GRANDE SEM....

amante della natura

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tom1457silviarapanamariameliakirbydgldoradicPerturbabiIedannygeeannamatrigianoUna_incredibile_ioRaw_Silkrebby_95yumi4annaritarusso72theodora84
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

 

 

Rolling In The Deep - Adele -

Post n°5 pubblicato il 23 Febbraio 2011 da samooonth73

 
 
 

Bimbi manager

Post n°4 pubblicato il 23 Novembre 2008 da samooonth73

 
 
 

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 28 Ottobre 2008 da samooonth73
 

Ringrazio alle persone ke scrivono poesie,  ke io in pratica le copio. Ma in teoria lo faccio solo se in quel momento vivo gli stessi sentimenti. GRAZIE A TUTTI

 
 
 

Com' e' Straordinaria La Vita Dolcenera

Post n°1 pubblicato il 01 Ottobre 2008 da samooonth73

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: samooonth73
Data di creazione: 30/09/2008
 

QUANTI NE ABBIAMO OGGI?

 

CONTAT

samantha

Min: :Sec

 

POESI D'AMORE

Sei tu... ...selvaggiamente mio... il tuo corpo che si struscia su di me le tue labbra che viaggiano sulle mie morbide curve il tuo respiro che sfiora ogni centimetro della mia pelle sentire il tuo sapore assaporare il tuo profumo ore e ore abbracciata a te morire dentro di te e rinascere, vedere alba e tramonto dei tuo occhi consumarti di baci e rubare la tua essenza prenderti e non lasciarti più. Perdermi e unirmi a te.
 
Chi sei? Chi sei? Dolce attimo della mia passione. Chi sei? Fuoco eterno del mio amore. Chi sei? Vento incessante della mia anima. Chi sei? orologio che scandisce le mie ore. Chi sei? Lacrima del mio dolore. Chi sei? Cuore del mio cuore
 
Chissà dove sei... chissà cosa stai facendo... se mi stai pensando... se rivedi me... in un sorriso... o nelle mie lacrime... Se sotto il tuo cielo... ci sono raggi di sole... o piovono ancora... le gocce del mio pianto... e da esse... ti senti ancora bagnato... Se intorno a te... c'è luce... o ti trovi... nello stesso buio... in cui mi hai lasciato/a... Eppur ti dico... che non vorrei ciò... desidererei... che tu stia bene... che tu stia sorridendo... che per te sia giorno... ma che nei momenti... in cui scendera la sera... tu possa alzare i tuoi occhi... guardare quel cielo... che è stato anche nostro... vedere la stella più luminosa... e riuscire anche... per un solo momento... a pensarmi...
 
Ti amo come non ho mai amato prima, sei la mia vita migliore. Se tu vorrai per noi sarebbe per sempre, non lasciarmi mai, non saprei che fare senza te, la mia vita sarebbe vuota, persa, non avrebbe senso, perché io vivo di te, non andare via, sarò ...
 
Arriverai da un cielo di colombe con il sorriso di chi sa ascoltare grida di bimbi e richiami di passeri alla sera su questo mondo su questa fuga di cuori impazziti …
 
Amore come acqua corre veloce nel letto del fiume che vive ogni molecola senza fissarne una e gelo ferma in superficie ma ancor più lesta scorre sul letto la dolce nota d'amore. Scontato non v'è nulla se non lo sgorgare continuo quale desiderio di donare ed essere accolti fra le sponde che conducono al mare ove si confonde oblio che rigenera acqua per la fonte. Non fermare mai il vortice d'amore perchè non placido lago, ma tumultuosa onda generi che disperata cerca smarrita l'argine ed ovunque straripa in cerca della via che la condurrà al desiderato mare. Pazienta dunque ed accetta ciò che offre senza chiedere e conducila dolcemente perchè natura precede la scoperta di ogni coppia e certezza è mutare con l'amato anch'egli incerto intento ad osservare ciò che il tempo ha giaà creato
 
L'amore, come un corso d'acqua, deve essere in continuo movimento, ed è proprio per quello che tu fai con me. Ma che cosa accade alla maggioranza delle coppie? Credono che le acque del fiume scorrano per sempre, e non se ne preoccupano più. Poi arriva l'inverno, e le acque gelano. Solo allora comprendono che niente, in questa vita, è assolutamente garantito
 
VOCE... E' bella la tua voce. Come sciarpa mi avvolge e svanisco come pura essenza. Parlami, parlami amico, fino a domani, fino a sempre. Fammi perdere, nel sonno, il passato. Fammi dormire... Svegliami solo all'orlo di un limpido giorno. Quando tutto tornerà innocente. Quando il mondo brillerà come cristallo e mai nessuno potrà più offuscarlo. E quando il nostro respiro sarà vivo, intensamente vivo, come il soffio di vento di una primavera nascosta da tempo.
 
Non parli mai Non parli mai perché se c'è un motivo dai prova a dirmelo non chiuderti così! Non parli mai perché un po' ti invidio sai in quel silenzio chissà che cosa c'è? Non parli mai va bè!! sarà che sei diversa o che stai troppo in te dovresti uscire un po' e scrivi mille parole in mille lettere e poi ti addormenti pensando se spedirle o no e ti spaventi dei sogni che non hai fatto mai e poi ti svegli non è mattina senza un caffè Non parli mai pero' mi affaccio nei tuoi occhi c'è un universo in te e un sole solo tuo Non parli mai e allora io ascolto il tuo silenzio è come una canzone arriva chi la vuole ho sbagliato a dirti che stai troppo in te non uscire stai lì che hai tutto quello che vuoi non parlare c'è chi può amarti anche così scrivi e se ti và vorrei una lettera per me con tutto quello che vuoi.... con tutto quello che sei.... con tutto quello che hai.... scrivi mille parole in mille lettere e poi ti addormenti pensando se spedirle o no e ti spaventi dei sogni che non hai fatto mai e poi ti svegli non è mattina senza un caffè Non parli mai e allora io ascolto il tuo silenzio è come una canzone arriva chi la vuole
 
Questo sono io Tutta una vita per cercare di capire il finto inverno misto al quasi eterno sole cercare di capire se poi la fine è stato meglio rinunciare Questo sono io eppure inizio bene ma non so finire rifaccio cose che dovevano servire a non ricadere per non pagare più lo stesso errore... Tu, tu, tu Sappi amore mio che se avanza un pezzo di sto cuore è cuore tuo tu dici sì per sempre io per non morire ho tatuato te Sappi amore mio che adesso io e te siam diventati noi i giorni intensi sono i giorni da rifare senti amore mio... Sappi amore mio oh oh Sappi amore mio oh oh Questo sono io non sono mica da dover poi perdonare dovresti credermi e sapermi accettare te lo voglio dire io più te fa noi la somma di io distratto e tu perfetta tu... Tu, tu, tu Sappi amore mio Che se avanza un pezzo di sto cuore è cuore tuo Tu dici sì per sempre io per non morire Ho tatuato te Sappi amore mio Che adesso io e te siam diventati noi I giorni intensi sono i giorni da rifare Senti amore mio... Sappi amore mio Che brutto tempo non è sempre un temporale Che sei la pelle che ho deciso di tenere Qua tra poco nevica Sappi amore mio Sappi amore mio Questo sono io!
 
 
Anche Se Non Vuoi Il vento soffia tra le rose E ride innervosendo te Che ti pieghi e Soffri perchè Sei nel giardino del dolore Di pietre e ghiaccio è la tua via Ma poi torna il sole Splende per te E anche se non vuoi Lui ti illumina la mente E smettere dovrai Di bagnare con le lacrime I giorni che hai lasciato dietro te Li puoi dimenticare Per rinascere La brina dorme sulle foglie E l'alba se la porta via Il sole è cosi Caldo per te E anche se non vuoi Lui ti illumina la mente E smettere dovrai Di bagnare con le lacrime I fiori che hai reciso dentro te Avranno più colore Nel rinascere Come fili d'erba siamo noi Calpestati duramente poi Tu dimmi perchè Morire se Si può ricrescere.. E anche se non vuoi Finiranno le tue lacrime I rami che hai spezzato dentro te Daranno nuovi frutti Con il sole si Il sole è cosi E ti asciugherà le lacrime I giorni che hai lasciato dietro te Li potrai dimenticare Per rinascere.