Creato da quintovento il 07/11/2006

_aria nuova_

.

 

 

« Sembra caos, ma è in fon.... »

ora di smetterla

Post n°396 pubblicato il 11 Dicembre 2011 da quintovento

c' questo casino di sottofondo, come ogni discoteca che si rispetti, minigonne e toppini, c' quella l che ha uno stacco di cosce da rimanerci secchi.
e tu ridi, facendo la fila al bar, ridi, in questo momento non ci sono e preoccupazioni per il lavoro, per la tizia che continua a chiamarti credendo che quella scopata sia stata poi chiss cosa di importante, per tuo fratello che ha combinato l'ennesimo casino, per il tuo amico che da quando s' innamorato si fa sentire sempre meno e a te mancano le serate in giro a far casino e a rimorchiare spensierati e a te manca lui.
"fai tu" dici alla barista mentre cerchi di capire dove arriva la scollatura immaginando il resto.
"fai tu" le dici, basta che sia forte
la terza consumazione, forse la quarta, chi l'ha pagato l'ultimo giro al bar? l'avremo pagato?
chi se ne frega.
prendi il bicchiere e bevi un sorso rischiando di infilarti la cannuccia in un occhio, uno schizzo d'alcol ti finisce sulla camicia, nel risvolto, l dove verde e non bianca, "per fortuna" pensi, almeno non si vede.
L nel risvolto, dove verde e non bianca.
ed allora che succede
ed allora che ti vengo in mente
che ti viene la sala fumatori e io che lascio scorrere il dito su quel bordo verde e ti dico che ricordo la prima volta che ti ho visto addosso questa camicia, lo ricordo alla perfezione, perch era quella domenica pomeriggio e tu eri seduto su un divano blu, in una casa che non era la tua e sul tavolo di vetro davanti a te c'era una ciotola con delle ciliegie, io sono entrata e tu non sapevi se alzarti o meno per salutarmi.
ed allora che succede: ti giri e vedi una che mi somiglia, proprio mentre decidi che forse meglio bere dalla cannuccia, che se ce l'hanno messa ci sar un motivo.
la guardi meglio e ti accorgi che non mi somiglia affatto e pensi "che si fottesse" e se potessi andresti a casa a cambiarti la camicia, con la scusa che si macchiata, con la scusa che bagnata ed dicembre e metteresti quella nera che indossavi...no, quella sfumata di rosso che...no no anzi...quella che hai comprato l'altra settimana e non hai ancora avuto occasione di indossare.
E invece rimani l, butti la cannuccia per terra e nel farlo ti schizzi la manica, bianca e la macchia stavolta si vede, per alzando lo sguardo dalla cannuccia a terra vedi quello stacco di cosce di prima, sbottoni un altro bottone della camicia e " 'fanculo questa stasera me la scopo".
ecco, io vorrei tornarti in mente anche mentre te la scopi, perch lo so che riuscirai a scopartela.
ecco, io vorrei solo tornarti in mente.
e mi dico " 'fanculo, ora d smetterla".

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/quintovento/trackback.php?msg=10881630

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

quintoventotula78psike830camel_silverfantomas_62pasquale.pato7unamamma1sidopaulMarquisDeLaPhoenixdevils_angels_lovePoker.coffeeTIZIANA1317gattoficcanasoDomymma
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963