Post N° 208

Post n°208 pubblicato il 18 Settembre 2006 da piccolina5975
Foto di piccolina5975

Non so se devo ridere o piangere...non ci capisco più nulla a questo punto. Ho solo tanta ansia.
Andiamo per ordine. Domani mattina torna il mio amore e io sono felicissima, non vedo l'ora! Questa settimana è stata molto lunga così come il week end. Sono nervosa e impaziente. Ho voglia di averlo qui tra le mie braccia.
La mia attesa però è stata rovinata da "lui", sempre lui...Cesare.
Tengo un altro blog dove scrivo di noi, dove scrivo quello che mi passa per la testa quando penso a lui.
Lui lo legge e una sera mi manda un sms dicendo che gli mancano i momenti passati insieme, che ha scelto il silenzio per farmi stare bene e che cmq pensa che dovremmo vederci per parlarne.
Io confusa più che mai mi comporto da vigliacca, non gli rispondo, gli scrivo una mail dicendogli che non abbiamo più nulla da dirci, che uso il blog solo per sfogarmi, che guardo ai nostri momenti con nostalgia e che i ricordi rimangono tali.
Lui mi risponde quasi subito...la sua risposta mi ha lasciata senza fiato...è il delirio puro! Ho letto e riletto cercando di capire...chiunque direbbe che lui è innamorato. Non ci sono dubbi. Mi dice che non sa come comportarsi se ci incontriamo, che vuole ignorarmi, trattarmi male in modo da farsi odiare. Mi chiede di dimenticarlo e odiarlo visto che adesso sto con qualcuno che mi ama sul serio. Dice che mi vuole bene, che vuole che rimaniamo amici, ma capisce che non può succedere.
E alla fine mi saluta così: addio mio tesoro.
Ma io non voglio illudermi, no, lui non può amarmi, non ci credo. Così faccio leggere la mail alla mia amica psicologa...mi conferma quello che pensavo. Sono le parole di una persona cotta a puntino.
Io ho fatto una scelta, quella di rinunciare a lui per qualcosa di più importante. Le due realtà non possono coesistere.
Penso che adesso non si farà mai più sentire...e no, non è così!!  Ieri sera ricevo un altro msg: "non devi stare male per me, devi stare bene per te". E lì divento una bestia, penso ma cosa vuole ancora? Così decido di chiamarlo anche se non avevo voglia di sentirlo.
Gli dico che se sto male è un problema mio, non suo. Lui dice che vorrebbe farmi stare bene, che vorrebbe aiutarmi.
Ma ad un certo punto ci mettiamo a ridere per non ricordo cosa. E lui mi dice: "visto? Dovrei essere serio e incazzato, invece siamo qui a ridere...mi piace sempre parlare con te".
Pugnalata al cuore
Poi mi dice che mi vuole bene. Io gli chiedo se sta male pure lui, se magari si è accorto che prova qualcosa di più. Nega, dice che non è così.
I suoi discorsi però erano confusi, contraddittori.
Lui pretende di chiacchierare tranquillamente come vecchi amici se ci incontriamo o di poter uscire per un caffè o un giro...ma io non ci riesco!! Io non voglio più sapere nulla di lui, non voglio che le nostre vite si congiungano. Non lo voglio più nella mia vita.
Poi sono uscita con la mia amica. Le ho raccontato tutto. Ero stravolta.
Ad un bar vedo uno con cui sono uscita un paio di volte e che poi è sparito. Ci salutiamo da lontano, gli sorrido pure...gli sorrido???? Non me ne frega nulla di quello e penso: ma porca miseria, perchè Cesare non mi fa questo effetto? Ogni volta che lo vedo ho un tuffo al cuore, le gambe mi tremano e il sangue mi bolle nel cervello. Invece a sto scemo l'ho salutato senza pensarci, senza emozione, senza problemi.
Questo è tutto, questa è la mia vita incasinata.
Adesso non voglio pensare più a niente. Voglio godermi questo mese con il mio amore, senza fantasmi del passato, senza la paura di dover incontrare "lui".
Il destino si diverte con me...in questi due mesi in cui il mio amore era via, Cesare sembrava inghiottito dalla terra, non l'ho visto da nessuna parte. Adesso che sarò in compagnia lo beccherò in giro sicuramente. Tutto questo non è giusto.
Passerà...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 207

Post n°207 pubblicato il 19 Agosto 2006 da piccolina5975
Foto di piccolina5975

Poca voglia di scrivere, ma posso dire di stare BENE!! Sono innamorata persa, le cose tra noi vanno benissimo, anche lui è cotto quanto me e finalmente vivo una storia tranquilla ma piena di sorprese e cose positive. Tutto sembra andare per il verso giusto, nessun intoppo nel nostro cammino e posso dire di essere FELICE!!
Il mio amore è lontano per lavoro ma torna tra un mese. Intanto ci vedremo nei prossimi giorni per qualche ora e poi lo avrò tutto per me notte e giorno durante il mese di permanenza qui.

Vediamo...come novità...beh finalmente i nostri papà si sono incontrati per caso e SI SONO SALUTATI!! Per via della nostra storia hanno messo da parte le vecchie questioni e si sono dati una stretta di mano. Grazie grazie grazie...

Altra cosa bella ma che mi ha confusa, visto che non mi era mai successo....mi ha detto: SPOSIAMOCI E FACCIAMO 2 FIGLI...Oddio oddio...io ho risposto: stai scherzando...e lui: no, lo dico seriamente....e io: ma è presto, vediamo come va e poi si vede....lui mi dice: ok hai ragione, cmq se continua così ti sposo presto....

NON CI POSSO CREDERE...

E' bello ed emozionante quello che mi ha chiesto, ma io sono abbastanza confusa e spaventata. Sta succedendo tutto così in fretta. Ma sento che andrà tutto bene con lui.
Intanto la scorsa settimana sono andata a trovarlo e abbiamo passato il pomeriggio insieme. Mentre camminavo, gli occhi mi cadono su una vetrina...ed era lì, bellissimo che mi chiamava per farsi ammirare...era il mio vestito da sposa...bello da sogno, semplice da morire ma diceva tutto...sono rimasta davanti la vetrina a guardarlo, ad ammirarlo...a fantasticare...beh forse sarà stato un segno del destino...io che vado a trovare il mio amore, i miei occhi che vengono rapiti da qualcosa che non guardo di solito...quelle poche volte che vedo vestiti da sposa mi sembrano così pomposi, elaborati, enormi meringhe che trasformano in fenomeni da baraccone...ma questo era diverso, era il mio vestito.

AAAAHHHH!!! Dimenticavo la cosa più importante...ho conosciuto i suoi genitori...ebbene si, è successo grazie ad un suo amico. Sua madre desiderava tanto conoscermi e una sera ci ha fatti incontrare per strada. Io stavo in un imbarazzo mostruoso, non sapevo che dire...tra l'altro hanno assistito alla scena delle "vecchie comari" pettegole e curiose, ragazze che fanno parte della comitiva di suo fratello e questa cosa mi ha dato un pò fastidio, quindi ero ancora più tesa. Ho paura di non aver fatto una buona impressione....il mio amore dice che sua madre ha capito la situazione imbarazzante e particolare, quindi è tutto ok...speriamoooo.

Cesare...lui è sempre presente nella mia vita purtroppo, ma forse piano piano sta svanendo. Purtroppo rivederlo mi fa ancora effetto, ma passerà presto. Nella mia mente solo il mio amore, solo lui, sempre lui. Il resto non conta.
Ho avuto un attimo di smarrimento (anche se forse non è l'espressione giusta) tra il 10 e 15 di questo mese...un anno fa eravamo insieme. Ho raccontato episodi di quel periodo ad un'amica e mi sono tornate in mente tante cose, le emozioni che ho provato erano quelle di una volta. Solo bei ricordi che rimarranno sempre nel mio cuore.

Adesso a ninna che è tardi...anche se fa troppo caldo per dormire

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 206

Post n°206 pubblicato il 27 Luglio 2006 da piccolina5975
Foto di piccolina5975

Sono tornata dopo più di un mese.

Di cose ne sono successe.

E' stato bello passare un mese intero con il mio amore, ho la conferma che ci amiamo da morire. Finalmente viviamo il nostro amore alla luce del sole, senza più nasconderci dalla gente e soprattutto dai nostri genitori. Cmq già in giro si parlava di noi....ma dico io...la gente non ha nient'altro da fare che sparlare degli altri?

C'è un qualcosa che cmq mi tormenta...la sua ex che non c'è più purtroppo. Ma la sua presenza era dappertutto. Infatti lui è amico di suo fratello, sua sorella, i cugini...insomma, ogni giorno qualcosa mi faceva ricordare lei. Per me sarebbe stato più facile se si fossero lasciati e stop. Invece lei è morta, mentre lui provava a tornare con lei. Non dubito di quello che lui prova per me, ma è come se avessi preso il suo posto, come se tutti facciano paragoni tra me e lei. Spero mi passerà presto.

Intanto Cesare, durante questo mese è stato presente...mi ha telefonato mentre stavo con l'amore mio e gli ho rifiutato la chiamata...l'ho incontrato più volte, per caso, in giro per la città. Il mio amore è geloso...E HA ANCHE RAGIONE!!! Appena lo incrociavo cambiavo umore, stavo a fissarlo come una scema. 
Un'altra volta poi me la sono presa malissimo perchè non mi ha neanche salutata, a pochi metri da me. Poi però mi ha mandato un msg tramite messenger dicendomi che non voleva crearmi casini con il mio lui. A me cmq a fatto un male cane essere ignorata da lui.

Adesso il mio amore è partito già da una settimana. Mi manca, ho anche pianto e sono stata in una fase di apatia e malinconia. Oggi sto meglio visto che mi svago, tra lavoro e uscite con gli amici.
Ieri però...il destino ci ha messo di nuovo lo zampino!
Ero fuori città con una mia amica, in un locale dove suonava suo fratello. Bella serata, tranquilla...ma avevo la testa a Cesare...beh ero in un luogo che adoro e che adora anche lui, ogni cosa mi parlava di lui ieri. Anche le stelle in cielo erano più belle. Mentre andavamo via...non so perchè...ma guardo verso il bancone e vedo "lui"....il cuore mi si è bloccato. Che ci faceva lì cazzo?! Allora senza pensare chiedo alla mia amica di andare verso lui...lei capisce subito che c'è lui e mi guarda senza dire nulla. Ad un certo punto mi blocco...era con una ragazza, le parlava, la guardava. A me dava le spalle...non sa che ero lì. E allora siamo andate via. Ma dico io....a me non dovrebbe fregarmene nulla di lui, di dove va, cosa fa e con chi è...e invece continuo ad avere questa specie di ossessione.

Intanto lui tramite messenger sembra voglia lanciarmi messaggi. Scrive delle frasi accanto al suo nick...frasi che sento mie ma di cui non ho la certezza che siano per me. Ieri pomeriggio mi ha anche contattata per chiedermi se queste frasi mi piacevano. Io non ho osato chiedere per chi fossero. Ma chiunque penserebbe che siano frasi di una persona innamorata. MA CHI!!!! CESARE INNAMORATO??? IMPOSSIBILE, NON SEMBRANO NEANCHE FRASI ADATTE A LUI. LUI CHE DICE DI NON ESSERSI INNAMORATO MAI. Non potevo chiedergli se erano per me...ho il terrore che siano per qualcun'altra.

CESARE, TI PREGO,

CAMBIA CITTA'

SPARISCI PER SEMPRE

NON NE POSSO PIU'

VOGLIO VIVERE LA MIA VITA

LONTANO DA TE
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 205

Post n°205 pubblicato il 19 Giugno 2006 da piccolina5975
Foto di piccolina5975

Ma è possibile che io debba rovinarmi sempre le giornate così...quasi senza motivo? Sono le 2.20, è lunedi, domani sera, cioè martedi rivedrò l'amore mio e ho paura....finora è andato tutto bene e io sono così triste e malinconica da qualche ora. Non è successo niente di particolare, ma...veramente...ieri sera...ho visto Cesare...mannaggia a me e al destino. A pochi metri di distanza...era lì, con la sua bella camicia rossa. Ci siamo salutati sempre a distanza ed è finita lì. Le gambe mi tremavano, il cuore a mille...ma certo che sono proprio stronza forte!

E stasera ascolto per caso due canzoni...amori finiti ma non del tutto.
E poi incontro due amiche del mio amore, che mi fanno ricordare una cosa...la sua ex è morta, erano già lasciati quando è successo il fatto ma lui provava a ritornare con lei. Così ogni tanto e in particolare stasera, pensavo che se lei fosse ancora viva, lui non mi avrebbe neanche guardata, magari paragona me a lei, così come potrebbero fare i suoi amici e io non reggerei il confronto. Se lei fosse ancora in vita sarebbe diverso, come si può competere con qualcuno che non c'è più? Boh, a volte mi sembra tutto così difficile e cerco di non pensarci, ma stasera non riesco a togliermi sti pensieri dalla mente.

Ma dico io....sono tranquilla,aspetto con ansia il suo ritorno e ora vorrei scappare...tipo Julia Roberts nel film "se scappi ti sposo"...con la differenza che non devo sposarmi, ma questa è la prima storia seria dopo più di un anno di sgami e quell'amore a senso unico che mi ha lacerato l'anima....tutto va troppo bene e mi stupisco, non mi sembra vero.

