Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

DOVE VORREI TORNARE

IL VIAGGIO DI LUGLIO


NAPOLI

 

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultimi commenti

 

Ultime visite al Blog

Serbis46NonnoRenzo0atapoivri98piccololMarco_Olivaresallegri.frmag.maticagreggiomassimofriccard42fedele.belcastrosurfinia60dony686amici.futuroierielyrav
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 71
Prov: FI
 

 

« MA E' GIA' ESTATE ?INTERCITY »

PROGETTI ?

Post n°1826 pubblicato il 16 Giugno 2022 da atapo
 
Tag: cronaca

AVANTI E INDIETRO

il mio paese sulla montagna pistoiese

Ancora non si sa niente, non si può decidere niente. La revisione del camper è stata fatta, il risultato è che si devono cambiare le gomme: non è prudente avventurarsi in viaggi con quelle montate, sono troppo vecchie.

Così ora il marito deve cercare le gomme nuove (confronto prestazioni, prezzi ecc. tutto on line), poi trovare l'officina, farle procurare, fissare l'appuntamento per il lavoro...

Giorni e ancora giorni.

Nel frattempo a Firenze si bolle, allora andiamo in montagna, tre, quattro giorni, poi si torna, ci sono varie incombenze in città, per fortuna il viaggio dura meno di un'ora.

Lassù si sta bene, è fresco ed è tutto riposo per me, perchè non ho un computer mio, solo il cellulare per leggere la posta, le ultime notizie di facebook, qualche telefonata o messaggio ad amici e amiche. E per questi spostamenti sono da organizzare nei tempi giusti le provviste, le lavatrici, i bagagli da spostare...

Lassù leggo, almeno finisco qualcuno degli innumerevoli libri intonsi della mia biblioteca, anzi, ho pensato che, ora che qualche armadio è sistemato e chiuso, ne porterò là un bel po', di quelli più... narrativi e leggeri, proprio da vacanza.

Sollecito il marito affinchè finisca la camerina col lettino singolo, così spero che mio figlio ci lascerà finalmente Riccardo per qualche giorno.

Intanto però il mare si allontana sempre di più!

E si sta avvicinando un altro "incubo": a mio marito il 27 luglio scade la patente: dovrà rifare la visita medica. Quando? Impossibile saperlo, lui ha presentato la documentazione molto per tempo, come gli era stato consigliato cinque anni fa, quando per il precedente rinnovo si era mosso all'ultimo momento ed eravamo rimasti senza patente per alcuni mesi e fu una tragedia!

Questa volta i documenti ci sono, la richiesta è partita, ma... c'è il covid! Tutti questi tipi di prestazioni hanno ritardi spaventosi, ne leggiamo sui giornali, si rischia di aspettare mesi su mesi prima di essere chiamati. E nel frattempo? Mezzi pubblici e taxi.

Se non riusciamo ad andare al mare e a rientrare per il 27 luglio... Fine dei progetti di viaggio estivi, oppure tutto da reinventare.

E' mai possibile che ultimamente quasi tutte le estati ci sia da combattere per un po' di viaggetti e un po' di mare? E non aggiungo altro per ora, accontentiamoci della salute.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ricomincioda7/trackback.php?msg=16376506

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Ninetta Copalucci il 20/06/22 alle 15:51 via WEB
Mi sento di nuovo così benedetto nel mio matrimonio dopo che la dottoressa Igginovia ha riportato mio marito che si è separato da me per 3 mesi buoni. Sono Ninetta Copalucci sono di Riccia, Molise Anche se ho la bocca su tutto il corpo, non basterà ringraziare Drigbinovia per il suo aiuto alla mia vita. Mio marito si è separato da me per 3 anni e senza di lui ho provato dolori e agonia. Così ho cercato aiuto e ho provato tante cose e ancora niente ha funzionato fino a quando non mi riferivo al dottor Igginovia che ho contattato online. Gli ho spiegato la mia situazione e lui ha promesso che mio marito mi avrebbe ricontattato entro tre giorni finché il mio cuore batte ancora per lui. Ho creduto in lui e ha preparato un incantesimo per me e mio marito con mia grande sorpresa l'ultimo giorno in cui mio marito mi ha chiamato esattamente come ha detto il dottor Igbinovia Ha supplicato e detto che ha bisogno di me e ora stiamo vivendo di nuovo felicemente negli ultimi 9 mesi . Tutti coloro che stanno leggendo il mio articolo che hanno bisogno di aiuto dovrebbero contattarlo Email: doctorigbinovia93@gmail.com o WhatsApp +12162022709 o Viber +12066713285 grazie a tutti per il tempo che ci avete dedicato e vi auguro buona fortuna
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.