« MARISA E IL PRIMO AMORE ...MARIA SILVIA E LA PIAZZE... »

UN AMORE ... PER MAURA miniracconto 11 di Dino Secondo Barili

Post n°26414 pubblicato il 29 Gennaio 2017 da dinobarili
 

RACCONTO DEL GIORNO

Miniracconto 11 di Dino Secondo Barili

UN AMORE … PER MAURA

A volte non basta avere un bel posto di lavoro per essere soddisfatti.Infatti, una settimana fa, la Dott. Maura, quarant’anni, bellissima, alta,bionda, occhi azzurri e gambe da fine del mondo … Dirigente di una AgenziaCommerciale a Milano, abitante in un lussuoso Attico a Pavia … non era contenta.Le mancava l’amore. Non un  amorequalsiasi, ma … l’Amore con la A maiuscola. Si fa presto a dire amore, maquando manca si sente. E quando si va alla ricerca dell’amore, quello vero …non si trova così facilmente. Maura, una settimana fa era quasi sul disperato.“Possibile che non riesca ad incontrare il grande amore?” Chiese consiglio allaPortinaia del lussuoso Palazzo in cui abitava … la Signora Cesira che aveva lafama di essere “una strega”. Non sembra vero che nel 2016 si parli ancora distreghe … ma ci sono streghe e streghe. Qui si parla di streghe buone … conmolte virtù e pochi (quasi nessuno) difetto. La Signora Cesira aveva già capitotutto prima che la Dott. Maura parlasse. Volle comunque farsi raccontare  i fatti per filo e per segno. Anzi, chiesequale tipo di amore la quarantenne desiderasse incontrare … “alto, biondo,capelli lunghi spioventi sulla schiena … sui cinquant’anni … ricchissimo (anzi,ricchissimo stava al primo posto … perché un amore senza soldi … non può maiessere un grande amore). La Signora Cesira intervenne con i suoi potenti mezzi(da strega). Suggerì alla Dott. Maura di fare un passeggiata in automobilesulle colline dell’Oltrepò Pavese. La settimana scorsa la quarantenne partisola, da Pavia,  con la sua lussuosaautomobile. Arrivata in una strada sconosciuta in mezzo alle collinedell’Oltrepò Pavese l’automobile ebbe un guasto e si fermò. La Dott. Maura andòin tilt, non capì più nulla. Stava per piangere quando sulla stessa stradagiunse una rossa Ferrari ultimo modello. Alla guida della quale c’era l’uomo deisogni … “alto, biondo, capelli lunghi spioventi sulla schiena … suicinquant’anni, affascinante come un divo del cinema” Non aveva bisogno didimostrare quanto fosse ricco … aveva un Rolex al polso con mezzo chilo (si faper dire) di diamanti. Dopo le prime parole, Maura si sciolse come neve al sole.Danilo (Dott. Danilo) fece altrettanto. Quando l’amore arriva fa le cose ingrande. Non ci sono mezze misure. Il primo bacio è stato fantasmagorico … glialtri hanno toccato le vette dell’Amore (con la A maiuscola). La Signora Cesiraha colpito ancora … in grande. Miniracconto 11 di Dino Secondo Barili 

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/paviastoria/trackback.php?msg=13496982

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 73
 

Ultime visite al Blog

gandhy39dinobariliolgy120aquilifer0BARITIMERocky_the_cate_d_e_l_w_e_i_s_sm.desieroannamariamennittiDaMemoscarelli2002caterinacervaSpitamamarta.mascheriniMichelangelica0
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom