Creato da sarado650 il 18/08/2008

io

donna

 

 

« SENSUALITA'Messaggio #88 »

DEDICATO A TE!!!!  FIGLIO!!!!

Post n°87 pubblicato il 23 Novembre 2008 da sarado650

 

“…Vorrei che tu fossi una donna…
Ma se nascerai uomo io sarò contenta lo stesso.
E forse di più perché ti saranno risparmiate tante umiliazioni, tante servitù, tanti abusi.
Se nascerai uomo non dovrai temere d’essere violentato nel buio di una strada.
Non dovrai servirti di un bel viso per essere accettato al primo sguardo, di un bel corpo per nascondere la tua intelligenza .
Non subirai giudizi malvagi quando dormirai con chi ti piace.
Potrai disubbidire senza venir deriso, amare senza svegliarti una notte con la sensazione di precipitare in un pozzo, difenderti senza finire insultato.
Naturalmente ti toccheranno altre ingiustizie, altre schiavitù: neanche per un uomo la vita è semplice sai…
Se avrai muscoli più saldi i chiederanno di portare fardelli più pesi, ti imporranno arbitrarie responsabilità.
Poiché  avrai la barba rideranno se tu piangi e perfino se hai bisogno di tenerezza.
Poiché avrai una coda davanti, ti ordineranno di uccidere o essere ucciso alla guerra.
Eppure proprio per questo essere un uomo sarà un’avventura altrettanto meravigliosa: un’impresa che non ti deluderà mai.
Almeno lo spero  perché, se nascerai uomo, spero tu diventi un uomo come io l’ho sempre sognato: dolce coi deboli, feroce coi prepotenti, generoso con chi ti vuol bene, spietato con chi ti comanda.
Bambino io sto cercando di spiegarti che essere un uomo non significa avere una coda davanti, significa essere una persona. .
E’una parola stupenda, perché non pone limiti a un uomo o a una donna, non traccia frontiere tra chi ha la coda e chi non ce l’ha.
Forse  è troppo presto per parlarti così, forse dovrei raccontarti un mondo di innocenze e gaiezze.
Ma sarebbe come attirarti  in un inganno, sarebbe come indurti a credere che la vita è un tappeto morbido sul quale si può camminare scalzi, e non una strada di sassi.
Sassi contro cui si inciampa, si cade, ci si ferisce.
Sassi contro cui bisogna proteggersi con scarpe di ferro.
Ma neanche questo basta perché, mentre proteggi i piedi c’è sempre qualcuno che raccoglie una pietra per tirartela in testa e…”


(Brano tratto dal libro:"Lettera a un bambino mai nato" di Oriana Fallaci)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/sarado65/trackback.php?msg=5953836

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
susanne3
susanne3 il 23/11/08 alle 23:06 via WEB
Buona serata, ti auguro una dolce notte!
 
gabbianochevola
gabbianochevola il 24/11/08 alle 00:22 via WEB
Chi entra nel tuo blog si trova spiazzato: l'immagine sotto "IO DONNA" è tutto il contrario di ciò che si trova nei post. Mi accorgo,leggendoti, di essere di fronte ad una bambina,scusami...volevo dire "di fronte ad una donna che ha conservato il suo essere bambina",ed è bello andare avanti e leggere ciò che scrivi. Ciao e scusa se ho scritto delle sciocchezze. Gigi
 
 
sarado650
sarado650 il 24/11/08 alle 10:57 via WEB
grazie per i complimenti...sai penso una cosa che nella vita non si dovrebbe rinunciare a nulla...finchè è possibile!!! ogni essere umano uomo o donna che sia è composto da varie persone...una DONNA può essere a momenti mamma..in altri figlia..in altri ancora amica...infine moglie o compagna di vita.....INSOMMA un mix che fa di me una DONNA....
 
venus73c
venus73c il 24/11/08 alle 10:42 via WEB
Voglio rinraziarti per la tua visita da thekingofdarknesss....e lasciarti un forte abbraccio a risposta di ciò che hai scritto...a presto..
 
hengel0
hengel0 il 24/11/08 alle 13:00 via WEB
Ecco il volare dei giorni e l'imperterrito scandire del tempo..una nuova settimana apre le danze al mondo..camminiamo insieme tenendoci per mano ..non smarriremo la strada .. perchè non siamo mai soli .. un augurio di limpida rugiada per questo lunedì d'inverno .. un sorriso .. con affetto ..Hengel
 
scionthesun
scionthesun il 25/11/08 alle 23:19 via WEB
nn riesco a risponderti hai i messaggi pieni!
 
notteinoltrata
notteinoltrata il 27/11/08 alle 02:32 via WEB
Sei sempre tenera, una serena notte.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

COME SAPREI.....

