Creato da manunnmollaeride il 12/10/2010

resistenza

politica

 

 

L'annuncio del ritiro di don Silvio scatena un inferno di emozioni terrificanti !!!

Post n°303 pubblicato il 08 Luglio 2011 da manunnmollaeride

Dopo l'annuncio della sua dipartita dalla scena politica nel 2013, attorno a Berlusconi si sono levate numerose braccia di berluscones che vorrebberlo trattenerlo. Si riconoscono, con una certa approssimazione, la braccia della Brambilla, le mani della Santanché, i diti a tenaglia di Fede, un porro di Vespa, la vescica di Minzolini, i peli del cranio di Bondi e, nascosto nell'ombra, il ghigno mefistofelico di La Rissa. Non lo vedete, eh? Nemmeno io ci riesco, ma c'è di sicuro!!

In basso, a sinistra, si riconosce don Al Fano, incredulo fino all'ultimo. stara' pensando: "Minchia, ancora du' anni!!

 In basso, a destva, si viconosce don Giulio Tvemonti, il genio dei numevi. Lui, all'annuncio di Bevlusconi, ha assunto quella faccia da Pevipatetico della Finanza, incvedulo al pavi di don Al Fano, e con un pensievo fisso: "Te lo dò io il gioco di squadva. Stavò sempve con gli occhi fissi a quella data, non appena se ne andvà, distvibuivò un poco di mangime agli italiani, me li favò tutti amici e poi mi favò costvuive quello che ho sempve sognato: un monumento al mio genio, mentve faccio il bunga bunga col pallottolieve con le palline colovate".

 Berlusconi ha annunciato che si ritirerà. Nel 2013, al suo posto, il centrodestra candiderà probabilmente Angelino Alfano.  

C'è da che preoccuparsi. Il problema, però non è questo.

 

Ricostruire l'Italia, dopo Berlusconi, sarà complicatissimo.
Per questo altri due anni possono essere devastanti.
Come un dito nella piaga.
 
 
 

Brunetta si sposa? I precari ci saranno. Con le uova marce!! FORZA RAGAZZI SON CON VOI!!

Post n°302 pubblicato il 07 Luglio 2011 da manunnmollaeride

“L’Italia peggiore” dei contratti subordinati si da appuntamento allo sponsale del ministro
Renato Brunetta, ministro della Pubblica Amministrazione, che definì il coordinamento dei Precari della PA “l’Italia peggiore” dandosela letteralmente a gambe quando una rappresentante del comitato chiese la parola, il 10 aprile prossimo, domenica, sposerà a Ravello, località indubbiamente amena nei pressi di Salerno, Tommasa Giovannoni, detta Titti, sua fidanzata. E non sarà solo.

L’APPELLO – No, ovviamente non si intendono gli invitati canonici voluti dal ministro al momento del fatidico sì, ma appunto del coordinamento precari, la famosa “Italia peggiore”, che su Facebook si è autoinvitata al matrimonio.

Non siamo stati invitati alla festa, eppure “l’Italia peggiore” ha voglia di incontrare la “peggiore Italia” che calpesterà il suolo di Ravello domenica 10 luglio. Un’accozzaglia di ministracci, faccendieri, portaborse, forse anche lo stesso presidente del consiglio, accompagnerà il ministro Brunetta all’altare. La casta, sempre più lontana dal popolo, si isola in luoghi esclusivi e mette in scena la sua arroganza e la sua ricchezza, mentre le stesse persone preparano una finanziaria di lacrime e sangue, tagli alle pensioni, espulsione definitiva dei precari dalla pubblica amministrazione, ulteriori tagli alla Scuola Pubblica ormai morente, attacchi ai diritti dei disabili e delle loro famiglie, a partire dal taglio delle ore di sostegno a scuola. Sono anni che si cerca di far pagare la loro crisi ai lavoratori, ai pensionati ed ai precari, in modo diretto peggiorando le condizioni di lavoro tagliando stipendi e posti di lavoro, ed indiretto cancellando e privatizzando i Beni Comuni essenziali alla maggioranza della popolazione (Sanità, Scuola, Trasporti Pubblici…). Non ci stiamo, ci indigniamo di fronte ad un ministro come Brunetta che definisce i precari “l’Italia peggiore” ed i dipendenti pubblici “cialtroni” nascondendo la sua storia di parassita e fannullone. Non ci stiamo a subire in silenzio nè a delegare ad alcuno la nostra rabbia e la nostra voglia di partecipazione. Insomma, i precari della pubblica amministrazione ci saranno, e non felici, anzi: arrabbiati più che mai.

Sulla pagina che invita tutti all’evento del mese, i commentatori si sprecano nel raccontare cosa hanno in mente per rovinare la festa al già candidato sindaco di Venezia.

 
 
 

SUCCEDE TUTTO A LORO INSAPUTA, MA GUARDA UN PO' CHE COSE STRANE CHE SUCCEDONO!!!!

Post n°301 pubblicato il 06 Luglio 2011 da manunnmollaeride

E’ ormai acclarato: questo è una maggioranza che vive a sua insaputa, nella quale  si formulano finanziarie a loro insaputa e all’occasione ai suoi membri può accadere che vengono acquistate  case a loro insaputa. Quasi tutto avviene a loro insaputa.

Non è lontano quel giorno in cui il Ministro Scajola dichiarava candidamente che non era al corrente di chi avesse acquistato la casa (180 metri quadrati con vista Colosseo) in cui abitava ed allora tutti rimasero stupefatti da tale affermazione, lui in primis che con faccia interrogativa faceva pubblica dichiarazione guardandosi attorno circospetto nel caso si facesse vivo quel qualcuno lo aveva eletto a sua insaputa.

 

Successivamente avvenne che il Premier, la carica più importante dello Stato, assiduo frequentatore di prostitute a sua insaputa (come da loro dichiarato e da quanto diffuso dalla questura),  salvasse dalle sbarre una ragazza marocchina che si diceva fosse la nipote di Mubarak  e che lui frequentava, minorenne a sua insaputa, affidata a Nicole Minetti (invece che agli organi competenti) e successivamente consegnata ad una ragazza sud americana anche’essa  prostituta ma sempre a sua insaputa.

 

 E’ poi recentissima la presentazione della manovra economica 2011 della quale parte di essa pare non ne sapeva niente nessuno ( norma salva Fininvest) cioè, una volta messa la sua firma sull’ultima versione della manovra, il ministro Tremonti avrebbe avvertito Napolitano della presenza della norma salva Fininvest, prendendone le distanze, dicendo di non saperne nulla. A Gianni Letta è stato comunicato dal Colle che il presidente della Repubblica non avrebbe firmato quella versione della manovra.  Allora ci si chiede - cosa ha fatto Gianni Letta mentre al ministero della Giustizia stavano scrivendo la norma?  Sbotta il Premier - è Tremonti che mi ha teso un agguato», si è sfogato il Cavaliere. Ma allora neanche lui (B.) sapeva niente!  Approvata a sua insaputa?                                                                                                                                                   Lega:  A quanto ha appreso poi l’Ansa da fonte
 autorevole, i ministri leghisti giovedi’ scorso
 non avevano ricevuto nel testo che era stato
 loro consegnato la norma in questione,
 da qui il ‘profondo malumore’ dei ministri
 del Carroccio Umberto Bossi, Roberto Maroni
 e Roberto Calderoli ergo si deduce che è stata
 redatta e approvata a loro insaputa.
 Il tutto mentre per giorni si leggeva
 sui quotidiani   che al Colle, per la controfirma
 del Presidente della Repubblica ,
 la manovra non arrivava e così diramava questo
 la Presidenza del Consiglio non ha
 ancora trasmesso al il testo del decreto
 legge».  

Che abbiano eletto un Presidente del CONSIGLIO
 a loro insaputa? Una presentazione di manovra iniziata male e finita peggio, nel frattempo non disperando, si sta ancora cercando chi ha riscritto la parte incriminata della manovra. 
 
 
 

L'ulteriore colpo del solito noto " Silvio la merdaccia" (con rispetto parlando per la merda)

Post n°300 pubblicato il 05 Luglio 2011 da manunnmollaeride

Continua con dedizione e coerenza il sacrificio di Berlusconi, sceso in campo per salvare l'Italia.

 

Considerato il fatto che siamo nella cacca fino agli occhi non riesco ad immaginare dove saremmo precipitati a quest'ora se non ci fosse stato il suo provvidenziale intervento.

Altrochè Madonna di Mediujgore!

Noi abbiamo avuto San Silvio da Arcore nostro Salvatore.

Questo sant'uomo ha dedicato, tutti i suoi giorni, per ben 17 anni al nostro benessere, alla soluzione dei nostri problemi.

Qualcuno potrà obiettare che però tutte le notti che seguivano le dedicava ad altro, ma purtroppo come si sa la carne è debole e nel suo caso è addirittura flaccida. Anche lui aveva il diritto di sfogarsi con troiette, zoccolette e baldracche minorenni

Non elencherò tutte le porcate legislative messe in atto per non essere punito dei reati commessi, voglio solo spendere due parole per l'ultima delle sue porcate.

L'Italia affonda nella crisi, nei debiti, taglia pensioni, assistenza medica e sto sozzo infame non va ad infilare un emendamento alla finanziaria che gli consente di eludere l'ennesima condanna ed evita così di pagare 870 milioni dovuti a De Benedetti per avergli fottuto la Mondadori corrompendo i giudici?

Sono sicura, e qui lo dico e non lo nego, che il sozzone è il peggiore ed il più disonesto capo del governo che sia mai esistito nella storia d'Italia.

P.s. Vediamo se possiamo darci una svegliata e creare le condizioni perchè sia mandato via, con rispetto parlando, a calci in culo!

N.B. Qualcuno potrebbe obiettare che il mio linguaggio è scurrile. Faccio presente che sono tutte parole e frasi pronunciate, durante trasmissioni pubbliche da alcuni “Onorevoli”

 
 
 

Taglieranno la pensione anche a questa demente o godrà di una agevolazione speciale?

Post n°299 pubblicato il 04 Luglio 2011 da manunnmollaeride

Avete  idea di quante pensionate ci sono come questa derelitta?
Io parlo con i pensionati e ce ne sono ancora troppi ridotti così dalla televisione, ci sono pensionati che dopo 40 anni di fabbrica si sono fumati il cervello e votano Berlusconi, magari dopo avere militato nel sindacato della Cisl o della Uil, sono quelli con il cervello spappolato dalla televisione che credono ancora alle promesse.
Adesso toccheranno con mano, non credo proprio che l’aver votato il bandito per 18 anni li renda immuni...

Altro che falce e martello e la paura dei comunisti, qui siamo alla falce e bordello.
Ve lo meritate, meritate tutto, anche i ticket sulla sanità, gli aumenti indiretti degli alimentari per via dell’aumento della benzina.
Andate tutti, uomini e donne che avete votato Berlusconi, a ballare sul palo, sopra il palo, una attimo di pazienza e puntualmente arriverà al posto giusto!!!!!!

IL PROBLEMA E' CHE QUESTE COSE, PER COLPA VOSTRA, TOCCHERANNO ANCHE ME, E GENTE COME ME,  E  QUESTO NON VE LO PERDONERO' MAI.. NON VENITE A LAMENTARVI , NON VI CONVIENE!!!

 
 
 

Berlusconi in groppa al suo cavallo PierFuria sta aspettando il verde per
attraversare la strada, quando una bambina su una bicicletta nuova di zecca
si ferma accanto a lui.
'Bella bici - dice il premier - te l'ha portata Babbo Natale?'
'Certo che me l'ha regalata lui' risponde la bimba.
......Dopo aver scrutato la bicicletta, il presidente del consiglio consegna nella
mani della piccina una multa da 5 euro..
'La prossima volta -le dice- dì a Babbo Natale di mettere sulla bicicletta
una luce posteriore'.
La bambina, per nulla intimorita, lo guarda e gli dice:
'Bel cavallo, signore. Gliel'ha portato Babbo Natale?'
''Certo che me lo ha portato lui' risponde Silvio con aria stupita e
divertita.
'Allora -continua la bambina- la prossima volta dica a Babbo Natale che i
coglioni vanno sotto il cavallo, non sopra'.

 

BERLUSCONI INSEGUE IL CAMION DELL'IMMONDIZIA GRIDANDO: SONO IN RITARDO PER BUTTARE LA "MONNEZZA"???      E L'AUTISTA: NO, SALTA DENTRO!!!

 

RIFIUTO NON RICICLABILE

 

LEGALITA' QUESTA SCONOSCIUTA!!

 

BOICOTTIAMO

BISOGNA COLPIRE BERLUSCONI DOVE PIU' CI TIENE
CHE NON SONO CERTO IL SUO CUORE O I SUOI AFFETTI,
MA AL SUO VERO CUORE:IL PORTAFOGLIO,
BOICOTTIAMOLO NON GUARDARE LE RETI MEDIASET, IN QUESTO MODO PERDEREBBE AUDIENCE ED INTROITI DERIVANTI DALLA PUBBLICITA
INSERITE E FATE INSERIRE QUESTO BOX

BOICOTTIAMO BERLUSCONI
E LE RETI MEDIASET

 

LOTTARE LOTTARE LOTTARE

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

ULTIME VISITE AL BLOG

flavio.bra1974margo29apungi1950woo4fab5711grandig0ziala2010andreas2003tambo66abracciaaperte1diegostanzioneBrinaSimonechannelfysindaco.minervino
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom