Creato da piccola_sciocca il 23/09/2008

FORSE TI AMO...

chi ti può amare più di me...

 

 

Post N° 62

Post n°62 pubblicato il 16 Gennaio 2009 da piccola_sciocca

Io ci sarò ...

anche se nel tuo domani ci saranno istanti in cui sei fragile

io ci sarò ...

A gioire dei momenti in cui la vita sembrerà più facile

io ci sarò ...

ogni volta che mi cerchi nei tramonti densi di ... malinconia

io ci sarò ...

quando sai dove arrivare e quando invece non sai più qual’é la via

io ci sarò ...

quando tu dovrai decidere più in fretta che si può

io ci sarò ...

non esiste nessun posto che io non raggiungerò

io ci sarò ...

e dovunque tu decida dove andrai seguirò ...

io ci sarò...

 
Portami con te nei posti che non so,

guarda dentro te vedrai che ci sarò,

non chiederò di più un solo volto tu,

seguire la tua scia qualunque sia la via...

 
portami con te...

 
io ci sarò ...

anche se tu mi lasciassi dentro te continuerei a vivere

io ci sarò...

quando ci sarà qualcosa d’importante insieme da decidere

io ti farò ...

diventare se possibile più grande di così

io ti darò ...

l’occasione di provare a pronunciare un vero si

io ci sarò ...

parto adesso sono in volo e in un lampo sarò lì

 
io ci sarò ...

 
Portami con te nei posti che non so,

guarda dentro te vedrai che ci sarò,

non chiederò di più un solo volto tu,

seguire la tua scia qualunque sia la via...

 
portami con te...

 
e senza tempo noi

uniti più che mai

domani non lo so

dov’è che ti vivrò...

 
ma io ci sarò...

io sarò con te.

 
 
 

Post N° 60

Post n°60 pubblicato il 03 Novembre 2008 da piccola_sciocca

Per dimenticarti sto pensando a te
sarà facile dimenticarti, lascia fare a me
per dimenticarti sto pensando a te
sarà facile dimenticarti, lascia fare a me

Può accadere di svegliarsi
un qualunque lunedi
per andare a farsi un'altra vita o giù di li
basta la ventiquattrore che mi hai regalato tu
con magari dentro quelle foto di noi due
per dimenticare te

Traslochiamo senza appello
la tua storia dalla mia
basta far la doccia col tuo shampo e andare via
ho gia detto al pesce rosso
che da oggi è solo mio
non rifaccio il letto, tanto ci dormo solo io
per dimenticare te

Per dimenticarti mi ricordo te
la tua regola di risvegliarti abbracciata a me
per scordarti meglio torno in quell'hotel
dove hai detto: fammi fare un figlio che assomigli a te
Basta un cassetto e un rossetto a metà
per dimenticare te

Gli indirizzi degli amici quel quaderno di poesie
su metà del mondo c'è la tua calligrafia
basta avere un' altra donna fra i lenzuoli in questo buio
e invece del suo nome tra i sospiri dire il tuo
per dimenticare te

Per dimenticarti sto pensando a te
e com'era dolce perdonarti il sale nel caffè
Per scordarti tutta basta casa mia
quel profumo nei miei fazzoletti che non va più via
Basta soltanto buttare via me
per dimenticare te

La vicina sulle scale mi sorride e da del tu
forse ce l'ho scritto in faccia che tu non esisti più
fra il tam tam delle tue amiche e i consigli non richiesti
sembra proprio che su noi ci siano fuori i manifesti

Per dimenticarti
penso a me con te
non c'è altro più da fare che scordarmi anche di me

Star da soli è alternativo, libertà che mi ci perdo
è un silenzio nella testa che fa diventare sordo
e ti senti nel deserto anche in un supermercato
se ti trovi a trascinare un carrello mezzo vuoto

Per dimenticarti penso a me con te
non c'è altro più da fare che scordarmi anche di me

 
 
 

Post N° 59

Post n°59 pubblicato il 31 Ottobre 2008 da piccola_sciocca

Occhi che parlano con me
Sorridono ancora fragili si richiudono si affidano si cullano

 
Occhi che restano fermi nell'attimo
Su di me


Occhi che accendono i sensi, che sciolgono anche me


E poi...


Così tutto all'improvviso prende un senso


E poi...


Così tutto a un tratto il resto è in equilibrio


E poi...


Più su mentre intorno il mondo cambia forma
Stringo questa sensazione di essere sufficienti noi.
Ore che passano così che lasciano indelebili
Brividi che mi invadono sospesi qui tra i miei perchè,
Ore che fermano l'attimo restano su di me
Ore che sciolgono i dubbi cancellano i miei sarà.


E poi...


Così tutto all'improvviso prende un senso


E poi...


Così tutto a un tratto il resto è in equilibrio


E poi...


Più su mentre intorno il mondo cambia forma
Stringo questa sensazione di essere sufficienti noi, esser sufficienti noi..


E poi...


Così tutto all'improvviso prende un senso


E poi...


Così tutto a un tratto il resto è in equilibrio


E poi...


Più su mentre intorno il mondo cambia forma
Stringo questa sensazione di essere sufficienti noi



 
 
 

Post N° 58

Post n°58 pubblicato il 29 Ottobre 2008 da piccola_sciocca

 
 
 

Post N° 56

Post n°56 pubblicato il 27 Ottobre 2008 da piccola_sciocca

Guai!
A chi ti guarda negli occhi e non sa chi sei…
Guai!
A chi ti dorme vicino e non sa che vuoi…
Guai!
A chi s’impossessa dei sogni tuoi…
Guai!
A chi non ti lascia impazzire mai…
Guai!
A chi ti strappa il sorriso con la bugia…
Guai!
A chi ti vende al mercato della follia…
Guai!
A chi riesce ad ucciderti con un no…
Guai!
A chi ha deciso da sempre che non si può… 

...........

Guai!
A chi verrà per stanarmi e portarmi via…
Guai!
A chi dirà che non si muore di nostalgia…
Guai!
A chi non da tregua ai rimorsi tuoi…
Guai!
A chi ha fatto stracci dei sensi miei…
Guai!
A chi ti legge il futuro e non sa qual è…
Guai!
A chi ha deciso un futuro malgrado te…
Guai!
A chi ha scritto che il mondo si fermerà…
Guai!
Se poi lui quel giorno non ci sarà.!
Chi sarò…
Potrai chiamarmi ancora…Ancora!
Se qualcosa cambierà,
Se una faccia ancora avrà, l’amore… Che muore!
Chi sarò…
Se mai sopravviverò nel tuo pensiero…Una futuro!
Salverò il respiro mio,
Sarà un altro, o sarò io
Ancora 
 

 
 
 
Successivi »
 

 

 

I MIEI BLOG AMICI

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

semplicementeromyangeladavis1970magister1973fabrizio_capitanirealsnc2010mark1967wwwfabryvaleria.iacobinomicianera1973cmcinfofedeg81pasqualemaria2011presly994ilmiobloginunozainoalessiagalloni75
 

ULTIMI COMMENTI

strano leggere queste cose scritte da te
Inviato da: delfinobianco69
il 18/01/2014 alle 18:15
 
è giusto andare avanti anke se lui è il primo pensiero al...
Inviato da: top_secrettt
il 03/11/2008 alle 10:02
 
wèwèèèèè scompari????;-)
Inviato da: top_secrettt
il 01/11/2008 alle 11:37
 
;-)
Inviato da: top_secrettt
il 31/10/2008 alle 10:27
 
sempre per te................................. ...
Inviato da: ancora.io.Ale
il 29/10/2008 alle 16:00
 
 
 

Vorrei essere un bambino
che scavalca un vecchio muro
e si ritrova in faccia il mare.
Vorrei essere un gradino
dove inciampa un impostore
e si riposa un muratore.
Vorrei essere pioggia
per bagnare il deserto.
Vorrei spegnere il buio,
rispuntare all'aperto.
Vorrei essere un amante
che scatena un temporale
per sentirsi dire amore.
Vorrei esser l'elefante
che ha pazienza, che ha memoria
e schiaccia chi gli fa del male.
Fermerei il mio cuore
per scoprire finalmente
chi ama solo a parole
e per chi sono importante.
Io vorrei fantasia, libertà,
mondi soli che si uniscono.
Io vorrei questa felicità
che non fosse solamente mia.
Io vorrei mille amici per casa
e una donna quando vanno via.
Ma ora basta parlare d'amore,
rimbocchiamoci le maniche.
Per esempio vorrei
rimanere me stesso.
E a piccoli passi far di meglio vorrei.
Vorrei essere una bomba
che non scoppia sulla gente
ma fa solo un buco in cielo
per tirare giù quel Dio
dal suo celeste continente
e ricordargli che ci siamo.
Vorrei essere un uomo
che ha soltanto una faccia.
Vorrei essere il sole
se la luna mi abbraccia.
Io vorrei una vita più vita,
pane e vino senza lacrime.
I miei vecchi abbronzati e felici
e vederli sempre giovani.
E una banda chiassosa per strada
che ci dica che è domenica.
E vorrei, io vorrei, si vorrei
non difenderci ma vivere.
E alla fine del viaggio
quando il tempo è scaduto.
Vorrei andare a dormire
dove io sono nato.

 

...Prima che vada
per la mia strada
dimmi si che in fondo
ha avuto un senso
nei nuovi giorni
anche un pò il mio mondo
Fammi pensare
che potrei darti
qualche cosa ancora
fammi pensare
di aver paura...