Ho trovato qualcuno che mi da tutto l'amore che voglio, ma ho paura...forse mi sto facendo troppe paranoie...mi odio quando faccio così.
Vorrei chiamare Ce e parlargli. E sfogarmi con lui. Ma non posso e non voglio che lui sappia i fatti miei. E soprattutto non voglio più sapere nulla di lui.

Domani questa paranoia dovrà sparire. Devo essere allegra e felice per il mio amore.


Lontano lontano nel tempo
qualche cosa
negli occhi di un altro
ti farà ripensare ai miei occhi
i miei occhi che t'amavano tanto
E lontano lontano nel mondo
in un sorriso
sulle labbra di un altro
troverai quella mia timidezza
per cui tu
mi prendevi un po' in giro
E lontano lontano nel tempo
l'espressione
di un volto per caso
ti farà ricordare il mio volto
l'aria triste che tu amavi tanto
E lontano lontano nel mondo
una sera sarai con un altro
e ad un tratto
chissà come e perché
ti troverai a parlargli di me
di un amore ormai troppo lontano.


Ovunque sei
Se ascolterai
Accanto a te
Mi troverai
Vedrai lo sguardo
Che per te avrò
E la mia mano
Che la tua cercò

Ovunque sei
Se ascolterai
Accanto a te
Mi rivedrai
E troverai
Un po’ di me
In un concerto
Dedicato a te

Ovunque sei
Se ascolterai
Accanto a te
Mi troverai
Vedrai lo sguardo
Che per noi avrò
E la mia mano
Che la tua cercò

Ovunque sei
Se ascolterai
Accanto a te
Mi rivedrai
E troverai
Un po’ di me
In un concerto
Dedicato a te

Ovunque sei
Ovunque sei
Dove sarai
Mi troverai
Vicino

Ovunque sei, ovunque tu sarai

Ovunque sei, ovunque adesso sei

Dove sarai, mi troverai

Vicino a te

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 204

Post n°204 pubblicato il 15 Giugno 2006 da piccolina5975
Foto di piccolina5975

Ci siamo, martedi prossimo torna il mio amore e io non sto più nella pelle, vorrei che questi giorni volassero ma sembra che non passino mai!!
Sono impaziente di rivederlo e abbracciarlo e baciarlo e parlargli guardandolo negli occhi e passare tanto tempo con lui.
Mi manca tanto, ma allo stesso tempo ho paura di svegliarmi da questo bel sogno e scoprire che era tutto un'illusione. Sono troppo scottata, le cose mi vanno sempre male, ma stavolta sembra di no e io non mi fido di niente. Sono sicura dei suoi sentimenti, perchè nonostante la lontananza non mi sento troppo sola visto che lui è molto premuroso, mi fa sentire coccolata ogni istante. Anche dei miei sono sicura, però le emozioni che provo con lui sono diverse da quelle che provavo per Cesare, con lui era passione violenta da fare male. Con il mio amore invece è tutto più tranquillo, sereno. Il cuore mi batte, ad ogni suo gesto di amore, ad ogni sua parola o frase carina con cui mi fa capire che mi ama. Ma è diverso. Forse è normale, deve essere così per forza. Le storie e le persone sono tutte diverse tra di loro. Forse mi faccio solo delle paranoie inutili.

Per il resto però continuo a dire che VOGLIO CAMBIARE LAVORO!!!! Non ce la faccio più, le persone che mi stanno intorno sono odiose, il lavoro che faccio fa schifo e loro lo rendono peggiore di quanto non sia. Non parlo delle colleghe, anzi con alcune ho un bel rapporto, ma parlo di chi sta al gradino più alto di noi. E' una situazione insostenibile e vorrei tanto mandarli a quel paese. Ma in tempo di carestia...beh sarebbe da pazzi visto che non si trova niente di meglio.

Intanto mi godo questa mia felicità, aspettando con ansia martedi sera, quando uscirò da casa e troverò il mio amore che mi aspetta, con quel bel sorriso che ha sempre stampato in faccia...quegli occhi che ti trasmettono felicità, serenità e tutto ciò che di bello c'è al mondo...

Un momento....beh, adesso che torna sarò costretta a parlare ai miei di questa storia visto che molta gente potrebbe vederci insieme e riferire. Tasto dolente...già immagino la tempesta che si abbatte su di me e di lui, una tempesta di quelle violente e aggressive che scombussolano il tuo equilibrio. Spero che non duri molto, che di seguito non si abbatta un tornado...ma io e lui, insieme, riusciremo a superare tutto. E' questo l'importante.

L'amore, quello vero, riesce a superare tutto...almeno spero.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom