Creato da: p.amalfi il 26/08/2010
TUTTO SUL BASKET CAMPANO E NON AL MASCHILE, A 360°: blog collegato a Pianeta Basket Tv (www.wim.tv/#/webtv/pianetabaskettv)

Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano

Foto di p.amalfi

Segui la web Tv del basket campano, "Pianeta Basket Tv"....www.wim.tv/#/webtv/pianetabaskettv

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Area personale

 
 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "PLAY-STORE" E  "APP STORE"

 

Previsioni meteo in Italia

PREVISIONi (3BMETEO)

METEO GENNAIO 2019

Gennaio 2019 potrebbe mostrare in Italia risvolti invernali a più riprese, con temperature sotto media al Nord e su parte del Centro, mentre nelle medie tipiche del periodo risulterebbero invece al Sud. La piovosità risulterebbe sopra le medie. Per tale motivo episodi nevosi potrebbero presentarsi a quote basse o molto basse sulle regioni centro settentrionali.

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...

 

Il gruppo "Pianeta Basket", comprende: Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano, tra poco nuovamente on line..... e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket", comprende: Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano, tra poco nuovamente on line..... e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "PLAY-STORE" E  "APP STORE"

 

Previsioni meteo in Italia

PREVISIONi (3BMETEO)

METEO GENNAIO 2019

Gennaio 2019 potrebbe mostrare in Italia risvolti invernali a più riprese, con temperature sotto media al Nord e su parte del Centro, mentre nelle medie tipiche del periodo risulterebbero invece al Sud. La piovosità risulterebbe sopra le medie. Per tale motivo episodi nevosi potrebbero presentarsi a quote basse o molto basse sulle regioni centro settentrionali.

 

Il gruppo "Pianeta Basket", comprende: Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano, tra poco nuovamente on line..... e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il gruppo "Pianeta Basket", comprende: Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano, tra poco nuovamente on line..... e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO....                                                         www.wim.tv/#/webtv/pianetabaskettv

Foto di p.amalfi

 

 

 

 

 

C GOLD- LA SITUAZIONE DOPO LA DISPUTA DEL 1°TURNO DEL GIRONE DI RITORNO. L'ANGRI PERDE A TAVOLINO

Post n°10215 pubblicato il 16 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

C GOLD, 1° TURNO DI RITORNO:

BASKET CLUB IRPINIA-PALL.ANGRI=20-0 A TAVOLINO-V.MONTE DI PROCIDA-NEW BASKET AGROPOLI=56-101 (INNOCENTE 23, LUCCI 15. CARIDA' 24, SALAKAS 15) CAP NOLA-BASKET SARNO=59-64 (CONFESSORE 18,CAPORASO 12, ESPOSITO E PASSACANTILLI 12)  A.P. CERCOLA-SAN NICOLA CEDRI (NON SI DISPUTERA'), PALL.SALERNO-BASKET BELLIZZI= 55-66 (DONDUR 20, BEATRICE 16, STONKUS 20, MALALU 16, TRAPANI 14)  CASAPULLA-MADDALONI= 87-81 (NACCA 25 PUNTI, PAVONE 18, OREFICE 27)

HA RIPOSATO: PALL.PARTENOPE

IL SAN NICOLA CEDRI SI E' RITIRATO DAL CAMPIONATO

CLASSIFICA: PALL.PARTENOPE E NEW BASKET AGROPOLI 20 PUNTI, BELLIZZI E SALERNO 18, PALL.ANGRI 14, BASKET SARNO 13, A.P.CERCOLA 10, MADDALONI 8, IRPINIA E CASAPULLA 6, CAP NOLA 4, V.MONTE DI PROCIDA 2.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- GEVI NAPOLI-LUISS ROMA SI RIGIOCHERA'

Post n°10214 pubblicato il 16 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

QUESTO IL DISPOSTIVO DELLA SENTENZA

il  Giudice Sportivo,

 

 Letto il rapporto arbitrale in merito alla mancata   disputa della gara n. 2456 tra le società Napoli  Basket e Luiss Roma del 13/01/2019 a causa del ritardato arrivo dell'ambulanza, giunta in campo alle ore 18.18 (quindi oltre i 15 minuti di tolleranza dall'orario previsto alle ore 18.00), preso atto della presenza nel palazzetto di un defibrillatore funzionate, come da integrazione al rapporto
arbitrale acquisita in data 14/01/2019 con apposita
comunicazione e-mail, letti in proposito il Regolamento di Giustizia ed il Regolamento Esecutivo Gare, considerato in merito alla determinazione arbitrale di non dar luogo alla disputa della gara, che l'incontro si sarebbe potuto svolgere attesa la presenza nell'impianto del defibrillatore,ai sensi degli art. 35, n.2 e 4 R.E. Gare,
P.Q.M.
 Dispone la ripetizione della gara secondo le modalità e tempistiche indicate dai competenti Uffici del SettoreAgonistico al quale si trasmettono gli atti per i relativiincombenti.
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BASKET CHAMPIONS LEAGUE-SIDIGAS AVELLINO, STASERA ALLE ORE 20.30 ILCONFRONTO INTERNO CON LA CAPOLISTA MURCIA

