pgsrunning

corsa

 

se uno dice

"e' impossibile realizzare questa cosa",

generalmente viene interrotto

 da un altro che la sta facendo

 

la vita e' fatta di momenti magigi.

capirlo,e viverli pienamente

dipende solo da noi

 

EISTONO LE SCONFITTE

Esistono le sconfitte. Ma nessuno può sfuggirvi. Perciò è meglio perdere alcuni combattimenti nella lotta per i propri sogni, piuttosto che essere sconfitto senza neppure conoscere
il motivo per cui si sta lottando.Mai nessuna notte è tanto lunga da non permettere al sole di sorgere ancora
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

FACEBOOK

 
 

 

 

« questione di classe25 aprile »

terremoto

Post n°41 pubblicato il 13 Aprile 2009 da sportivo_2007

Il centro storico dell'Aquila è da abbattere e ricostruire. E questo lo dicono in tanti. I morti, i feriti e gli sfollati sono stati contati, più o meno precisamente. E questo lo dicono tutti. Adesso vi dirò qualcosa che non dice nessuno.

 Gli scantinati e i seminterrati del 90% del centro storico erano stati affittati. In nero. Dentro c'erano clandestini, immigrati, extracomunitari, come italiani qualsiasi. Spesso ammassati. Ci sono ancora. Centinaia di persone che non risultano all'anagrafe, che non compaiono nelle liste dei dispersi, che non esistono. I proprietari delle case che si sono messi in salvo non ne denunciano la presenza. Non gli conviene. Nessuno li cerca. Nessuno li piange. Da vivi non esistevano, non esistono neppure da morti. Spazzati via di nascosto, come la polvere sotto al tappeto. In fondo, perchè darsi tanta pena per loro? Una tomba ce l'hanno già. E questa volta non gli è costata niente. Gliel'abbiamo data gratis.

 All'Aquila sono in molti a saperlo. Ora, lo sapete anche voi.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/pgsrunning/trackback.php?msg=6882813

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Varesotta63
Varesotta63 il 13/04/09 alle 15:20 via WEB
Sal, è terribile cio' che hai constatato. E' vero, sono "invisibili" queste anime, che fanno arrivare in Italia, perchè i nostri figli studiano e non faranno mai piu' i lavori che invece loro svolgono con umilta', e con il sorriso. Ma sono trattati esattamete da invisibili, neppure da bestie, perchè i nostri animali li curiamo come dei figli. Sono felice di occuparmi di alcuni exstracomunitari,e dei loro bambini. Desidero che abbiano piu' di quanto ho avuto io, perchè lavorano, si occupano dei loro bambini con amore.Ciao Sal. Agata.
 
marylu472008
marylu472008 il 08/05/09 alle 19:49 via WEB
Ciao Salvo, non avevo letto il tuo blog, ma non mi meraviglia quello che hai visto e sono addolorata per loro e per la fine della loro vita che speravano fosse migliore in un paese come l'italia che spesso non è così vera, altruista, ed umana come molti illusi (immigrati) credono...meno male che molti nel marciume che ci circonda, si distinguono è fanno quello che possono per aiutare chi chiede aiuto ed anche quelli che non lo chiedono...e tu sei uno di loro..grazie amico mio....ciaoooooo
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: sportivo_2007
Data di creazione: 04/08/2007
 

la volonta' da' forza allo stanco e vigore ai deboli
anche i giovani faticano e si stancano,
gli adulti inciampano e cadono,ma quanti sperano riaquistano forza.
camminano senza stancarsi.corrono e non si affannano   mettono le ali come aquile

 

UN ESEMPIO PER TUTTI

UN GRANDE CAMPIONE

 

la nostra mascotte

 

nei momenti di crisi,

l'immaginazione

e' piu' importante

della conoscenza

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sportiivo0avvocatobrugnerottociuni3erantonellapsicologiaforensegiancarlo.dibellasportivo_2007unadonna1966betzy57dr.essa2WIDE_REDl1230bizzina61L1lloSMizar13
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Quando l'ultima fiamma sarà spenta,
l'ultimo fiume avvelenato,
l'ultimo pesce catturato,
allora capirete che
non si può mangiare denaro
.
.
Tatanka Iyotanka
(Toro Seduto)

 
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

LENTAMENTE MUORE

Lentamente muore

Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge, chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.
Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio,
chi non si lascia aiutare;
chi passa i giorni a lamentarsi
della propria sfortuna o della pioggia incessante.
Lentamente muore
chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande
sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde
quando gli chiedono qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore
del semplice fatto di respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà
al raggiungimento
di una
splendida felicità
.

 

IL FUTURO APPARTIENE

A COLORO CHE CREDONO

ALLA BELLEZZA DEI LORO

SOGNI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
 

LA PORTA DEI SOGNI

un uomo senza sogni è come un'aquila che non vola, chi non ha mai realizzato un proprio sogno non può dire di essere stato felice. chi sognando perde di vista la realtà è destinato ad essere insoddisfatto. io sogno di riuscire a sognare per sempre. io sogno perche' sognare e' vivere....

io sogno ...sogno... sogno

 

 

Hai notato la luminosità 
che ti avvolge quando
rivedi
 il sole dopo aver 
attraversato un tunnel?
Ebbene, guarda la tua
vita
 di ogni giorno come
se uscissi sempre da quel
tunnel"
 

 

new york

2006

 

V