Creato da fenicenera1968 il 16/12/2006

RUNA DELLE STREGHE

.E venne il tempo in cui il Lupo accarezzò la Luna e nella magica notte levò a Lei il suo eterno canto d'Amore.. La Magia non ha tempo perpetua in eterno il Suo Incanto..

 

 

« Messaggio #1667Messaggio #1669 »

Post N° 1668

Post n°1668 pubblicato il 19 Maggio 2007 da fenicenera1968
 

Sognando la Scozia..

Un sogno ricorrente quello di essere nelle selvagge ed affascinanti Highlands Perthshire Scozzesi, bellissime con quei suoi contrasti di luci e foreste, brughiere e falesie a picco sul mare che con i loro colori creano un quadro magico di questa mistica terra.
Vorrei che anche voi poteste vedere questa antica terra dove arte, storia e natura si mischiano, tra  nebbie mistiche e malinconiche cornamuse in un luogo rimasto selvaggio nonostante lo scorrere del tempo. Il mistero  dei castelli, la magica bellezza dei laghi, le immense distese verdi ricoperte di profumata erica porpora, sono queste le cose che io vedo ed altro ancora...

Vi sembrerà strano io parli di un luogo dove non sono mai stata fisicamente, certo è che ci sono stata con lo spirito centinaia di volte, ho spesso ricordi di un luogo, se devo esser sincera ho capito fosse in Scozia solo dopo aver parlato con una sorella che vi era stata...

Il Ricordo...

Una notte buia la luna silenziosa guarda dal cielo le sue figlie danzare..

Un fuoco brucia nel mezzo, mentre in lontananza il rombo della tempesta in arrivo comincia a farsi udire prepotente...

Il mare è irrequieto e infrange  le sue onde violento sugli scogli appuntiti, sento il profumo dell'erica in fiore, odo il lupo ululare alla luna, in lontananza il clagore della battaglia...

Sul picco più alto il castello brucia, Il Rito è iniziato..

Risplende la Strega di Magica luce

Le braccia ella tende

alla Luna suadente

Invoca lo spirito di mille guerrieri

combattono fieri sui loro destrieri

La Luna ella invoca

la forza ella chiede

che ai suoi guerrieri

mai manchi la fede...

Combattono essi per la Magica Luna

mentre la Strega canta la Runa

il suo regno  protegge

dal nemico potente che degli schiavi

vuol far la sua gente

La luce si spegne

cade la Strega

che il cuore ha trafitto da un dardo potente...

Piange la Luna

il regno è perduto

alla Strega ella dona

Di nuovo il suo aiuto

Dal regno dei Morti ella

la fa tornare

Il suo regno nessuno potrà profanare

La strega risorge

dall'oscuro mondo

riporta il suo regno nel magico mondo...

Sento dolore nel vedere il castello che bricia, la mia casa, il mio cuore..

Vedo la terra che si tinge di rosso mentre le cornamuse suonano un lamento, sento le sorelle gridare e il mio corpo che si accascia a terra, su quella stessa terra che la morte mi porta via, ma poi sento il calore dei figli di Scozia, la forza il coraggio, la determinazione..

L'alba tinge il cielo dei suoi colori illuminando lo splendore di quei luoghi, le scogliere si sono fatte silenziose, lieve il mare si infrange mentre la battaglia si è placata, sono viva, sono a casa, l'erica è tornata a spargere il suo profumo il fuoco è ormai spento, il rito è finito, mi guardo in torno e le macerie del castello sono lì, muta testimonianza di una battaglia senza fine.

immagineLentamente mi dirigo verso il mare, l'acqua è fredda percepisco l'odore salmastro, la tempesta è finita insieme alla battaglia, devo tornare il mio tempo è finito, la prossima volta, mi riprometto, sarà diverso, salverò il castello, ma ogni volta la scena si ripete immutata e io torno con l'amarezza che qualcosa mi sfugge..

Forse se riuscissi a ricordare, se riuscissi a impedire la battaglia..

Forse... se... Chissà forse un giorno troverò il motivo di questo sogno ricorrente ed allora avrò le mie risposte.

