**TEST**
Blog
Un blog creato da tombeurdefemme2010 il 20/10/2010

poesiaeparole

viaggiare con le parole

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

 

 

 

E vento sia...

Post n°403 pubblicato il 27 Marzo 2020 da tombeurdefemme2010

 

E vento sia, qui, ovunque e per sempre.

In queste nuvole che viaggiano veloci

portando in coda la tempesta.

E magari cavalcare le loro scie sopra una piccola barca,

che si lascia sconquassare dal mare e dal vento

in onore di un cambiamento gridato al tramonto

di questo nuovo giorno.

Vento vento e solo vento;

In questa stanza, ora, adesso.

Sul mio corpo, su tutti gli uomini e dentro le loro anime.

Tra due finestre aperte che amplificano

questa corrente inarrestabile

e fanno sbattere porte e finestre.

E vento sia nell’attesa della calma,

e di ciò che reca con sé...

 

 
 
 

Il contagio...dell'egoismo

Post n°402 pubblicato il 06 Marzo 2020 da tombeurdefemme2010

 

Discorsi che profumano di giustizia;
affermazioni di principi integerrimi;
esempi di comportamenti irreprensibili.

Chiacchiere,
vuoti discorsi.
Basta andare oltre con lo sguardo,
per cogliere dietro questa patina dorata
scenari inaspettati.

Piccoli interessi,
meschini tornaconti,
argomentazioni da miope bottegaio;
il tutto riconduce, sempre, irrimediabilmente,
a se stesso...all’egoismo umano.

Svesti il fustigatore
e trovi immondizia;
denuda il moralista
e affondi in un pantano putrido.

Si vive come
se il nostro transito su questa terra
debba essere infinito, eterno.

E quando percepiamo
che dietro la curva,
potrebbe non essercene un'altra,
diveniamo contriti,
ci pentiamo,
piangiamo la brevità
della nostra esistenza.

Ci affanniamo
dietro un recupero improbabile.
Grande, vasto
si estende lo spazio dei rimpianti.

Quanto profuma di buono l'assaporare
le piccole gioie di ogni giorno.

Semplici gesti di solidarietà,
ripetuti con determinazione,
costanza, riempiono il vuoto,
colmano la smania dell'insoddisfazione.

Piccole tessere insignificanti,
collegate, unite ad altre,
pure di poco conto,
creano un mosaico
di disegni di inimmaginabile bellezza,
resistenti nel tempo,
indenni alle intemperie della vita,
imperturbabili alla ineluttabilità
della morte.



 

 
 
 

Relax

Post n°401 pubblicato il 03 Marzo 2020 da tombeurdefemme2010

 

Giovani avventori

entrano alla spicciolata.

All'ingresso di questo paradiso,

nel cui ventre, tra luci colorate,

discrete e soffuse

e luci sfavillanti che trafiggono pupille,

tra nuvole di fumo

e musica che spacca i timpani

e le parole di chi,

dietro un microfono,

incita a scatenarsi,

si muovono ragazze,

prima coperte di esigui indumenti,

poi vestite degli sguardi,

di chi le accarezza con gli occhi.

Cresce il desiderio,

nel calore della sala,

tra i contatti di corpi giovani e frementi.

L'eccitazione si diffonde,

il caldo si stempera

in bevande alcoliche.

Sale la temperatura,

le camicie si sbottonano,

maniche si arrotolano

e le menti si annebbiano.

Un piccolo assaggio

dell'umanità della notte.



 

 
 
 

Ti amo ancora...

Post n°400 pubblicato il 21 Febbraio 2020 da tombeurdefemme2010

 

Quando ti guardo 

tanto è il desiderio

che le parole 

restano sospese 

nella mia bocca

che muta di suoni

anela solo

d'incontrar la tua.

Quando mi guardi

con quegli occhi di cerbiatta

mi fai sentire il mare dentro

con le sue azzurre onde

e riflessi di luna.

Di dolci e nuove sensazioni

trabocca il mio cuore...

...e tremo d'emozione

soltanto a starti accanto.


 
 
 

Parole d'amore

Post n°399 pubblicato il 10 Febbraio 2020 da tombeurdefemme2010

 

Rammento ancora quel momento

in cui pensai di amarti sopra ogni cosa.

In quel frammento di tempo

tu diventasti palpito e fiamme,  

amore e poesia, gioia e dolore.

Tu che colorasti i miei giorni più belli

dando linfa nuova alle mie vene

prosciugate negli anni da arsura d’amore

trasformando le attese in sublimi momenti.

Mio unico respiro, 

nel mio cuore vive il ricordo,

che  ogni tanto riaffiora

come una poesia senza parole.

Indimenticabile istante.

Incancellabile eternità. 

 

 
 
 
Successivi »
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom