Creato da sempreoretta il 22/10/2012
cronaca,notizie,curiosità
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

fanthom43sempreorettaaldogiornosagredo58ferrariorettagiramondo595AngelaUrgese2012VE.LagunaNostranonna.framakavelikastreet.hasslemi.descrivovelodicristallopsicologiaforenselubopo
 

Ultimi commenti

smackkkkkkkkkk
Inviato da: giramondo595
il 29/11/2017 alle 23:02
 
Auguri di buon anno,smackkkkkk
Inviato da: giramondo595
il 31/12/2016 alle 07:35
 
Smackkkkkkkkkkkkkkkkkkk, buona giornata
Inviato da: giramondo595
il 20/02/2015 alle 08:59
 
Bacioniiiiiiiiiiiiiii, buona serata
Inviato da: giramondo595
il 14/02/2015 alle 23:01
 
Smackkkkkkkkkkkkk, buon inizio settimana..Meno male che...
Inviato da: giramondo595
il 19/01/2015 alle 09:49
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 

Registrazione sui Motori di Ricerca

 

Contatta l'autore

Nickname: sempreoretta
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 69
Prov: SP
 

 

Trapianti alternativi::una mano attaccata alla caviglia per farla sopravvivere

Post n°15 pubblicato il 17 Dicembre 2013 da sempreoretta
 

 

La Cina  sicuramente è al primo posto in tema di trapianti

"alternativi".

.

Una mano attaccata alla caviglia per farla sopravvivere

 


 

Un operaio,Chendge Xiao Wei a novembre aveva perso

la mano in un’incidente in fabbrica a Changde, in Cina.

Il suo braccio destro ,che era rimasto intrappolato

in un macchinario,era troppo lesionato ,la mano non si poteva

riattaccare subito. Per non perderla i chirurghi l'hanno

 

attaccata alla caviglia  vicino un'arteria in modo

che fosse ben irrigata e mantenesse le sue funzioni. 

 

Dopo un mese di questo innesto temporaneo e, dopo diverse

operazioni per riportare il braccio in buone condizioni,i medici 

hanno potuto mettere la mano al posto giusto.

Xiao Wei dovrà ancora affrontare altre operazioni,

ma i medici sono ottimisti.

-


 

 
 
 

Razzisti,brutta razza!

Post n°14 pubblicato il 10 Dicembre 2013 da sempreoretta
 

 Flora Coquerel,19 anni,è stata eletta Miss Francia 2014,

è lei la nuova ambasciatrice della bellezza francese nel mondo.

Bellissima,vero?Ma qualcuno ha avuto da ridire,

perchè è meticcia!

 

 

Si attaccano a tutto,ogni occasione è buona per far valere

le loro "ragioni",parlo dei razzisti che imperversano

ovunque,specie nel web.

Sui social network è stata fatta oggetto di commenti ostili

e insulti,per le sue origini in quanto nata da padre francese

e madre del Benin.

"Negra", "morte agli stranieri",

"non è bianca colei che rappresenta la Francia",

"sarebbe bene vedere un po' di colore bianco nel nostro Paese".

Lei ha risposto: "Sono meticcia e sono fiera di esserlo.

Molte persone possono riconoscersi in me.

Sono la testimonianza di una Francia multiculturale, è formidabile".

In suo sostegno è intervenuta anche la prima miss Francia

africana, eletta nel 2000, Sonia Rolland, che dopo aver indossato

la coroncina aveva ricevuto oltre 2.700 lettere di insulti,

alcune delle quali pubblicate su un libro".

 

fonte  www.unionesarda.it

 

 
 
 

Basta finti poveri,cambia l'Isee.

 

Della serie chiudiamo le stalle dopo che le vacche

sono scappate....in qualche paradiso fiscale..


 

 

 

Cambia l'Isee, è guerra ai finti poveri Letta:

"Basta Ferrari in università"


 Con il nuovo Isee (l'indicatore della situazione economica) approvato dal Cdm "affronteremo lo scandalo dei finti poveri". Lo ha annunciato il premier, Enrico Letta. La riforma prevede che nel calcolo della capacità reddituale delle famiglie peseranno di più la casa e il patrimonio. Inoltre con il nuovo Isee diminuiranno le autocertificazioni e i dati fiscali più importanti saranno compilati direttamente dalla pubblica amministrazione

.

fonte tgcom.

 

Scusate ,ma fino adesso chi controllava le dichiarazioni?


 
 
 

La sindrome di Hannibal:scoperto un altro poliziotto "presunto" cannibale.

Post n°12 pubblicato il 02 Dicembre 2013 da sempreoretta
 

 

Ma cosa c'è un'epidemia?

Dopo il poliziotto di New York accusato di aver pianificato

di rapire almeno cento donne per poi violentarle, torturarle,

ucciderle e infine mangiarne alcune parti,e ora in attesa

di processo..

clicca per leggere 

http://www.leggo.it/NEWS/MONDO/

poliziotto_cannibale_voleva_mangiare_una_ragazza_per_il_thanksgiving

_foto/notizie/-203693.shtml

 

Adesso anche in Germania è stato scoperto un altro "presunto"

cannibale,sempre un poliziotto..

.

BERLINO

Avrebbe torturato, ucciso e mangiato il suo amante. Il cannibale sarebbe un poliziotto di 55 anni arrestato a Dresda, in Germania. I sospetti sull’uomo sono scattati dopo che un cadavere, di cui alcune parti erano state mangiate, è stato trovato tra le montagne di Erz, nel’est della Germania.

L’uomo vittima del cannibale era originario di Hannover e la sua scomparsa era stata denunciata. La polizia di Dresda, che ha arrestato il poliziotto, ritiene che i due si siano conosciuti su un sito internet per incontri di sesso sadomaso e violento

La vittima sarebbe stata torturata, uccisa e smembrata. Poi i resti del suo corpo sono stati seppelliti. Alcune parti mancanti, secondo gli inquirenti, sarebbero state mangiate. Il poliziotto arrestato lavora per il dipartimento di investigazione criminale dello stato della Sassonia e sarebbe un esperto di analisi della scrittura.

Dalla ricostruzione non è comunque stato chiarito se l’omicidio sia stato intenzionale o meno, con la morte accidentale durante un gioco erotico violento, ma gli inquirenti sono sicuri che il cannibalismo abbia avuto luogo.

...

 

http://www.blitzquotidiano.it

...

Buon appetito!

 
 
 

Gioco d'azzardo,una soluzione che rovina!

Post n°11 pubblicato il 01 Agosto 2013 da sempreoretta
 

 

Purtroppo succede sempre più spesso che qualcuno speri

 di risolvere i problemi con il gioco.

 Ma questo peggiora la situazione e la rende irrisolvibile

e come in un "gioco" del domino..tutto crolla.

 

La sua azienda aveva cominciato ad andare male, colpita come molte

altre dalla difficile congiuntura economica. Solo che lui anzichè

rimboccarsi le maniche ha preferito confidare nella fortuna, ed in

particolare nei videopoker. Sperando in questo modo di risolvere i

suoi problemi e risollevare le sorti della sua piccola azienda.

Così alla fine ha speso ogni centesimo, facendo fallire l'azienda

 e mettendo in strada dieci dipendenti. Quella dell'imprenditore

 di un Comune dei dintorni di Treviso è solo una delle tante storie

approdate al Servizio dipendenze dell'Usl di Treviso.

Purtroppo ha chiesto aiuto al Sert troppo tardi,quando la situazione

era già compromessa,come fanno tanti altri ,uomini o donne,

come racconta il primario del sert,Germano Zanusso,

che di casi come questo ne ha visti tanti.

E la crisi  ha dato una mano a questo aumento di casi

di patologie legate al gioco d'azzardo.

Pensano di risolvere con qualche vincita fortunata,

e non solo imprenditori,ma anche madri di famiglia.

 «Il caso che mi ha colpito di più è quello di una mamma arrivata

a rubare dal salvadanaio della figlia - continua Zanusso - per giocare.

Proprio quando la figlia l'ha scoperta ha capito che quella passione

 e quel brivido erano diventate una patologia ed ha deciso di

rivolgersi a noi».

..

fonte leggo.it