Vorrei poterVi mostrare per farVi capire ciò che io provo,  le rive di uno dei laghi più pescosi della Scozia circondato da una vegetazione di felci, aceri e betulle, con un panorama meraviglioso.Vedreste luoghi rimasti come 200 anni fa, tra pianori, piccoli giardini e zone ricche di fiori.

Potreste  vedere il Menzis Castle, una costruzione dall'insolita forma di una  Z che risale  XVI secolo. Mi piacerebbe portarVi al The King's Route tra brughiere coperte dall'erica e dalle primule scozzesi.E poi in un antichissimo villaggio, che ha una storia antica di secoli,  vedreste i 'Celtic stones' e anche un albero di 5000 anni con semi,dai quali iniziò la vita secondo antiche leggende.

Potrei portarVi Attraverso verdi valli attraversate da ruscelli limpidi  e cascate d'acqua,e poi sugli altopiani dai quali vedreste bellissimi panorami .

E per finire le sue Isole.. con una natura rimasta a tutt'oggi selvaggia, le bellissime valli, le caverne, le bianche spiagge contornate da frastagliate scogliere che sono a picco sul mare.

Ed ora ditemi, come si può non amare questa terra?

Io non ci riesco, la sento parte di me più di qualsiasi altro luogo...

Grazie a tutti x la pazienza!

                                                                    Fenicenera1968

                                                         

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

Nightwish "Sleeping Sun"immagineimmagine

 

 

 
       
 

XXX

 

immagineLA RUNA DELLE STREGHE

Tetra notte e splendente luna

delle streghe udite la runa

Est e poi sud nord e occidente

Ecco ,vi chiamo,immantinente.

Aria e fuoco,acqua e terra

esaudite la mia preghiera.

Bacchetta,spada,stella a cinque punte

queste parole vi siano giunte...

Frusta e coltello,corde e incensiere,

svegliatevi e vita possiate avere.

E dell'Athame la forza invocata

giunga a noi se la magia è avverata..

Regina degli Inferi e del cielo sovrano

per l'incantesimo dammi una mano

E della notte Cacciatore Cornuto,

per il mio rito dammi un aiuto...

Per tutto il potere di terra e di mare

come Io dico così possa stare.

Per la potenza di Sole e di Luna

possa accadere cantando la Runa....

                                                                      tratto da " Morgana strega delle mele"immagine

immagine 
 

...

 

 

XXX

 

 

CAVALIERI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

leo18nardostellagatyerathel2errolgarnerkarma580MITE_ATTACHET_2ChildOfMurderquandofinisceunamoremonique93aurelio972moonflower75leneodemonlaylas08pefunrafeli.conny
 

La vita è un gioco di maschere che l'essere umano cambia ogni qualvolta ne sente il bisogno..

Maschere di gioia di dolore, maschere che ci rendono forti perchè nascondono dietro di esse la nostra anima..

Fenicenera1968   

 

FACEBOOK

 
 

Sonata Artica
Fullmoon
 

 

 

I MIEI BLOG AMICI

- MAGIC CLUB- mio 2° blog
- THE RAVEN CASTLE-mio 3° blog
- IL REGNO DI DANIEL-il mio meraviglioso bimbo
- SANGUE E TENEBRE-fratellino
- dragoonmoon
- gosthworld-mio 4° blog
- Desideria-mio 5° blog
- BlackDestiny-Re Luc
- streghe....-sorellina
- L'Araba Fenice
- Braveheart_bg
- Tu...-LUC- Anima MIA-Regina coccinella
- tittiamo68
- LA CASA DI LEO
- Il Mio Cuore a Metà
- vita e musica
- Mondo magico
- DIARIO DI VITA
- Gli appunti di danny
- Minas Tirith, il Tor
- il mio blog
- Sussurro di Strega
- shine for me
- TEMPIO DI SARASWATI
- Without Name
- CIAO CIAO...
- Book of shadows
- Kill_ Me_Again
- La nebbia gialla
- Writer
- ArcheoWeb
- pensieri sparsi
- di tutto un pò
- Delirium
- Le ali della Fenice
- Excelsior
- Il nido di Corva©
- LUNAR KNIGHTS
- Il diario in un nido
- Il nido...
- memorie rubate
- Sogni oltre il tempo
- non ci sono ostacoli
- GR.EWP - Blog Area
- Silenzio vibrante
- Lucifero_e_Sonnya
- My obscure blog
- WIND OF CHANGES
- GRAFFI NELLANIMA
- Queen Of Pentacles
- Io, SEMPRE!!!
- FAVOLE SCONSOLATE
- cuore nero del duca
- orsoric
- La Toga Strappata®
- nuvola viola
- 09/09/1974
- Ginevra...
- Altri mondi
- Pensieri di vento
- LONGER WHISPERS
- Mutatis mutandis
- una storia perduta
- *.Il confetto ros@.*
- Discese e Risalite..
- ..Io, Anita ....
- Il velo tra i mondi
- IlSilenzioDelCielo
- AIUTIAMO LA RICERCA
- Sussurri dellanima
- GRILLO PARLANTE
- KRISTAL
- caos
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- ...VAMPIRIA...
- Nella Foresta Nera
- dì & di..tutto un po
- bLACK cAT
- ALLA SCOPERTA
- Storia di vita
- SALTINMENTE..
- Rob Re dei Folletti
- world_of_death
- kaosdeliria
- OLTRE LO SCHERMO
- The Evil
- mantua me genuit
- The Return of Me
- mondo senza rispetto
- il mondo dei sogni
- ARTE...........D....
- gothicnight
- lupkattiv
- Likan
- DELIRI DELETERI
- Subumbraomnipotentis
- LA REGINA DI PICCHE
- UN PASSO INDIETRO...
- IL PICCOLO MONDO
- Immortali
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

immagine 

Comunicazione:

Le poesie potranno anche non essere belle , ma sono MIE, chi le preleva è pregato di AVVISARMI, GRAZIE!

 
immagine  RICORDO ANCESTRALE
(mairi)

Arde, brucia, consuma
risplende la pietra tra le fiamme
e il fuoco che si contorce
sulle braccia
sulla danza di mani, gambe
e corpi flessuosi.
Rilievi che s'inarcano vivi
i tuoi occhi scuri, avidi
seni carichi di frutti e promesse
pelle levigata, calda di secoli
che ruotano e tornano.
Sei sempre tu che canti
sotto la madre luna.
Note di cetra, animali consunti
che spiano tra tronchi ormai vecchi
nella nebbia.
Fumo d'incenso avvolge
i sari di seta e d'oro
ma il suono di un'arpa
prorompe dolce dagli scogli
sferzati da un altro vento.
La danza è sempre quella
intorno ai falò della vita
a Beltane.
Nella giungla templi indiani,
li vedo se mi avvicino a respirare
la tua essenza.
L'estasi rapisce i miei pensieri.
Nella fine la cenere impalpabile
sfiora la superficie del fiume.
Dalla riva s'innalza ancora un canto
e chiede
di una donna delle terre fredde.
Nessuno risponde
ma è lei che ti sussurra:
hai dimenticato...
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: fenicenera1968
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 52
Prov: PV
 
 



 
 immagine immagine  Gocce di luce
(Anonimo)



La luce smorzata della lampada riflette il tuo volto.
Occhi teneri e sognanti..
Silenzio violato da dolci melodie..
Abbandono dei sensi:
fotogrammi della tua vita scorrono veloci,
anima immobile come acqua stagnante.
Gocce di luce accarezzano il viso
Sguardo che si posa sulle mani
Mani che hanno stretto,
mani adesso vuote.
Cuore che brucia…
Echeggia la sua voce nel silenzio,
risplende il sorriso,
gli occhi brillano come una stella sul tuo viso.
 

LE FIGURE DEL MAGO
E DELLA STREGA

Il Mago e la Stega agiscono sulla realtà e la modificano, uniscono o dividono o spezzano definitivamente, vedono nel passato ciò che è già avvenuto e leggono nel futuro ciò che ancora deve avvenire utilizzando strumenti senza tempo.
Essi studiano i meccanismi per gestire l'esistenza e per conoscere la natura oltre la natura stessa dell'uomo e lavorano su loro stessi per giungere a quella comprensione della vita che trascenda la vita materiale.

Il Mago e la Stega sono come filosofi che guardano con occhi di bambino il mondo attorno ad essi per apprendere quelle oscure leggi che regolano l'universo intero