 

IO DONNA

 

OROLOGIO

 

UNA ROSA

DOMANDONE   !!!!

Vi siete mai domandati

 perchè

il fiore che simboleggia l'amore è....


LA ROSA?????


 

AREA PERSONALE

 

PENDENTE PORTAFORTUNA

 

TAG

 

CRONOMETRO

S A R A

Min: :Sec

 

UOMINI

GLI UOMINI!!!!

il regalo più BELLO

che Dio abbia fatto alle Donne....

peccato però !!!!

perchè quel giorno aveva fretta...quindi.....

 la sua opera rimase incompleta......

dimenticò di dargli un

CUORE!!!!!

 

IL DONO

IL  DONO !!!

Bambini scomparsi

Dio ha fatto a noi donne un Dono incredibile , inestimabile !!!!

 Ci ha dato la possibilità di dare la VITA!!!!

Mettere al mondo un BIMBO....

significa VITA! GIOIA! ALLEGRIA! .....

In una sola parola...FUTURO!!!!

Aiutami a difendere questo bellissimo DONO!

 

AMICIZIA

DEDICATO A TE!!!

ALLA PERSONA A ME PIU' CARA

 QUELLA CHE HA CONDIVISO CON ME GIOIE E DOLORI! PIACERI E SPERANZE!

TUTTO CIO' CHE LA VITA MI HA DONATO!

GRAZIE DI ESISTERE!!!! 

 

FACEBOOK

 
 

FATA

ECCOMI !!!!!!

Sono la fatina buona
son venuta qui da te per donarti..
Gioia
Serenità
Amore
Prosperità
Salute

Portami nel tuo mondo!!!!!!!

 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

chicco20081rosybenslim_klumil_0robsta75boscia.maraadriana.meneguzzoxxx_bluebaby_xxxmaryelle65sawij.1folle_banderuolarobbystormcuriouscrazylubetta14michaelman
 

ULTIMI COMMENTI

sensualità e consigli non vanno d'accordo
Inviato da: Hyde1951
il 19/01/2010 alle 14:14
 
Amica cara spero tu stia bene... sempre nel mio cuore.
Inviato da: notteinoltrata
il 18/01/2010 alle 00:10
 
* CHI SEI TU' *. Chi sei tu, che conquisti e...
Inviato da: argoenzo2
il 08/12/2009 alle 08:49
 
UN NUOVO SOLE''' E QUANDO SORGERA QUEL...
Inviato da: argoenzo2
il 08/12/2009 alle 08:46
 
Cioa tesoro ma dove sei?
Inviato da: notteinoltrata
il 17/09/2009 alle 13:11
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 

AVVISO AI NAVIGANTI

Nè il mio Profilo nè il mio Blog sono  testate giornalistiche, in quanto vengono aggiornati senza alcuna periodicità; non sono pertanto  da considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. 
Le foto ed i video sono stati reperiti sul web, pertanto tutti i diritti rimangono dei rispettivi autori ed editori. Qualora avessi involontariamente violato regole di Copyright chiedo cortesemente ai proprietari dei diritti di esclusiva di darmene comunicazione e le foto o i video in questione verranno immediatamente rimossi.
Grazie!

 

LA MORTE!!!


Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici.
Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, cosi ho bevuto una Sprite.
Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici.
Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio è stato giusto.
Quando la festa e finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo.
Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava... Qualcosa di inaspettato!
Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice: "Il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco".
Mamma, la sua voce sembra così lontana... Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie forze, di non piangere.
Posso sentire i medici che dicono: "Questa ragazza non ce la farà".
Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina non se lo immaginava neanche, mentre andava a tutta velocità.
Alla fine lui ha deciso di bere ed io adesso devo morire... Perchè le persone fanno tutto questo, mamma? Sapendo che distruggeranno delle vite?
Il dolore è come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente.
Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, di a papà di essere forte.
Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare...
Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva...
La mia respirazione si fa sempre più debole e incomincio ad avere veramente paura...
Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento così disperata...
Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui, morente.
Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene per questo...
Ti voglio bene e .... addio.

Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista scriveva... scioccato.
Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza.
Se questo messaggio è arrivato fino a te e lo cancelli... potresti perdere l'opportunità, anche se non bevi, di far capire a molte persone che la tua stessa vita è in pericolo.

 

L'ALBERO DELL'AMICIZIA

 

Cari amici

Come ringraziamento

per la vostra visita

ho pensato di regalarvi l'albero dell'amicizia.

Sarei felice di vederlo nel vostro blog...

e in quello di coloro che vorranno donarmi

la loro amicizia