Creato da: red5706 il 02/08/2008
nel profondo la quiete
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

 

 

 

          

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
..............DONATO DA UNA STELLA MERAVIGLIOSA COME CINDERELLA700...GRAZIE DI CUORE
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Ultime visite al Blog

red5706slavkoradiclafolliadivivermipetra61ITALIANOinATTESAgianlucacastorrimassimocoppamoretto.gmraffaellasvergolamarina.baciocchicaballerodormienteunicomiticolealidiachilleeric65vmemmo1968
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
...............................CHE SIA LUCE LA VITA DONATA...CHE SIA FARO NELLA VASTITA' DI QUESTA IMMENSITA'.....CHE SIANO PETALI DI ROSE A PRECEDERE I TUOI PASSI...CHE SIA PROFUMO D'AMORE IL TUO CUORE
 
 

vita

E il giorno è notte  e la notte è mattino colorato di viola,e la vita è un castello di sabbia bianca sciolta al vento,e il nulla è tutto..colmato da sogni finiti troppo in fretta:                                                                                         

 
 

faro

COME NEL MARE IL FARO E' LA SALVEZZA PER I NAVIGANTI...COSI' NOI SIAMO FARI PER LA SALVEZZA DELL'INNOCENZA DEI BAMBINI
 

sogno

................ nei miei sogni il mio domani...un raggio di sole che illumina il cammino tra impervie discese..e sconnesse risalite
 
PREMIO da aconcagua.dreaming
 
 un dono del cuore da kiko...grazie
 

 

 
« GIUDIZIOabbandonare »

il male

Post n°403 pubblicato il 20 Agosto 2012 da red5706

come non poter pensare che un pensiero rivolto a qualcosa che vada oltre la materia nelle più recondite paure di una morte inevitabile che possa porre la fine di ogni azione sia usata ..abusata e violentata dall'uomo nella sua profonda e immensa ignoranza e disumanità proprio per coprire la sua pochezza e i suoi biechi vizzi e sete di potere in quell'avvicinarsi a chi..può tutto...

e più vengono schiacciati e schiavizzati e più diventano prede pronti a dilaniare come fiere affamate...

ognuno nella sua cultura cerca di togliere ogni brandello di libertà e espressione dell'essere come singolo individuo pensante degno di rispetto e attenzione.....

ora mi riferisco all'episodio accaduto in Pakistan dove una bambina di 11 anni affetta da down è stata arrestata per essere sottoposta a visite mediche con il supporto di religiosi per stabilire se il gesto di bruciare alcune pagine del corano sia stato deliberato in tal caso verrà uccisa....ma poco prima era stata la gente del posto che dopo aver bastonato i genitori..il fratello..volevano bruciarla viva...tanto più che avevano abbracciato un altra religione..il cristianesimo....

mi torna in mente quando tempo addietro era la chiesa in nome di una verità che bruciava vive le persone...l'inquisizione ha eliminato tantissime persone considerate sospette dopo averle torturate portando blasflemamente un crocefisso davanti alle vittime...

dov'è la differenza tra chi torturò ..umiliò e crocefisse l'uomo chiamato Gesù..

il terrore...le minacce fisiche e psicologiche che continuano a perpetrarsi nell'uso...dell'uomo

non posso certo dire dell'umano...troppo offensivo per il significato di questa parola....

mi viene spontaneo pensare che le religioni siano un arma così potente che non ha uguali con nessuna dittatura...il credo dovrebbe rimanere nell'animo umano basato solo sul rispetto per la vita e le diversità comunque si voglia chiamare..nessuno è portatore di verità assoluta poichè questa non esiste..

dovrebbero essere abolite come basi di vita comunitaria e sociale....

anche loro si sono arricchiti sulla pelle di chi li segue ..

anche per loro c'è un Dio minore i cui figli devono essere sterminati..

per me non c'è religione che abbracci l'umanità intera così com'è stata concepita..

se mai qualcuno è venuto per portare un messaggio..è stato per quelle persone che si erano perse non per chi si crede o si pensa sia nel giusto...

non condanna ma comprensione in una visione nuova del rispetto prima fra tutti di se stessi..

ma l'uomo nella sua malvagità ha manipolato ogni cosa perchè in esso..alberga  il male...

a volte non vedo via d'uscita....provo solo sconforto e rabbia...

e penso...

se un popolo..tanti popoli pensano che sia giusto uccidere chi non la pensa come loro anche se questi è un bambino...quale futuro si presenta?

resistete voi che siete perle rare...insegnate ai figli a amare...a non cedere...a combattere per ciò che si crede...

malgrado tutto..a credere nell'uomo...

ma com'è difficile........

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/red5706/trackback.php?msg=11524526

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
>> Non insegnate ai bambini la vostra morale su BLOGGO NOTES ©
Ricevuto in data 23/09/12 @ 11:26
E' così stanca e malata, potrebbe far male; forse una grave imprudenza è lasciarli in balia di un... (continua)
 
Commenti al Post:
ninograg1
ninograg1 il 28/08/12 alle 22:18 via WEB
il punto é: siamo realmente evoluti da evitare di sopraffare il nostro simile? la mia risposta é no...
(Rispondi)
 
red5706
red5706 il 29/08/12 alle 20:09 via WEB
infatti è proprio questo che dico..troppo piccoli per un isegno di vita così grande e portatore solo di serenità e amore..siamo andati avanti nella scoperta di mezzi per rendere l'esistenza comoda al prezzo dell'arrivismo..dell'invidia e del rancore..abbiamo alimentato questo aspetto nero dell'essere umano invece che contrastarlo e non parlo certo di rinunciare ma di evolvere nell'animo....così da poter permettere a tutti..ma proprio a tutti di vivere una vita dignitosa...anche io penso che l'uomo sia una belva che apparentemente si è alzato su due gambe ma in realtà strisciamo...finirà l'era della terra e l'uomo sarà ancora ai primordi...solo perle rare a dimostrare che...potrebbe essere..un abbraccio
(Rispondi)
 
ASSISTENTE05
ASSISTENTE05 il 31/08/12 alle 10:00 via WEB
Il male è una delle nostre componenti ,così come il bene . Le religioni hanno accentuato le divisioni fra gli uomini invece di diminuirle . Non so piu' se credere in Gesu' , anche se a volte me lo ripropongo . Credo comunque in un Creatore che ci ha fatto liberi di scegliere , noi scegliamo sempre male . Io dico solo che di fronte ad un mondo come questo , dove mediante burocrazia si scaccia la gente dalla propria casa e dalla propria terra , per assurdo solo col male riusciremo a portare il bene . Ma vorrei sbagliarmi e credere che Dio scendera' in terra e ci porra' davanti agli occhi lo scempio da noi compiuto . L'Inquisizione , anticipo di cio' che succede oggi nei paesi arabi , intolleranza , fanatismo ... non so , veramente io non so ... Ciao
(Rispondi)
 
 
red5706
red5706 il 09/09/12 alle 22:38 via WEB
certamente se si accetta l'idea del bene si sottointende la presenza di un male e è più presente in noi perchè afferma l'io su un altro...possesso e potere che sia professato da religiosi o no non fa differenza perchè dietro c'è sempre un uomo fallace...sulla libertà di scelta avrei molto da dire non credo ci sia pari possibilità di farlo per tutti ma possiamo scegliere di servire un idea al posto di un altra in condizioni non limite e se prendi come mezzo il corpo sai che per combattere il male devi combattere l'uomo ..il limite è sottile e di facile sbordamento...ciò di cui dovremo rispondere non è in questa dimensione dove regna la materia per cui non scenderà nessuno ma occorre innalzarsi..sai anche che solo chi vive determinate situazioni e realtà può capire e crescere ma se nella mente ha una sua libertà e nel cuore l'amore non dato a tutti se non nei limiti del proprio io...quì sembra cambino le vesti ma non la sostanza e si nasce con l'indice già puntato....ma non molliamo mai il venti porterà i semi sparsi e prima o poi germoglieranno...non ti trovo più che è successo?...spero tutto bene..un abbraccio
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 16/09/12 alle 12:26 via WEB
..."solo perle rare a dimostrare che...potrebbe essere" ...non è certo una bella consolazione per chi sentendosi semplicemente "persona normale" si ritrova come un "estraneo" in un mondo a cui avrebbe diritto di appartenere. Un saluto, M@.
(Rispondi)
 
 
red5706
red5706 il 16/09/12 alle 12:56 via WEB
si..a volte è veramente poco ma basta per rialzarsi e proseguire in quel mondo che senti non appartenerti o meglio..a cui senti di non appartenere...un caro saluto..
(Rispondi)
 
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 17/09/12 alle 19:23 via WEB
il riferimento non è solo personale e di certo non lo è in misura determinante. mi riferisco soprattutto a quanti potrebbero dare un contributo significativo per risollevare le condizione di degrado sociale e spirituale in cui viviamo, ma restano ingabbiati, loro malgrado, nella rete dell'indifferenza dalla quale non riescono a divincolarsi nonostante la loro buona volontà. Ciò perchè la rete è stata ben costruita e fortificata a difesa degli interessi dei potenti o presunti tali. un saluto, M@.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.