Creato da: psicologiaforense il 14/01/2006
finchè vita non vi separi
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 792
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Contatta l'autore

Nickname: psicologiaforense
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 60
Prov: PD
 

umorismo e satira

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 792
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

 
« STUPIDI, SCORTESI, PUZZO...AFFRONTARE IL MISTERO D... »

IL BLOG: L'INCERTEZZA CREATIVA,

Post n°8948 pubblicato il 18 Gennaio 2017 da psicologiaforense

Perché TU senti la necessità   di raccontarti nel blog? Perché questo bisogno, oggi, sembra esprimersi a livelli tali da far dubitare che la nostra società sia malata di protagonismo? L'ipotesi  è che il bisogno crescente di raccontarsi in INTERNET  derivi dal fatto che la narrazione è un modo per rispondere alle "sfide" dell'identità, nell'attuale società dell'incertezza. Oggi, le persone sono più libere che in passato di costruire un percorso di vita autonomo, ma sono anche più sole nella loro ricerca di senso. Raccontarsi in WEB è un modo per esplicitare il proprio percorso, attirare l'attenzione su di esso, stabilire una relazione, sollecitare qualche forma di riconoscimento: è un modo per essere certi di esistere.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
LaPaperaGigante
LaPaperaGigante il 18/01/17 alle 12:03 via WEB
cocnetto obsoleto superato dall'esperienza di rete
(Rispondi)
 
maraciccia
maraciccia il 18/01/17 alle 12:05 via WEB
Non lo so, non ne ho idea, che sia una moda?
(Rispondi)
 
 
psicologiaforense
psicologiaforense il 18/01/17 alle 13:06 via WEB
No, non è una moda. Il fatto è che internet è oramai molto più che uno strumento: è un nuovo continente: Lo si deve aggiungere a Europa, Asia e così via...
(Rispondi)
 
 
 
psicologiaforense
psicologiaforense il 18/01/17 alle 13:07 via WEB
... è un mondo nel quale vivono - più o meno parzialmente- miliardi di persone..
(Rispondi)
 
maraciccia
maraciccia il 18/01/17 alle 12:09 via WEB
Ciao Giu..che buongiorno stamattina..
(Rispondi)
 
psicologiaforense
psicologiaforense il 18/01/17 alle 13:12 via WEB
Qui non si è avvertito, ma leggo di tre forti scosse di terremoto in un'ora, tutte sopra la magnitudo 5, tutte nel centr'Italia, tra L'Aquila e Rieti, ancora vicino ad Amatrice. Luoghi che in questi giorni sono già in piena emergenza neve. La prima scossa è stata avvertita intorno alle 10.25 tra il Lazio, l'Abruzzo e le Marche ed è stata avvertita anche a Roma a Firenze a Napoli e in Emilia. La magnitudo è stata di 5,3, secondo le stime dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), ed è avvenuto tra L'Aquila e Rieti a una profondità di 10 km. Dopo la prima scossa forte, ce ne sono state altre quattro di poco successive con magnitudo più alta del 3,2, poi, alle 11,14, la seconda forte botta, con magnitudo intorno a 5,5.
(Rispondi)
 
maraciccia
maraciccia il 18/01/17 alle 14:45 via WEB
qui si balla..anche pochi minuti fa...non è il massimo, è il caso di dire che nevica sulle macerie
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.