un bell’incesto cosmico direbbe qualcuno!
I Frammenti di Vangeli ritrovati, datati al periodo pre-conciliare
di Nicea e scampati alla distruzione perpetrata successivamente dagli Episcopi falsari, non riportano le molte “Marie” (sei) dei Vangeli canonici, perché non erano state ancora inventate.
Le affermazioni contrarie riferite su documenti manoscritti, le copie dei quali sono state redatte in epoca successiva il 325 d.C., non sono storia, bensì pura dottrina trascritta con lo scopo di far apparire che già da prima esisteva la “Madonna”.
Da allora, “Maria Santissima Vergine Immacolata” si rese obbligatorio “celarla” con alibi maldestri, dietro più Marie, sorelle e cognate con il nome uguale al suo e tutte con figli aventi gli stessi nomi uguali fra loro, uguali a quelli di “alcuni” apostoli e uguali a quelli dei briganti profeti figli di Giuda il Galileo.
Soltanto coloro che credono che gli “asini volano” possono far proprie simili fandonie che offendono l’intelligenza dell’uomo ancora con un minimo di libertà di pensiero!

Giovanni il Nazireo detto "Gesù Cristo" e i suoi fratelli (pag. 71)

Emilio Salsi

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/paralotticlu69/trackback.php?msg=12361510

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: paralotti
Data di creazione: 24/03/2008
 

ULTIME VISITE AL BLOG

coccomichhikmet78mark82dgl3cassetta2yogin08aluacandreacattolicadonatoeuro0ormaliberaJ602049elisazalderasks09oscar.agcapoca69the0thersideofthebed
 

L'Onda e l'oceano

La mia storia (2006)

Clicca...

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

ULTIMI COMMENTI

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 30/09/2020 alle 09:45
 
....e quando una flotta di delfini giungono dal cielo a...
Inviato da: chandra.lore
il 15/04/2020 alle 14:42
 
salsi ha assolutamente ragione ! ...
Inviato da: lestai
il 16/04/2016 alle 17:43
 
Ciao Otto :-) Buon Natale di Pace e Armonia :-) Alf
Inviato da: alf.cosmos
il 23/12/2013 alle 22:28
 
oggi stesso inserirò una mia foto:-)
Inviato da: otto8dgl1
il 25/10/2013 alle 16:41
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, i testi e  le notizie  pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio e da riassunti di letture varie ed in particolare di Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi, biblisti. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.