Post n°10213 pubblicato il 16 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Sidigas Avellino dopo sette vittorie consecutive e il secondo posto in campionato, ma ancora priva di Costello e Ndiaye, affronta stasera il match casalingo e al PalaDelMauro, contro il temibile team spagnolo dell l'UCAM di Murcia, valevole per l'undicesimo turno della Basketball Champions League: palla a due alle ore 20.30. L'assistant coach biancoverde, Francesco Cavaliere, presenta cosi' la sfida agli iberici primi nel raggruppamento A: "Murcia è una squadra che fa dell'intensità difensiva il suo marchio di fabbrica. Ha un roster molto profondo e la settimana scorsa ha aggiunto due giocatori, quali Mitrovic e Radoncic. Tra le loro individualità di spicco c'è sicuramente Kloof, giocatore di grande esperienza, poi ci sono Booker e Doyle, che hanno grandissimo talento offensivo e Urtasun, giocatore che esce dalla panchina ma che ha grande esperienza. Per quanto riguarda lunghi ci sono Soko e Cate e Tumba, temibili al rimbalzo e produttivi in attacco. Noi siamo consci di giocare contro una squadra forte e molto esperta in questa competizione e che l'anno scorso è riuscita ad arrivare alle Final Four e che viene da un campionato molto competitivo, quale quello spagnolo della ACB. Cercheremo di imporre la nostra pallacanestro e di sfruttare il buon momento, frutto del lavoro che svolgiamo settimanalmente e dell'impegno che tutta la squadra dimostra ogni giorno"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- GEVI NAPOLI, LE PAROLE DEL PRESIDENTE GRASSI SUL MATCH NON DISPUTATO CON LA LUISS ROMA

Post n°10212 pubblicato il 16 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Mentre la squadra prepara in palestra agli ordini di coach Lulli, il derby di domenica prossima con Salerno,e' attesa per questa mattina la pubblicazione della decisione del giudice sportivo della Fip sull'omologazione del match di serie B, girone D, non disputato domenica sera sul parquet del palasport di Casalnuovo, tra la Gevi Napoli Basket e la Luiss Roma, per l'assenza di una ambulanza di soccorso alle ore 18, orario di inizio della partita. Gli arbitri da regolamento, hanno atteso 15 minuti sul parquet e poi si sono ritirati negli spogliatoi verbalizzando l'impossibilita' della disputa della gara, che sempre da regolamento dovrebbe registrare ora la vittoria a tavolino dei laziali con lo 0-20. Il presidente del Napoli Basket, Federico Grassi, ai microfoni di Radio Punto Zero, ha dichiarato: "Voglio porgere le mie scuse a tutti i tifosi del Napoli Basket presenti  al Palasport di Casalnuovo che avrebbero voluto assistere ad una partita di pallacanestro che non c'è mai stata. Sono profondamente dispiaciuto dell'accaduto assolutamente indipendente dalla nostra volontà, soprattutto per coloro che ci sono sempre stati vicino fin dal primo giorno. Per noi è stato un brutto colpo, ma andiamo avanti per la nostra strada e con il nostro progetto. Qualora ce ne fosse bisogno, dopo l'eventuale omologazione della gara, faremo ricorso contro una eventuale sconfitta a tavolino. Siamo già pronti per la prossima trasferta di Salerno perché la nostra società è viva. Sono convinto, nonostante tutto, che diremo la nostra fino alla fine. Proveremo fino all'ultimo secondo dell'ultima partita a centrare i nostri obiettivi. Il tempo ci darà ragione, confido nell'apporto dei tifosi anche a Salerno per ottenere tutti insieme una vittoria di prestigio".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D-GEVI NAPOLI, LE PAROLE DEL VICE ALLENATORE TROJANO ALLA TRASMISSIONE PIANETA BASKET

Post n°10211 pubblicato il 15 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

E' attesa probabilmente in tarda serata, la decisione del giudice sportivo della Fip sull'omologazione del match di serie B, girone D, non disputato domenica sera sul parquet del palasport di Casalnuovo, tra la Gevi Napoli Basket e la Luiss Roma, per l'assenza di una ambulanza di soccorso alle ore 18, orario di inizio della partita. Gli arbitri da regolamento, hanno atteso 15 minuti sul parquet e poi si sono ritirati negli spogliatoi verbalizzando l'impossibilita' della disputa della gara, che sempre da regolamento dovrebbe registrare ora la vittoria a tavolino dei laziali con lo 0-20. Il Napoli Basket domenica sera aveva emesso un comunicato precisando di aver come sempre regolarmente provveduto nei termini, alla formale convocazione dell’ambulanza per la gara e che la stessa ambulanza della società "Europe Service", in procinto di arrivare al Palazzetto dello Sport di Casalnuovo di Napoli per consentire il regolare svolgimento della gara, aveva ricevuto un’urgente chiamata in codice rosso. Il Napoli Basket ha anche aggiunto che la stessa società "Europe Service" è riuscita a reperire una unità operativa alternativa che è riuscita con soli tre minuti di ritardo (18.18) a raggiungere l’impianto di Casalnuovo per essere formalmente operativa. Ieri, il vice-allenatore del Napoli Basket, Armando Trojano e' intervenuto alla trasmissione Pianeta Basket in onda il lunedi' sera alle 21 su Campi Flegrei TV (lcn 555 e 877) e poi on line su Pianeta Basket Tv, affermando: "Dispiace davvero tanto non aver potuto giocare il match con la Luiss, che avevamo ben preparato con l'esordio di Bagnoli e che era molto importante per la nostra classifica: l'ambulanza e' arrivata a Casalnuovo con soli tre minuti di ritardo e speriamo di poter far valere le nostre ragioni, per far disputare nuovamente la gara. Dispiace anche per i nostri tifosi, che ringraziamo sempre per il calore con il quale ci seguono: ora  torneremo in palestra piu' motivati che mai per preparare il non facile derby di domenica con Salerno."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE C- BAVA VIRTUS POZZUOLI, ARRIVA IL PROMETTENTE CENTRO THIAM

Post n°10210 pubblicato il 15 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Virtus Bava Pozzuoli comunica di aver ingaggiato il centro Iba Koite Thiam.

Curriculum- Classe 1998 e di Dakar (Senegal), ma di formazione italiana, Thiam, è alto 205 centimetri ed è stato prelevato dalla Pallacanestro Fabriano in serie B. Ha giocato anche in serie A2 con Forli' e anche a Livorno e Lugo. Il giocatore quest'oggi conoscerà i nuovi compagni ed effettuerà il primo allenamento al Pala Errico agli ordini dei tecnici Mauro Serpico e Paolo Pepe. 

La società puteolana ha comunicato, inoltre, che il pivot Salvatore Errico per problemi fisici resterà fermo almeno due mesi prima di poter riprendere a pieno ritmo ad allenarsi di nuovo con i compagni.

"Abbiamo rinforzato il roster sotto i tabelloni con un pivot giovane ma di grandissime potenzialità - spiega Fulvio Palumbo, responsabile dell'area tecnica della Virtus Bava Pozzuoli -. Thiam è l'elemento che mancava al nostro gruppo per essere più competitivi e centrare la salvezza in serie cadetta. La società ripone la massima fiducia nei giocatori e nello staff tecnico. Dalla prossima partita in casa e con Scauri siamo chiamati ad una prova di massima concentrazione e determinazione per ritornare alla vittoria".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PIANETA BASKET, STASERA LA DODICESIMA PUNTATA

Post n°10209 pubblicato il 14 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

PUNTATA DA NON PERDERE!
🏀📺⛹️‍♂️In Tv- Anche questa sera come ogni lunedi' alle 21 ed anche dopo le 23, (con replica il martedi' alle 15 e poi anche in serata dalle 21 in poi, il mercoledi' nel pomeriggio e alle 23, il giovedi' alle 15 e alle 24, il venerdi’ alle 15.30 e il sabato alle 16 e dopo le 23), va in onda la trasmissione sulla pallacanestro campana, "Pianeta Basket" (27ESIMA EDIZIONE), con la sua DODICESIMA puntata, sui canali dell'emittente "Campi Flegrei Tv"(lcn 555 e 877 per la Campania, il basso Lazio e il basso Molise e in streaming in tutto il mondo, su tvcampiflegrei.it e sulla pagina facebook e sul canale Youtube di Campi Flegrei tv e da domani anche su "PIANETA BASKET TV"🏀📺⛹️‍ www.wim.tv/#/webtv/pianetabaskettv..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- GEVI NAPOLI, IL COMUNICATO DELLA SOCIETA' SULLA NON DISPUTA DEL MATCH CON LA LUISS ROMA

Post n°10208 pubblicato il 13 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La partita tra Gevi Napoli Basket e Luiss Roma, non si e' disputata per l'assenza di una ambulanza di soccorso alle ore 18, orario di inizio dello stesso incontro previsto sul parquet del palazzetto dello sport di Casalnuovo. Piu' che probabile la vittoria a tavolino che sara' assegnata alla squadra ospite laziale con lo 0-20.

Questo il comunicato del Napoli Basket: "In merito a quanto accaduto nell’immediata vigilia dell’incontro, tra GeVi Napoli Basket e Luiss Roma, la società Napoli Basket, profondamente dispiaciuta di non aver potuto offrire ai suoi appassionati (circa 500) la possibilità di poter assistere alla partita, precisa innanzitutto di aver come sempre regolarmente provveduto nei termini, alla formale convocazione dell’ambulanza per la gara di cui sopra e che la stessa ambulanza della società "Europe Service", in procinto di arrivare al Palazzetto dello Sport di Casalnuovo di Napoli per consentire il regolare svolgimento della gara, ha ricevuto un’urgente chiamata in codice rosso. Si precisa anche che, nonostante la concomitanza della gara di Coppa Italia Napoli-Sassuolo, la stessa società Europe Service è riuscita a reperire una unità operativa alternativa che è riuscita con soli tre minuti di ritardo a raggiungere l’impianto di Casalnuovo per essere formalmente operativa. 

Ciò premesso la società Napoli Basket si riserva per le oggettive motivazioni su esposte di cautelarsi sia in sede sportiva che in sede civile per gli eventuali danni che dovessero derivare da tale situazione."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TUTTI I RISULTATI FINO ALLA C GOLD: VINCE ANCORA AVELLINO, A CASERTA IL DERBY CON SALERNO, NAPOLI NON GIOCA

Post n°10207 pubblicato il 13 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

SERIE A, 15° TURNO:

SIDIGAS AVELLINO-PISTOIA= 82-78 (NICHOLS 20 PUNTI E 11 RIMBALZI, SYKES 23 E 4 ASSIST, GREEN 19 E 6 RIMBALZI, FILLOY 18 E 4 ASSIST- 54% DA 2 PER GLI IRPINI ANCORA PRIVI DI COSTELLO E NDIAYE)

Nelle final eight di Firenze, Sidigas Avellino-Brindisi

A2 OVEST, 1° TURNO DI RITORNO:

BERGAMO-GIVOVA SCAFATI=89-74 (Ammannato 16 punti e 6 rimbalzi, Goodwin 14 punti e 9 rimbalzi, Rossato 13, Contento 11-43% da 2 e 34% da 3 per i gialloblu)

B, GIRONE D, 1°TURNO DI RITORNO:

TIBER ROMA-BAVA VIRTUS POZZUOLI=68-67 (TESSITORE 27 PUNTI, CON 5/8 DA 3, BIBI 21, CON 5/8 DA 2-35% DA 2 E 37%DA 3 PER I PUTEOLANI PRIVI DI CAPITAN ERRICO)

DECO' CASERTA-VIRTUS ARECHI SALERNO=74-72 (PETRUCCI 22, BOTTIONI 16, HASSAN E RINALDI 12-DIOMEDE 19, SANNA 13)

GEVI NAPOLI BASKET-LUISS ROMA=PARTITA NON DISPUTATA PER ASSENZA AMBULANZA ALLE ORE 18- PROBABILE VITTORIA A TAVOLINO LUISS, 0-20

POL.BATTIPAGLIA-PALESTRINA= 54-99 (RONCONI 15, DISPINZIERI 11)

C GOLD, 1° TURNO DI RITORNO:

SABATO: BASKET CLUB IRPINIA-PALL.ANGRI=73-80 (FATO E DI LAURO 16, HANCKERSON 27 E 25 RIMBALZI, CHIAVAZZO 20)V.MONTE DI PROCIDA-NEW BASKET AGROPOLI=56-101 (INNOCENTE 23, LUCCI 15. CARIDA' 24, SALAKAS 15) CAP NOLA-BASKET SARNO=59-64 (CONFESSORE 18,CAPORASO 12, ESPOSITO E PASSACANTILLI 12)

DOMENICA: A.P. CERCOLA-SAN NICOLA CEDRI (NON SI DISPUTERA'), PALL.SALERNO-BASKET BELLIZZI= 55-66 (DONDUR 20, BEATRICE 16, STONKUS 20, MALALU 16, TRAPANI 14)  CASAPULLA-MADDALONI= 87-81 (NACCA 25 PUNTI, PAVONE 18, OREFICE 27)

RIPOSA: PALL.PARTENOPE

IL SAN NICOLA CEDRI SI E' RITIRATO DAL CAMPIONATO

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I RISULTATI DEGLI ANTICIPI FINO ALLA C GOLD: SCONFITTE SCAFATI E POZZUOLI. OGGI LE ALTRE PARTITE.

Post n°10206 pubblicato il 13 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

SERIE A, 15° TURNO:

SIDIGAS AVELLINO-PISTOIA, DOMENICA ORE 18 AL PALADELMAURO

A2 OVEST, 1° TURNO DI RITORNO:

BERGAMO-GIVOVA SCAFATI=89-74 (Ammannato 16 punti e 6 rimbalzi, Goodwin 14 punti e 9 rimbalzi, Rossato 13, Contento 11-43% da 2 e 34% da 3 per i gialloblu)

B, GIRONE D, 1°TURNO DI RITORNO:

TIBER ROMA-BAVA VIRTUS POZZUOLI=68-67 (TESSITORE 27 PUNTI, CON 5/8 DA 3, BIBI 21, CON 5/8 DA 2-35% DA 2 E 37%DA 3 PER I PUTEOLANI PRIVI DI CAPITAN ERRICO)

DECO' CASERTA-VIRTUS ARECHI SALERNO, DOMENICA ORE 18 AL PALAMAGGIO'

GEVI NAPOLI BASKET-LUISS ROMA, DOMENICA ORE 18 AL PALASPORT DI CASALNUOVO

POL.BATTIPAGLIA-PALESTRINA, DOMENICA ORE 18 AL PALAZAULI

C GOLD, 1° TURNO DI RITORNO:

SABATO: BASKET CLUB IRPINIA-PALL.ANGRI=73-80 (FATO E DI LAURO 16, HANCKERSON 27 E 25 RIMBALZI, CHIAVAZZO 20)V.MONTE DI PROCIDA-NEW BASKET AGROPOLI=56-101 (INNOCENTE 23, LUCCI 15. CARIDA' 24, SALAKAS 15) CAP NOLA-BASKET SARNO=59-64 (CONFESSORE 18,CAPORASO 12, ESPOSITO E PASSACANTILLI 12)

