Pulvigiu

Le parole del cuore

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

 

I MIEI LINK PREFERITI

 

Domani...

Post n°19 pubblicato il 06 Agosto 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

Domani mi sveglierò nel letto della mia terra
e non è un sogno il mio come ne ho fatti tanti.
Respirerò dentro di me l'odore della mia terra di Sicilia.
Che bello l'odore nell'aria di gelsomino intorno a me
e sentire il mio cuore battere in petto di gioia del mio ritorno.
Domani incontrerò la gente della mia infanzia, gli anziani
del paese che mi hanno visto nascere, crescere e partire:
loro si ricordano di me quando quel giorno sono andato a salutarli e
lasciati per cercare un futuro migliore.
Che bello tornare nei posti dove sei nato e come andare indietro
nel tempo col pensiero per ricordare i tempi della giovinezza.
Se solo tu sapessi mia cara Sicilia che domani in me sei l’alba
che illumina i giorni passati nella nebbia della pianura padana,
sei il tramonto per la nuova notte che verrà.
Sole te ne vai... e mi lasci la luna.
Se solo tu sapessi quello che io vorrei da te e forse tu lo sai,
vorrei restare qui insieme a te ma non posso,
il tempo mi aiuterà ad esaudire il mio desiderio di tornare
e passare con te il resto dei miei giorni per poi...
essere coperto dalla terra dove sono nato.

 
                                                         pulvigiu.

 
 
 

Buona estate.

Post n°18 pubblicato il 14 Luglio 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

plage.jpg

Nell'arrivo dell'estate, sboccia in me la voglia di vita.

Il calore della sabbia sotto i piedi in riva al mare,
che va attenuandosi con l'arrivo della sera,
spiagge ancora solitarie, che hanno visto nascere
amori vissuti sotto lo sguardo discreto del sole
complice anche lui di scaldare i cuori più freddi.

Buona estate d'amore a tutti voi.


pulvigiu.

Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it/

Il mio sito: http://www.pulvigiu.net

 
 
 

Piccola stella.

Post n°17 pubblicato il 14 Aprile 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

Apri gli occhi piccola stella,
apri gli occhi e vedrai il mondo
di tanti colori che ti circonderanno.
Avrai tanto da fare piccola stella
avrai tanto da dire in questo mondo sordo,
dove la gente non ascolta
chi ha di bisogno veramente,
dove c'è la fame, la guerra, la sofferenza.
Sei nata in una terra di pace e
credimi piccola stella,
tu non avrai di che soffrire
perchè ci sarò io ad insegnarti
la strada giusta e che un giorno da sola,
continuerai il cammino della tua vita.


pulvigiu.

 

Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it/

Il mio sito: http://www.pulvigiu.net

 
 
 

Per mio padre.

Post n°16 pubblicato il 02 Aprile 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

Sei seduto sulla panchina di un parco
nell’angolo estremo i colori dei
fiori e del prato e chiuso dentro te stesso
scorre nella mente  la vita che è passata
di una giovinezza lontana.
Sono vicino a te caro padre
ma gli occhi guardano ancora
quelle vecchie storie passate.
Come coglierne il senso!
La paura? L’orgoglio?
Chi ha scritto la vita!
È questo l’amore?
La coscienza degli errori passati
cambia il presente caro padre,
sono tuo figlio, ti ascolto e
non ripeterò i tuoi errori
ne farò altri che la vita mi darà. 

    pulvigiu.

 
 
 

Insieme.

Post n°15 pubblicato il 10 Marzo 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

 

Lascia che la vita vada avanti, lascia che la terra giri.

Lasciami appoggiare la testa sulla tua spalla,

lasciati amare.

La mia vita, la tua vita è un solo amore.

Il fruscio del vento, il canto di una canzone,

l'amore dei giovani è anche il nostro.

Vorrei non pensare, lasciarmi andare

nel mondo della fantasia.

Pensare e non pensare, chiudere gli occhi,

immaginare senza vedere per ridere

tra le lacrime e mostarmi felice.

Vivere ma sentirmi morire

forse un'ora, un minuto ma poi tornare

alla realtà per poi appoggiare ancora

la testa sulla tua spalla e dirti quanto ti amo.

    pulvigiu

 
 
 

Una mimosa per te.

Post n°14 pubblicato il 06 Marzo 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia



In questo 8 marzo 2009, voglio offrire la mia mimosa
alle donne dei paesi musulmani più martoriati.
Voglio ricordare i sacrifici delle
donne irachene, delle donne dell'Afganistan,
delle donne della Palestina, della Somalia,
della Bosnia e del Kossovo e di tutti gli altri....
 
E offro il mio fiore a tutte, senza confini, a tutte coloro
che a cui la vita impone una lotta giusta, per se stesse,
per i  propri figli, per la propria dignità, per i propri diritti.
 
Che il coraggio sia più forte della paura e della rassegnazione,
che la ragione sia più forte della violenza e che...
  
La festa della donna sia tutti i giorni dell'anno.

 
pulvigiu

 

Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it/

Il mio sito: http://www.pulvigiu.net

 
 
 

La mia stella.

Post n°13 pubblicato il 02 Marzo 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

 

L'altra sera guardando il cielo,

una stella era diversa da tutte le altre,

un luccichio strano come se mi volesse

dire qualcosa.

Poi guardandola bene ho capito chi era,

senza alcun dubbio eri tu papà

che continui da lassù a guidarmi

nella strada della mia vita.


"A mio padre che ha lasciato nel 1984 la terra

per raggiungere il cielo".

pulvigiu.

Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it/

Il mio sito: http://www.pulvigiu.net

 
 
 

Appesi ad un palloncino.

Post n°12 pubblicato il 28 Febbraio 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia

Sono i nostri sogni nel cassetto, chi di noi non ne ha!
Sono i desideri, quello che vorremmo
cambiasse nella nostra vita, quello che ci dà
la forza di continuare, che ci stimola a lottare
contro tutto e tutti per quello in cui crediamo,
sono quei fili in cui ci aggrappiamo nei
momenti di sconforto, nei momenti in cui ci poniamo
le domande sbagliate senza trovare nessuna risposta!

Ecco, questa è una paginetta per voi,
dedicata ai miei sogni e ai vostri sogni.

Mi venuta in mente così, fatta solo di un guestbook
a cui affidarli, dove potete scegliere se restare anonimi
oppure no, dove potete rispondere a chi ha scritto e
condividere gli stessi sogni e appenderli a questi palloncini
perchè volino in alto oltre al vostro Pc, verso le nuvole.

E' un pensiero volante per voi tutti, miei cari bloggers,
affinchè le vostre parole scritte vadano diritte al cuore
di chi le legge, perchè noi sappiamo che con i nostri
post trasmettiamo quello che ci detta il nostro cuore.

pulvigiu


Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it/

Il mio sito: http://www.pulvigiu.net

 
 
 

Quando verrai...

Post n°8 pubblicato il 26 Febbraio 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia



Quando verrai piccola stella nuova,
tu non scordare la scuola della vita,
imparerai con voglia di sapere ma
non apprendere da un solo professore.
Trasmetti agli altri l'amore che riceverai
e tutti i sorrisi che avrai.
Ci saranno giorni belli, brutti e vuoti,
saranno queste le prove della vita.
Molte pagine bianche cercherai di riempire
con i tuoi pensieri e sentimenti,
e da quei fogli bianchi mille parole
per continuare ad essere
sempre te stessa e scrivere
il libro della tua vita.


                                 pulvigiu.

Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it/

Il mio sito: http://www.pulvigiu.net

 
 
 

Brindo alla vita.

Post n°7 pubblicato il 24 Febbraio 2009 da pulvigiu
 
Tag: poesia



Vorrei fermare il tempo, ma non posso,
le rughe segnano il tempo e la giovinezza è
sempre dietro di me, nelle belle e brutte
esperienze che ho vissuto fin qui.
 
Sono 40 gli anni arrivati,
eh si, è proprio un bel giorno,
ho raggiunto una fase della vita in cui mi
posso sentire soddisfatto...
sono riuscito per certi versi a realizzare molte cose,
molti sogni rimasti nel cassetto,
e che mano a mano si concretizzano,
senza avere la cognizione del presente,
tutto prenderà forma inconsapevolmente.
Brindo questa sera alla mia felicità,
brindo ai miei anni anche se sono stati non facili,
brindo alla vita... e a quella che verrà...
ma soprattutto brindo al mio cuore,
alla mia anima cosi leale, pulita...
e spero di non cambiare mai per come sono.
Passa il tempo e certi giorni come
pesano i miei anni, e mi chiamano i ricordi
ma non devo più voltarmi,
vado avanti ... vado avanti...
 
Le donne forse mi capiranno un giorno
cosa ho cercato  in loro.... senza trovarlo,
o forse perchè non sono stato capito
nel dare il vero amore.
 
 
                                  pulvigiu.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: pulvigiu
Data di creazione: 15/04/2008
 

ULTIME VISITE AL BLOG

chorotegapulvigiuumberto57poetessa.rl62naemsamagister1973emidpujok01hengel0E1818unamamma1gerardina.volpeclaudialiccardistella.luna71Ventho
 

QUANTI SIETE ADESSO.

 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova