Pensieri in Cucina

"Nella ricetta c'è tutto ....tranne l'essenziale" - (G.Marchesi)

 
 

ON LINE

 

ISTRUZIONI PER L'USO

Fate CLICK sulle foto per ingrandirle !!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

claudiomirandamarcobaldinellinadiamattavelli.52alboaspanoantoAdeleSimioliagriflorsncpasqualetomaiuolo1macfelixlucio.colizziclabag70geniola.danieletorregiulia2004stefanosalvi1verdidgl8
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ho apprezzato moltissimo questo articolo. Complimenti da...
Inviato da: diletta.castelli
il 07/10/2016 alle 17:24
 
Davvero molto interessante il mondo delle salse, bel post....
Inviato da: Mr.Loto
il 28/06/2016 alle 18:18
 
Grazzie!
Inviato da: Blog tendresse
il 31/07/2013 alle 09:25
 
Grazie Giorgia!! Mi impegneró a farlo, promesso!!
Inviato da: lucio.colizzi
il 10/03/2013 alle 15:01
 
Ciao Lucio! è da un pó che t seguo su ABC e volevo farti...
Inviato da: Giorgia
il 08/03/2013 alle 18:28
 
 

SECONDI 1

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo blog fa parte del gruppo i migliori blog! (ricette di cucina)

 

 

« Filetto di scorfano in c...Gnocchi di patate e zucc... »

Penne rigate integrali con salsiccia a coltello, rucola ed insalata di zucchine e parmigiano

Post n°16 pubblicato il 31 Gennaio 2009 da lucio.colizzi
 

 

prendete della salsiccia piccola a punta di coltello e toglietela a tocchetti dal budellino
saltatela in padella con olio extra e porro tagliato a joulienne. Aggiungete una manciata di olive nere tritate e
tirate il tutto sul fuoco con un bicchierino di grappa secca (io ho utilizzato la Nonino Cuveè Millesimata).
Calate la pasta ed a due minuti dalla cottura buttate nell'acqua conla pasta anche una bella manciata di rughetta.
Tagliate delle scaglie di parmigiano e delle scaglie di zucchine fresche ed unitele insieme come se fosse una insalatina, insaporendo con del pepe,
olio extra e due goccie di limone.
scolate le penne insieme alla rughetta e saltatele nella salsa di salsiccia porro ed olive, aggiungete qualche cubettino di polpa di pomodoro fresco (mi raccomando togliete la pellicina scottandoli 10 secondi in acqua boollente,
e togliete anche i semi interni).
Altro piccolo consiglio: quando saltate la pasta aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta, questa si emulsionerà con l'olio presente formando una cremina deliziosa.
Aggiungete l'insalatina di parmigiano e zucchine in cima al piatto ed un filo d'olio extra....

gna, gnam ci stiamo ancora leccando i baffi !!

alla prossima!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/pensieriincucina/trackback.php?msg=6419964

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nuvolabludgl2
nuvolabludgl2 il 02/02/09 alle 23:45 via WEB
ciao curiosa che tu mi avessi visitato ho aperto il tuo blog:gustosissimooooooo!!!!!domani provo la pasta e ti farò sapere....grazie per la visita nuvolablu
 
 
lucio.colizzi
lucio.colizzi il 03/02/09 alle 00:01 via WEB
grazie anche te per essere passata da qui. mi raccomando fammi sapere come ti è venuta..ciao ciao
 
   
nuvolabludgl2
nuvolabludgl2 il 03/02/09 alle 15:04 via WEB
ciao e eccomi qui a dirti che sono:SPETTACOLARI e GUSTOSISSIMI.....grazie ancora nuvolablu
 
sognoccaemenevanto
sognoccaemenevanto il 02/02/09 alle 23:53 via WEB
cazzarola mi è venuta fame... nun se fa così però eh!
 
 
lucio.colizzi
lucio.colizzi il 03/02/09 alle 00:04 via WEB
non saranno rigatoni al sugo !!! ma secondo me funzionano ugualmente...ciao and thanks for your comment
 
elliy.writer
elliy.writer il 03/02/09 alle 00:20 via WEB
mmm... blog interessante, complimenti!
 
gourmetdel48
gourmetdel48 il 04/02/09 alle 20:42 via WEB
luciooooo!ma quando mai-buttare la rucola nell'acqua della pasta-anche se negli ultimi minuti!cosi buona e pungente messa sopra alla fine, a crudo!a propo'lo sapevi che una volta era vietato ai frati di coltivarla nell'orticello?
 
lucio.colizzi
lucio.colizzi il 04/02/09 alle 21:11 via WEB
perchè cruda la mettono tutti !! I mei piatti vanno oltre.... Non sapevo dei Frati ...perchè era proibita?
 
gourmetdel48
gourmetdel48 il 05/02/09 alle 21:46 via WEB
scusami lucio,non sei originale a far cuocere la rucola solo x distinguerti dagli altri,diciamo che sei scivolato su una buccia di banana. tutti la mettono cruda perchè cosi si usa questo tipo di insalatina.Se usi foglie di spinaci,allora può andare bene scottarle leggermente, oppure metterle nella pentola verso fine cottura ma la rucola no!solo gli americani,nelle loro nefandezze gastronomiche,riuscirebbero a concepire una cosa del genere. non cercare di andare-oltre-a tutti i costi,con il rischio di fare brutte figure.hai una notevole fantasia e creatività,devi,però, affinare la tua capacità di cucinare,che x ora è carente di basi-cosa che si denota in ogni tuo piatto finora proposto-.scusa se lo dico e senza offesa,mi raccomando. PS la rucola era vietato coltivarla negli orti dei frati perchè era considerata peccaminosa!
 
lucio.colizzi
lucio.colizzi il 05/02/09 alle 22:58 via WEB
nella mia cucina ogni scelta, ogni passaggio ogni gesto è frutto di profonde riflessioni, in cui niente è dato per scontato (altro che buccia di banana!). La tecnica è solo un passaggio obbligato, null'altro, il resto è creatività e sperimentazione con uno sguardo sempre rivolto alla tradizione. Quest'ultima però non deve essere un laccio stretto e soffocante. Se trovi discutibile qualcosa è perchè tu faresti diversamente, ma io non sono te, altrimenti non sarebbero i miei piatti ma i tuoi non credi? Prova a fare la ricetta in entrambi i modi (rucola nell'acqua e rucola fresca e croccante) mettili in due piatti diversi davanti a te ed assaggia, prima uno e poi l'altro. Avrai sensazioni completamente diverse !! non c'è quello migliore e quello peggiore, ma solo sensazioni diverse che possono essere più o meno gradevoli a seconda della personalità, della cultura della storia della persona che assaggia. APRI LA MENTE!! Sulla cucina americana ti consiglio di studiare un po di più.
 
gourmetdel48
gourmetdel48 il 07/02/09 alle 01:11 via WEB
se dopo profonde riflessioni partorisci queste cose,allora proprio non ci siamo.certo che la tua rucola bollita ha un gusto diverso(scadente)e non è un'opinione mia personale.prova a chiedere a qualunque cuoco professionale.x quanto riguarda la cucina americana fatta di hamburgher,macaroni cheese con le sottilette e di pollo con la marmellata di ribes e altre boiate del genere la lascio mangiare a te ce sei un intenditore
 
 
lucio.colizzi
lucio.colizzi il 07/02/09 alle 09:32 via WEB
proprio non vuoi capire....eppure dovresti essere "saggio" vista la veneranda età!! Per il resto "no comment" : sarebbe solo una perdita di tempo....ed io di tempo ne ho poco.
 
lucio.colizzi
lucio.colizzi il 07/02/09 alle 10:15 via WEB
ah! dimenticavo un'ultima cosa: ti riporto una ricetta censita dallo storico Luigi Sada in un volume pubblicato nel 2003 (Lacucina Pugliese - 400 ricette tradizionali). Cavatelli con rughetta alla Foggiana: "preparare i cavatelli (v. <<orecchiette>>) e disporli in un piatto spolverizzato di farina. Pulire, lavare e lessare in abbondante acqua la ruchetta. Mentre cuoce preparare il sugo. In una casseruola fare imbiondire con l'olio l'aglio e il basilico tritato, condire con sale e pepe e far cuocere per mezz'ora. Poi scolare insieme pasta e verdura; condire il tutto con il sugo e il formaggio e subito servire". Ma tu sei troppo impegnato a cucinare "lenticchie e wurstel" per dedicare del tempo a documentarti un pò...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: lucio.colizzi
Data di creazione: 27/12/2008
 

FOTOGRAFIA GASTRONOMICA

Il mio piatto dal titolo "Il Porcino di Mare" ha vinto il concorso nazionale fotografia gastronomica "anche l'occhio" 2007.

Il Porcino di Mare

 






 





 

 





 





 





 
 




 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30