DOMENICA: A.P. CERCOLA-SAN NICOLA CEDRI (NON SI DISPUTERA'), PALL.SALERNO-BASKET BELLIZZI, CASAPULLA-MADDALONI

RIPOSA: PALL.PARTENOPE

IL SAN NICOLA CEDRI SI E' RITIRATO DAL CAMPIONATO

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- BAVA VIRTUS POZZUOLI, BEFFATA. LA IUL BASKET ROMA SI IMPONE NEGLI ULTIMI SECONDI

Post n°10205 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Un ko amarissimo per la Virtus Bava Pozzuoli che con cinque punti di vantaggio al 37′ non è riuscita più a trovare il canestro consentendo alla Tiber Roma di vincere. Peccato perché i flegrei hanno giocato bene e trovato in Tessitore e Bini, due autentici mattatori. Il primo ha chiuso con 27 punti, miglior realizzatore, con 6/8 dal perimetro e 10 falli subiti. Mentre, Bini con 21 punti, quasi perfetto dal pitturato. Il primo canestro della gara è dei padroni di casa ma pochi secondi e Mehmedoviq ristabilisce subito la parità. Il match si mostra, comunque, subito molto equilibrato con sorpassi e contro-sorpassi. Al 7′ la Tiber Roma con Lestini si porta sul 13-9. Pozzuoli però è in partita e piazza un break di 7-2 concluso da Bini (15-16 all’8). I laziali provano a dare uno strappo ma i flegrei con Carrichiello chiudono sotto di uno al termine del primo parziale (21-20). Nel secondo parziale break di 4-0 firmato da Tessitore e Bini e i flegrei si riportano di nuovo avanti (21-24 all’11’). Poi, arriva un momento di black out con un parziale di 13-2 di Roma che si porta sul 34-26 al 18′. Pozzuoli non ci sta e con Carrichiello e Mehmedoviq si porta sul 36-34 a metà partita. Nel terzo parziale la Tiber prova a dare uno strappo al match ma Tessitore con una tripla riporta sotto Pozzuoli (40-39). Poi, la Tiber ha un momento positivo con Maresca ma ancora Tessitore con una bomba rimette tutto in discussione (46-44 26′). La gara è vibrante con le due formazioni che lottano punto a punto. E’ una tripla di Longobardi a chiudere il terzo parziale sul 55-54. Nell’ultimo periodo è Tessitore ancora con una tripla a riportare sopra Pozzuoli (55-57 al 31′). Ma i flegrei caricati a pallettoni con una bomba di Bini si portano a +4 (57-61 al 35′). Più passano i minuti più la tensione sale. E’ sempre Bini che mette ancora una tripla al 37′ per il 62-67. Pozzuoli però si ferma e consente ai padroni di casa un parziale di 6-0 (68-67) e nel finale Longobardi sbaglia il canestro del sorpasso a fil di sirena che sarebbe valsa la vittoria. 

IUL BASKET TIBER ROMA 68

VIRTUS BAVA POZZUOLI  67

Iul Basket Tiber Roma: Lestini 18, Galli L. 2, Maresca 14, Galli A., Padovani 7, Algeri 7, Cecchetti 12, Sperduto ne, Corsi ne, Ricciardi 2, Piccinini 6, Dal Sasso. All. Sabatino

Virtus Bava Pozzuoli: Carrichiello 5, Bini 21, Tessitore 27, Conforto , Mehmedoviq 5, Denadic ne, Errico ne, Caresta ne, Mangiapia ne, Di Domenico, Longobardi 3, Dimarco 6. All. Serpico

Arbitri: Marzulli di Binasco e Bavera di Desio

Note: Tiri da 2: Roma 26/54  – Pozzuoli 14/38. Tiri da 3: Roma 2/13 – Pozzuoli 10/27. Tiri liberi: Roma 10/14 – Pozzuoli 9/11. Rimbalzi: Roma 49 (Algeri 10) – Pozzuoli 35 (Carrichiello 7).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- GEVI NAPOLI-LUISS ROMA: IL PREPARTITA DI COACH LULLI

Post n°10204 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Queste le dichiarazioni di coach Gianluca Lulli: “Affrontiamo una squadra che negli ultimi anni è sempre stata protagonista in questo campionato. La Luiss ha uno zoccolo duro importante e un allenatore valido a cui si aggiungono uomini di esperienza e qualche giovane promessa. Le loro caratteristiche principali sono l’agonismo, la velocità e la grande forza fisica. Dovremmo stare molto attenti a questi aspetti per poter gestire al meglio la partita. Abbiamo lavorato bene in settimana, inserendo al meglio Simone Bagnoli che finalmente esordirà. Per noi sarà un valore aggiunto e credo che un giocatore come lui possa farci fare un notevole salto di qualità. Confido in una partita importante dal punto di vista difensivo, costante per quaranta minuti. Abbiamo bisogno di una prestazione convincente perché l’obiettivo è risalire la classifica. E’ uno scontro diretto e quindi dovremmo essere bravi a portare a casa la partita con un occhio alla differenza canestri nei due match”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C GOLD- IL SAN NICOLA CEDRI SI RITIRA DAL CAMPIONATO

Post n°10203 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Finisce tutto in maniera amarissima. Il San Nicola Basket Cedri non si presenterà a Cercola per la prima partita del girone di ritorno e verrà esclusa dal campionato. Era stato creato un gruppo bellissimo, agli ordini di un grande uomo come Adolfo Parrillo. Il tutto è andato sgretolandosi, con incompetenza e meschinità a farla da padrone. Tutto lo staff, e i ragazzi stessi che hanno giocato per mesi senza stipendio, ha cercato di mettere una pezza ad una situazione che si è protratta sin dal primo giorno in cui è stato fondato il gruppo. Non è bastato. E fa molto male.

SAN NICOLA CEDRI

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- BAVA VIRTUS POZZUOLI, ALLE 18 IL MATCH SUL PARQUET DELLA TIBER ROMA. ASSENTE CAPITAN ERRICO

Post n°10202 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Anticipo del primo turno di ritorno in serie B maschile di basket e in particolare nel girone D. Per la Bava Virtus Pozzuoli di coach Mauro Serpico, con il recupero dell'ala Matteo Bini che ha smaltito i postumi di una fastidiosa distorsione alla caviglia e anche quello della guardia Gennaro Tessitore, ma con l'assenza di capitan Errico, alle ore 18 ci sara' una nuova e importante trasferta dopo quella di Salerno, sul parquet del PalaTiber di Roma, contro il locale team capitolino di coach Sabatino e dei vari Lestini, Cecchetti, Maresca, Ricciardi, Scuderi e Sperduto, formazione che precede in classifica i flegrei di 4 punti, in decima posizione e che si impose nel match d'andata al PalaErrico, 73-79. Arbitreranno i signori, Marzulli di Milano e Bavera di Desio (MB).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- DOMANI AL PALAMAGGIO' L'ATTESO DERBY, DECO'CASERTA-V.ARECHI SALERNO. IL PREPARTITA DI COACH OLDOINI

Post n°10201 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Il girone di ritorno del campionato di serie B, nel girone D, inizia con lo scontro diretto tra le prime due classificate, in programma domani, alle ore 18.00, al Paladecò. Di fronte la capolista, Decò Caserta, che punta a raddoppiare il vantaggio sulla sua più immediata inseguitrice, e l’Arechi Salerno, che cerca invece di agganciare in vetta la rivale. All’andata si imposero i casertani per 68-65 dopo un tempo supplementare. Rispetto a quella partita, entrambe le squadre si presentano con una novità: tra i bianconeri farà il suo debutto casalingo Andrea Valentini, proveniente dal Rimadesio Desio, mentre già da un paio di settimane tra i salernitani c’è Bruno Duranti, liberatosi a seguito del ritiro del Lamezia Terme, visto a Caserta nella pre-season della Juvecaserta 2016/17.
Coach Massimiliano Oldoini, prima di addentrarsi nell’esame della gara di domani, analizza il girone di andata appena concluso. «Ci tengo a sottolineare che siamo andati oltre le nostre aspettative: il primo posto e la qualificazione alla Coppa Italia sono frutto e merito di un lavoro sinergico, quotidiano e certosino, condotto da società, squadra e staff. Concludere il girone di andata con una sola sconfitta non è stato facile né tantomeno scontato». Proprio sulla base di quanto fatto in questa prima metà di regular season, il tecnico evidenzia la necessità «di pensare solo a rimanere concentrati, continuare il nostro processo di crescita e miglioramento, dando il massimo sempre, in allenamento e in partita, con umiltà e senza guardare la classifica». Analizzando il derby con Salerno, l’allenatore casertano osserva: «Samo consci che quella di domani sarà una partita completamente diversa dalla prima di campionato, Per questo dovremmo essere perfetti tecnicamente e forse non basterà nemmeno, ma ci vorrà un qualcosa in più che uscirà fuori da dentro di noi e dal sostegno del nostro pubblico».
La palla a due sarà alzata alle ore 18.00 dagli arbitri Enrico D’Orazio di Vittorio Veneto (TV) e Cristiano Giusto di Albignasego (PD).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

STASERA SUL PARQUET GIVOVA SCAFATI E BAVA VIRTUS POZZUOLI E GLI ANTICIPI IN C GOLD: IL QUADRO COMPLETO DELLE PARTITE

Post n°10200 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

SERIE A, 15° TURNO:

SIDIGAS AVELLINO-PISTOIA, DOMENICA ORE 18 AL PALADELMAURO

A2 OVEST, 1° TURNO DI RITORNO:

BERGAMO-GIVOVA SCAFATI, SABATO ORE 20.30 AL PALASPORT DI BERGAMO

B, GIRONE D, 1°TURNO DI RITORNO:

TIBER ROMA-BAVA VIRTUS POZZUOLI, SABATO ORE 18 AL PALATIBER DI ROMA

DECO' CASERTA-VIRTUS ARECHI SALERNO, DOMENICA ORE 18 AL PALAMAGGIO'

GEVI NAPOLI BASKET-LUISS ROMA, DOMENICA ORE 18 AL PALASPORT DI CASALNUOVO

POL.BATTIPAGLIA-PALESTRINA, DOMENICA ORE 18 AL PALAZAULI

C GOLD, 1° TURNO DI RITORNO:

SABATO: BASKET CLUB IRPINIA-PALL.ANGRI, V.MONTE DI PROCIDA-NEW BASKET AGROPOLI, CAP NOLA-BASKET SARNO A MARIGLIANO

DOMENICA: A.P. CERCOLA-SAN NICOLA CEDRI (NON SI DISPUTERA'), PALL.SALERNO-BASKET BELLIZZI, CASAPULLA-MADDALONI

RIPOSA: PALL.PARTENOPE

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A2 OVEST-GIVOVA SCAFATI, ARRIVA IL PLAY PASSERA-SARA' IN CAMPO STASERA A BERGAMO

Post n°10198 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Con una brillante operazione di mercato, la Givova Scafati si è aggiudicata le prestazioni dell’esperto playmaker Marco Passera, attualmente inattivo, ma in ottime condizioni fisiche, tali da poterne consentire l’impiego in campo, agli ordini di coach Lino Lardo, già questa sera a Bergamo, in occasione della prima giornata di ritorno del girone Ovest del campionato di serie A2.

Curriculum-Nato a Varese il 17 febbraio del 1982, l’atleta di 180 cm di altezza cresceva cestisticamente nel vivaio della Robur Et Fides Varese (guadagnandosi anche 12 presenze in nazionale under 18), dove esordiva pure in prima squadra (serie B Eccellenza), terminando la sua esperienza con 11,9 punti di media (stagione 2000/2001). Si spostava poi a Vigevano (serie B Eccellenza) per restarci solo un anno, perché nel 2002 passava a Soresina (serie B Eccellenza), dove invece si tratteneva per ben cinque stagioni di fila, centrando nel 2006 la promozione in Legadue ed il titolo di M. V. P., con 11,4 punti, 2,8 assist e 2,5 palle rubate di media. Nella seconda categoria nazionale, l’anno successivo, veniva premiato come migliore playmaker (8,3 punti, 2,6 rimbalzi, 3,3 assist e 2,6 rubate di media), meritando l’ingaggio in serie A della Pall. Varese. L’impatto con il più importante campionato nazionale era talmente positivo (5,7 punti, 2 rimbalzi, 2,3 assist e 2,5 rubate per partita) da guadagnarsi l’appellativo di “rookie dell’anno” dal portale www.eurobasket.com. Le sue ottime prestazioni gli valevano anche la chiamata di coach Charlie Recalcati in nazionale. Nel 2008/2009 giocava un ruolo determinante nel ritorno in massima serie di Varese (7,3 punti e 2,8 assist), meritandosi la riconferma per la stagione 2009/2010 in Serie A (4,9 punti e 1,6 assist). Scendeva in serie A dilettanti nel 2010/2011 per indossare la casacca di Piacenza (13,3 punti, 2,6 rimbalzi e 3,4 assist), che la stagione successiva veniva ripescata in Legadue, chiudendo ai quarti di finale play-off (7,3 punti, 2,3 rimbalzi e 2,7 assist). Nel 2012/2013 iniziava il campionato di Legadue a Capo D’Orlando, ma a gennaio era vittima di un grave infortunio alla mano, che lo costringeva ad una lunga degenza. Nella stagione successiva si divideva tra Imola (Div. Naz. A Gold) e Chieti (Div. Naz. A Silver), mentre nel 2014 firmava per la Leonessa Brescia (serie A2), conquistando la promozione in massima serie e restandovi fino a gennaio 2017, prima di vestire la maglia di Latina fino al termine della stagione. Nel 2017/2018 chiudeva l’accordo con la Viola Reggio Calabria, facendo registrare 4,1 punti, 2,2 rimbalzi e 2,3 assist di media a partita, prima di passare all’Assigeco Piacenza, dove terminava invece la stagione con 3,6 punti ed altrettanti assist di media.

La società intanto rende noto che il proprio tesserato Claudio Tommasini si è sottoposto ad intervento chirurgico ad opera del dr. Rocchi di Reggio Emilia. L’operazione è perfettamente riuscita e l’atleta tornerà disponibile entro un paio di mesi, nei quali effettuerà diversi cicli di terapie riabilitative.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- IL DERBY CASERTA-SALERNO E LE SFIDE DI NAPOLI E POZZUOLI ALLE FORMAZIONI CAPITOLINE

Post n°10197 pubblicato il 11 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Si avvicina un fine settimana molto interessante per le squadre campane in serie B e in particolare nel girone D di basket maschile. Nel primo turno di ritorno della stagione regolare, oltre all'atteso derby tra Caserta e Salerno, prima e seconda in classifica, altre partite importanti attendono Napoli e Pozzuoli. La squadra della Gevi Napoli Basket, all'ottavo posto e in piena zona playoff e con l'atteso esordio del 37enne centro toscano, Simone Bagnoli, affrontera' sul parquet amico del palasport di Casalnuovo domenica alle 18, la formazione capitolina della Luiss Roma guidata da coach Paccarie' e composta da giocatori interessanti e futuribili come Infante, Bonaccorso, Marcon, Martino e Faragalli. La Luiss Roma, che si impose 75-68 nel match d'andata, e' reduce dalla sconfitta interna con Reggio Calabria e precede in classifica gli azzurri di 4 punti in zona post-season.Arbitreranno il confronto sul parquet di Casalnuovo, i signori, Spessot di Gorizia e Andretta di Udine. Per la Bava Virtus Pozzuoli, con il probabile recupero dell'ala Bini che ha smaltito i postumi di una fastidiosadistorsione alla caviglia, ma con l'incerta presenza della guardia Tessitore alle prese ancora con un problema ad un polpaccio, invece, domani alle ore 18 ci sara' una nuova e importante trasferta sul parquet del PalaTiber di Roma, contro il locale team capitolino di coach Sabatino e dei vari Lestini, Cecchetti, Maresca, Ricciardi, Scuderi e Sperduto, formazione che precede in classifica i flegrei di 4 punti, in decima posizione e che si impose nel match d'andata al PalaErrico, 73-79. Arbitreranno i signori, Marzulli di Milano e Bavera di Desio (MB).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A2 OVEST-GIVOVA SCAFATI, ARRIVA IL GIOVANE CENTRO SERBO, PAVICEVIC, EX TERAMO

Post n°10196 pubblicato il 10 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Con un contratto valido fino al 2020, la Givova Scafati ha comunicato oggi di essersi assicurata le prestazioni del giovane cestista serbo, di formazione italiana, Filip Pavicevic.

Curriculum-Nato a Belgrado il 5 gennaio del 1999, Pavicevic è un centro di 207 cm, per 99 kg di peso. Cresciuto cestisticamente nel KK Vizura, è approdato in Italia all’età di sedici anni ed ha completato la propria formazione alla PMS Moncalieri, disputando i campionati di DNG e Under 18 Eccellenza, per poi passare (stagione 2016/2017) all’Orlandina Basket, dove invece, oltre ad esordire e segnare in serie A contro la Reyer Venezia, ha militato anche nella formazione Under 18 (18 punti di media a partita). Nella stessa stagione, in doppio tesseramento, Pavicevic ha preso anche parte al campionato di C Silver siciliano con la maglia della Nuova Agatirno Capo D’Orlando, chiudendo la stagione con 11,6 punti di media. Nella scorsa stagione si è accasato alla We’re Basket Ortona (serie B), dove in 28 incontri disputati ha fatto registrare ottime medie: 8,5 punti; 3 rimbalzi; 58,1% di realizzazione da due. La stagione in corso, infine, ha indossato la casacca del Teramo Basket 1860 (sempre in serie B), dove, in 14 gare, ha fatto registrare 7,3 punti e 3,3 rimbalzi di media. Trattandosi di un under, il suo tesseramento con va annoverato tra quelli suppletivi, che, attualmente, restano ancora due a disposizione del club di Viale Della Gloria, fino al termine della stagione. Il suo innesto va a completare il reparto lunghi, costituendo così una alternativa di qualità a disposizione di coach Lino Lardo, che potrà schierarlo in campo già nella gara di sabato sera a Bergamo, valevole per la prima giornata di ritorno del girone ovest del campionato di serie A2, torneo nel quale finora l’atleta di origini serbe non ha mai giocato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE D- GEVI NAPOLI VERSO ILCONFRONTO INTERNO CON LA LUISS ROMA E CON L'ESORDIO DI BAGNOLI

Post n°10195 pubblicato il 10 Gennaio 2019 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Giro di boa per il campionato di serie B maschile di basket, nel fine settimana: nel girone D, e’ infatti in programma da sabato sera con gli anticipi, il primo turno del girone di ritorno della stagione regolare. La squadra della Gevi Napoli Basket, dopo la preziosa vittoria casalinga di domenica sera sull'Alfa Catania, la seconda consecutiva dopo quella di Scauri e che ha permesso a capitan Franceso Guarino e compagni di riconquistare l'ottavo posto in classifica nel girone D del campionato di serie B in piena zona playoff, prosegue gli allenamenti in vista del prossimo e oramai imminente impegno agonistico. Domenica alle 18 per il team di coach Gianluca Lulli, e' infatti in programma un nuovo e importante confronto per le posizioni medio alte della graduatoria sul parquet amico del palasport di Casalnuovo, il secondo consecutivo da calendario, con la formazione capitolina della Luiss Roma guidata da coach Paccarie', team mediamente giovane d'eta', difficile da affrontare e composto da giocatori interessanti e futuribili come Infante, Bonaccorso, Marcon, Martino e Faragalli. La Luiss Roma, che si impose 75-68 nel match d'andata, e' reduce dalla sconfitta interna con Reggio Calabria e precede in classifica gli azzurri di 4 punti in zona post-season. Arbitreranno il confronto di domenica, i signori, Spessot di Gorizia e Andretta di Udine. Esordira’ finalmente in maglia azzurra l’ultimo innesto nel roster partenopeo, il 37enne esperto pivot toscano ex Cassino, Simone Bagnoli, in attesa anche di un probabile nuovo e ultimo arrivo nel settore degli esrterni, che andrebbe a completare la minirivoluzione in casa Gevi Napoli iniziata tempo fa, con l’arrivo dell'italo-argentino Chiera e poi dello stesso Bagnoli. Sul Web-E' tornata on line da circa un mese in prove tecniche, ma da fine gennaio avra' una nuova ed ampia programmazione, la storica web-tv sulla pallacanestro regionale,"PIANETA BASKET TV", nata nel lontano 2004 e che dedica grande spazio al basket campano fino alle serie minori, con interviste, notizie varie e trasmissioni dedicate. (www.wim.tv/#/webtv/pianetabaskettv).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »