Pensieri in Cucina

"Nella ricetta c'è tutto ....tranne l'essenziale" - (G.Marchesi)

 
 

ON LINE

 

ISTRUZIONI PER L'USO

Fate CLICK sulle foto per ingrandirle !!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

claudiomirandamarcobaldinellinadiamattavelli.52alboaspanoantoAdeleSimioliagriflorsncpasqualetomaiuolo1macfelixlucio.colizziclabag70geniola.danieletorregiulia2004stefanosalvi1verdidgl8
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ho apprezzato moltissimo questo articolo. Complimenti da...
Inviato da: diletta.castelli
il 07/10/2016 alle 17:24
 
Davvero molto interessante il mondo delle salse, bel post....
Inviato da: Mr.Loto
il 28/06/2016 alle 18:18
 
Grazzie!
Inviato da: Blog tendresse
il 31/07/2013 alle 09:25
 
Grazie Giorgia!! Mi impegnerů a farlo, promesso!!
Inviato da: lucio.colizzi
il 10/03/2013 alle 15:01
 
Ciao Lucio! Ť da un pů che t seguo su ABC e volevo farti...
Inviato da: Giorgia
il 08/03/2013 alle 18:28
 
 

SECONDI 1

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo blog fa parte del gruppo i migliori blog! (ricette di cucina)

 

 

« Pesce azzurro su velluta...Cipolle bianche ripiene ... »

Spiedini con rotolini di pesce ed asparagi selvatici

Post n°52 pubblicato il 26 Aprile 2009 da lucio.colizzi
 
Foto di lucio.colizzi

Sugli ingredienti di questa ricetta non c’è molto da dire, perché sono pochi e soprattutto reperibili ad ogni latitudine. L’unica chicca sono gli asparagi. Ovviamente se non avete l’abitudine o la possibilità di “andar per asparagi”, comprateli ma solo da fine marzo in poi fino a giugno inoltrato. In questa ricetta li potete sostituire con dei fagiolini sbianchiti (vuol dire sbollentati) o dei carciofi (sbianchiti in acqua e aceto). Gli asparagi selvatici sono molto diversi da quelli che si possono trovare al supermercato, perché sono meno legnosi, sottilissimi ed hanno anche il loro tipico gusto molto concentrato. Non provate ad utilizzare quelli in scatola!!! Se vi viene in mente una aberrazione del genere cambiate blog!

Che dire altro, è la tipica ricetta veloce da buffet, da utilizzare ad esempio ad un compleanno, o un party, perché questi spiedini oltre ad essere rapidi da preparare possono essere fatti in anticipo per poi cuocerli all’ultimo momento in forno. Ma basta con le chiacchiere e andiamo in cucina.

 

La ricetta

  1. Mondate gli asparagi con un pelapatate, e rimuovete la parte inferiore più legnosa. Legateli a mazzetto con le punte tutte rivolte nella stessa direzione e cuoceteli in acqua bollente avendo cura di lasciare la parte alta fuori dall’acqua, ma coperta con della carta stagnola. In questo modo le punte cuoceranno al vapore mentre i gambi saranno lessati. Cuocete non più di cinque minuti., dopo di che raffreddateli in acqua e ghiaccio.
  2.  Stendete della pasta sfoglia sul piano di lavoro, disponete dei filetti di pesce sul bordo (potete utilizzare la coda della rana pescatrice, del persico o del merluzzo) del lato lungo della sfoglia ed, allo stesso modo, degli asparagi. Arrotolate avendo cura di fare solo un giro, e tagliate via la sfoglia in eccedenza. Avrete così ottenuto un rotolo farcito da pesce ed asparagi. Tagliatelo a cilindretti spessi due dita ed infinzateli con degli spiedini alternandoli con un pomodorino ciliegino.
  3.  Cospargete con un filo d'olio sono i pomodorini ed, infornate per 20 minuti a 180° finchè la sfoglia non risulta bella dorata, e servite ben caldi con un filo d’olio a crudo.

alla prossima……….

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: lucio.colizzi
Data di creazione: 27/12/2008
 

FOTOGRAFIA GASTRONOMICA

Il mio piatto dal titolo "Il Porcino di Mare" ha vinto il concorso nazionale fotografia gastronomica "anche l'occhio" 2007.

Il Porcino di Mare

 






 





 

 





 





 





 
 




 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31