Creato da tranciosogliola il 03/11/2009

Pressoche' amanti

settimo volume dell'antologia Principesse azzurre a cura di Delia Vaccarello Oscar Mondadori

 

Scene da una presentazione

Post n°10 pubblicato il 22 Marzo 2010 da tranciosogliola
Foto di tranciosogliola

 

 

 

 


flash of march 2010,Roma Arcigay. Delia Vaccarello. Maria Ciccopiedi, Francesca Eugenia Busdraghi, Mailen Cordoba, Claudio Camarca

 


 
 
 

Principesse e principesse

Post n°8 pubblicato il 21 Febbraio 2010 da tranciosogliola

The " principesse" of Pressochè amanti Mondadori oscar

 

 
 
 

da L'ESPRESSO

Post n°7 pubblicato il 20 Gennaio 2010 da tranciosogliola
 
Foto di tranciosogliola

Roma.09.10.10. Delia Vaccarello introducing the UGUALI demonstration with Fabianna Tozzi Daneri

gennaio 2010

 

Nomadi e innamorati colloquio con Delia Vaccarello


in Gioventù bisex di Sabina Minardi

 

 

“Devo definirmi per forza?Dire a tutti i costi se sono etero o gay? Io sono vago”.

Provate a chiedere a un adolescente quale sia il suo orientamento sessuale, e molto probabilmenet vi sentirete rispondere così.

Delia Vaccarello, curatrice della collana Mondadori “Principesse azzurre, racconti d'amore e di vita di done tra donne”; autrice di “Quando si ama si deve partire”, e alle prese con i giovani in progetti di educazione sentimentale nelle scuole veneziane (da cui è nato “L'amore secondo noi: ragazze e ragazzi alla ricerca dell'identità”), quella risposta l'ha ottenuta spesso.

Esattamente con quell'aggettivo, indeciso e variabile, sospeso e sfumato. A conferma di comportamenti frastagliati.


Giovani sempre più “vaghi”. Ho l'impressione, dunque, che la bisessulità stia diventando visibile anche in Italia?”


“Ho l'impressione di due situazioni che procedono parallelamente: da una parte ci sono nicchie adolescenziali di resistenza estrema a ogni forma di esplorazione, in quei contesti dove il bullismo è

forte e dove il gruppo svolge un ruolo fondamentale.Dall'altra ci sono gruppi dove, invece, la sperimentazione e la ricerca di sé sono serenamente accettate e anzi promosse.”



E' il gruppo l'elemento-chiave?


“Sempre quando si parla di giovani. E anche in questo ambito tutto dipende dalla disponibilità del gruppo a condividere e a considerare normali, e praticabili, certi comportamenti”


Le sembra che nella bisessualità delle ragazze oggi ci sia un conetnuto politico, un messaggio ideologico agli adulti sull'uso del proprio corpo?


“Non si può eslcudere. L 'ideologia entra in gioco se si respira nella famiglia di appartenenza. Se ad avere esperienze bisessuali è un ragazzo appartenente a una famiglia ipercattolica o molto bigotta è probabile che il suo gesto abbia quel significato: provocatorio e liberatorio. Più i ragazzi crescono in ambienti liberi, più la loro sarà un'esplorazione positi0va. E un'occasione di crescita.”


Lo spirito che sembra accomunare il racconto della bisessulaità tra le argazze americane è di allegria e naturalezza. E' davvero così?


“Conosco bene la realtà dei giovani americani. Questa è solo la rappresentazione, io sono convinta che vi sia ben poco di giocoso nella bisessualità delle adolescenti. E che anzi in questa scoperta della libertà sessuale si spendano risorse profonde con grande consapevolezza. Perchè c'è di mezzo l'amore”

 

 

 
 
 

da l'UNITA'

Post n°6 pubblicato il 20 Novembre 2009 da tranciosogliola
 
Foto di tranciosogliola

Roma.09.04.04 CGIL national demonstration for the rights, Delia  with Anna Paola Concia & Aurelio  Mancuso

 

18 novembre 2009

in"Culture"

Le «principesse azzurre» diventano amanti: racconti di amore tra donnedi Roberto Carnero

Anche quest’anno la nostra Delia Vaccarello cura una nuova puntata delle sue Principesse azzurre, anche se questa volta il titolo è diverso: Pressoché amanti. Racconti d’amore e di vita tra donne (Oscar Mondadori, pp. 224, euro 9,50). Si tratta della settima raccolta di racconti di argomento lesbo. Anche se forse una tale etichetta rischia di risultare riduttiva. Scrive infatti la curatrice nell’introduzione: «Qui si racconta la vita. Tramontate le ideologie, com’è evidente, la vita sfugge a categorie e rigidità e, insieme a confusioni e stordimenti, ci offre il dono del “pressoché”. Che occasione: svanita del tutto al momento la “politica” come tensione ideale, pagati i prezzi di tale insipienza, si cerca la propria via con abbozzate bussole personali, di una certa approssimazione o di inaspettata precisione». Nel volume trovano ospitalità testi di narratrici già affermate - come Barbara Alberti (autrice di un delizioso racconto «di suore»), Margherita Giacobino e la stessa Vaccarello - e di altre al loro esordio (o quasi), come le giovani Mara Piccardo e Sonia Patania. E ancora: A.S. Laddor (acronimo de «La donna dagli occhi rossi»), Mailèn Cordoba, Erika Papagni, Francesca Eugenia Busdraghi, Rosi Polimeni, Anna Paolucci, Angela Mannino e Ornella Spraygat. Testi diversi nei toni e nelle soluzioni stilistiche, ma ciascuno tessera di un mosaico capace di restituire l’immagine, complessa e variegata, dell’universo delle donne che amano le donne. Particolarmente felici alcuni racconti in cui le scrittrici affrontano il tema nella chiave della storia di formazione. Come quello di Mailèn Cordoba, Regina di tre cuori, che descrive, con stile semplice ma efficacissimo, i turbamenti emotivi di una liceale innamorata di una coetanea. La capacità di autointrospezione è notevole. Particolarmente intenso il racconto di Erika Papagni, incentrato su un’improvvisa malattia di una protagonista dai tratti autobiografici. La terribile esperienza metterà in crisi il rapporto con la compagna, ma le insegnerà qualcosa di fondamentale per la vita.

 
 
 

da Il Salvagente

Post n°5 pubblicato il 03 Novembre 2009 da tranciosogliola
 
Foto di tranciosogliola

Roma Pride 2008

Delia & her friends

L'ambigua via dell'eros

"Pressoché amanti": in libreria l'antologia, curata da Delia Vaccarello, con racconti d'amore e di vita di donne e tra donne.

Da scoprire.

(22-29/10/2009) Rocco Di Blasi

 

Dopo la nutrita serie di Principesse (arrivata a ben sei volumi),  Delia Vaccarello - che i lettori del nostro giornale ben conoscono per le pagine dedicate ai giovani - torna a una nuova raccolta di racconti con Pressoché amanti (Oscar Mondadori, 2229,50 euro) in cui il tema dell’eros e dell’amore “di donne tra donne” costituisce ancora il nucleo principale, anche se non unico.
Delia nell’operazione antologia presenta se stessa e altre 12 scrittrici (da Barbara Alberti  a Rosi Polimeni, a una serie di altre interessanti autrici, a volte giovanissime, come Mailén Cordoba, che ha vent’anni e con Regina di tre cuori è al suo primo racconto).
Ma qual è il centro di Pressoché amanti?
Ce lo spiega proprio la curatrice fin dalle prime pagine: “I temi di questa raccolta, che privilegia sabbie mobili, equivoci, doppi sensi, smottamenti, vengono affrontati negli scritti con sbalorditive ricorrenze”, scrive Delia Vaccarello.
E, per stimolare il gusto delle lettrici e dei lettori, aggiunge: “Le suore sono narrate in vicende inaspettate, Dio fa da paraninfo per eterni e terreni amori, e un Belzebù antierotico si annida negli odi e nei rancori. Del male si parla con rinnovata lucidità, come se oggi fosse più agevole indicarlo con gesto deciso a partire dalle violenze, senza oltrepassare cortine di distinguo, di giustificazionismi, di cause ed effetti. Comunque rarefacendo le nebbie del ‘peccato’ proprio quando sul peccato si fa leva per riportarci a epoche oscure, quando poteva essere morboso persino ‘di fronte a te mangiare il gelato’. I tempi del ‘pressoché - conclude Delia - ci danno il via libera: del male si può dire con più coraggio, così del suo mistero. Ma non solo”.
I racconti sono abbastanza brevi e veloci da poter essere letti tutti, ma qualcuno vogliamo, comunque, segnalarvelo. Come quello di Mara Piccardo, solo 22 anni, ex giocatrice di pallavolo, che in Sotto copertura trasferisce la sua storia tra gli agenti federali di Miami e riesce a farla scorrere con fluidità fino a un finale non scontata.
pagine,

 

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

chiaraparente89azzurra.gellierika.maghellisaradigregorio98tranciosogliolaForsibhbiuhjoClaudiaMarangoniladyoscar.vrm.maimiabiosys0fragia4450matteo.bellinisalerno69f
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom