Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 217
 

 

« PallottolandoMi vendo »

Rimmel

Post n°239 pubblicato il 14 Marzo 2008 da erbavoglio_70

Enzo Tortora non usava internet, ma si occupava di unire cose e persone. Oggi puoi trovare qualunque cosa, anche la donna dei tuoi sogni, semplicemente con un click, senza lacrime in diretta e spettatori in ansia. Qualche mese fa, ad esempio, balzò agli onori delle cronache il sito www.nygirlofmydreams.com.

Il protagonista era il solito uomo che perde la testa per una donna in metropolitana, ne disegna l'identikit, lo pubblica su un sito creato apposta per lei e la trova in poco tempo, perché alla gente piace il lieto fine almeno quanto l'immischiarsi nei fatti altrui. Non è noto se si sia trattato davvero di un “e vissero felici e contenti”. In fondo non sappiamo se la bella signorina si volesse far trovare, se il suo cuore non fosse già impegnato, se  fosse in missione segreta o semplicemente non volesse far sapere in giro di essere sulla metro di New York quel giorno... Vera o falsa che sia questa storia, ha il sapore del già visto, in film alla Pretty Woman.  Quello che poi è irritante è pensare che ci sia ancora chi crede al colpo di fulmine: come si fa, dico io, a innamorarsi d'emblée?  Diffidi, cara signorina, significa che lo rifarà... Pur non credendo all'amore a prima vista, a volte qualcuno ha attirato la mia attenzione al punto da farmi pensare: ora o mai più, lo devo seguire, devo capire chi è, cosa fa, come vive. Forse i nostri sguardi si erano incrociati più a lungo di come si convenga a due passanti. Allora mi assaliva la smania di provare a lasciare un'impronta sul mio destino e per pochi interminabili secondi l'estraneo diveniva quotidiano o effimera felicità.  Poi un clacson o una spinta mi riportavano alla realtà, fatta di incontri, non di pedinamenti, e quella immagine magnetica svaniva presto nella casella “cose non fatte, irreversibilmente”.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/scarogne/trackback.php?msg=4291861

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 15:27 via WEB
Buongiorno!
 
 
erbavoglio_70
erbavoglio_70 il 14/03/08 alle 15:28 via WEB
Ciao! Che ci fai da queste parti?
 
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 15:32 via WEB
aspetto il tram! come, che ci faccio da queste parti?
 
 
erbavoglio_70
erbavoglio_70 il 14/03/08 alle 15:33 via WEB
Nervosetto? Gli altri, allora, dove sono?
 
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 15:35 via WEB
No, non sono nervosetto.
 
 
erbavoglio_70
erbavoglio_70 il 14/03/08 alle 15:41 via WEB
Bene. Qui di nervosi ce ne sono già troppi. Ma Sara?
 
   
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 15:42 via WEB
non ne ho notizie da ieri sera.
 
     
erbavoglio_70
erbavoglio_70 il 14/03/08 alle 15:43 via WEB
Anche io. Sono segnali positivi: sarà evaporata.
 
     
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:19 via WEB
No cari miei, ho fatto qualcosa di peggio... ieri sera matrimonio. Mi incarto come un acaramella, mi faccio prestare dalla Simo scarpe e borsa, mi sgrasso, cerco di togliermi di dosso l'odore del cane, mi trucco, mmi vesto e.... PORCA ZOZZA HO SBAGLIATO GIORNO!!!!
 
     
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:20 via WEB
Il matrimonio di 'sti due rimbambiti è stasera!!!!
 
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 15:49 via WEB
cose non fatte: noie evitate.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 15:52 via WEB
Allora non sei nervoso, ma triste. Erba
 
kleocoppersmith
kleocoppersmith il 14/03/08 alle 15:57 via WEB
Sono entrambi convinti che un sentimento improvviso li unì. E' bella una tale certezza ma l'incertezza è più bella. Non conoscendosi prima, credono che non sia mai successo nulla fra loro. Ma che ne pensano le strade, le scale, i corridoi dove da tempo potevano incrociarsi? Vorrei chiedere loro se non ricordano - una volta un faccia a faccia forse in una porta girevole? uno "scusi" nella ressa? un "ha sbagliato numero" nella cornetta? - ma conosco la risposta. No, non ricordano. Li stupirebbe molto sapere che già da parecchio il caso stava giocando con loro. Non ancora del tutto pronto a mutarsi per loro in destino, li avvicinava, li allontanava, gli tagliava la strada e soffocando un risolino si scansava con un salto. Vi furono segni, segnali, che importa se indecifrabili. Forse tre anni fa o il martedì scorso una fogliolina volò via da una spalla all'altra? Qualcosa fu perduto e qualcosa raccolto. Chissà, era forse la palla tra i cespugli dell'infanzia? Vi furono maniglie e campanelli in cui anzitempo un tocco si posava sopra un tocco. Valigie accostate nel deposito bagagli. Una notte, forse, lo stesso sogno, subito confuso al risveglio. Ogni inizio infatti è solo un seguito e il libro degli eventi è sempre aperto a metà. (Wislawa Szymborska, La fine e l'inizio, Scheiwiller)
 
 
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:20 via WEB
Sarebbe meraviglioso, davvero, se ogni inizio fosse solo un seguito... se solo si riuscisse a credere....
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 17:47 via WEB
Un inizio dovrebbe essere un inizio, altrimenti la condanna cambierebbe unicamente sostanza - da memoria a carne - e non essenza. Un nuovo volto chiede un nuovo capoverso... sperare di separare tutto con un virgola significa soltanto creare gran casini. IMHO. -v-
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 17:49 via WEB
* una virgola.
 
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 15:59 via WEB
Triste no, semmai poco allegro.
 
acciarella
acciarella il 14/03/08 alle 16:10 via WEB
Mai creduto nei colpi di fulmine...troppo razionale, mi dicevano gli altri!! Eppure, un bel giorno di qualche anno fa', ho conosciuto un uomo e me ne sono follemente innamorata. Dal primo momento, non ho avuto più scampo...la cosa era reciproca ed ho avuto la fortuna di vivere due anni meravigliosi. Non ho avuto il lieto fine putroppo...ma..sì! "innamorarsi d'emblée" si può!! Un sorriso! :)
 
 
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:21 via WEB
Se ti può confortare il lieto fine è molto difficile da trovare, è merce rara...
 
   
acciarella
acciarella il 14/03/08 alle 17:47 via WEB
Conforto?? Grazie mille...anche se al conforto di un'amica, ho preferito trovarmene un altro!! Buona Serata!!
 
     
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 18:47 via WEB
mi sembra un'ottima soluzione!!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 18:09 via WEB
Secondo me certe cose non hanno una fine: hanno percorsi, più o meno tortuosi, più o meno felici, più o meno dolorosi. Percorsi privi di un punto di arresto netto, definibile.
Che bello se l'universo fosse ciclico, vero? Si tornerebbe alla felicità, prima o poi... ma anche al dolore, al rimpianto, per poi ricominciare. No, preferisco un universo linare, Saruccia mia. -v-
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 18:11 via WEB
grrrr... *lineare.
 
     
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 18:48 via WEB
Sì, io preferirei un universo ciclico, senza ombra di dubbio ;)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 19:19 via WEB
Ci ho ripensato: anche io. -v-
 
     
kleocoppersmith
kleocoppersmith il 14/03/08 alle 19:48 via WEB
siete ciclici :-)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 20:17 via WEB
E ANCHE TIMICI! (Sara)
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 07:49 via WEB
anche io credo ai colpi di fulmine: è per questo che, durante i temporali, non mi riparo mai sotto gli alberi. kleo
 
evariste
evariste il 14/03/08 alle 16:12 via WEB
trovo ancora affascinanti i cicli di Carnot. Erba, Erba, c'è sempre qualcosa di assolutamente folgorante in quello che scrivi
 
 
kleocoppersmith
kleocoppersmith il 14/03/08 alle 16:18 via WEB
vero!
 
vuelo_absoluto
vuelo_absoluto il 14/03/08 alle 16:33 via WEB
Tortora era un meschino ed un coglione. Pace all'anima sua.
 
 
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:21 via WEB
trottolino perchè tutta questa acredine verso Tortora?
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 18:02 via WEB
Conosci Hans Ruesch e il suo Imperatrice Nuda? -v-
 
     
panglos
panglos il 14/03/08 alle 19:06 via WEB
Vueluccio, mica ho capito cosa c'entra la Talidomide con Enzo Tortora. La talidomide è il frutto di una scienza immatura, Enzo Tortora forse il caso più famoso di barbarie che la giustizia italiana abbia generato...
 
vuelo_absoluto
vuelo_absoluto il 14/03/08 alle 16:37 via WEB
"Cose non fatte, irreversibilmente". Le cose non fatte sono reversibili, amica mia; sono quelle fatte che, a volte, reversibili non lo sono per davvero. L'inaccaduto dà nostalgia, è il bivio senza ritorno che nutre angoscia.
 
 
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:23 via WEB
No, vuelo, a volte anche le cose non fatte sono irreversibili... ma bando alle ciance: pubblica il post!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 17:55 via WEB
Sono gli attimi a non essere replicabili, non il non fatto in sé; è molto diverso, se ci pensi. -v-
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 18:13 via WEB
Ah, capito. Hai ragione (perdonami). -v-
 
vuelo_absoluto
vuelo_absoluto il 14/03/08 alle 16:42 via WEB
La scorsa primavera avevo scritto un post, su questa situazione specifica. Una situazione realmente vissuta, fra l'altro. Chissà se riesco a recuperarlo...
 
 
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 17:24 via WEB
La curiosità è femmina carogna... aspettiamo!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 17:50 via WEB
Ma no, cosa da poco... In realtà ho cancellato tutto, ma una copia dimenticata da qualche parte dovrebbe forse esserci. -v-
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 18:09 via WEB
Che bel post, che bel post. Un profumo di antico, un profumo di passione. Un fulmine a ciel sereno?? Perchè no! Per me cielo grigio e porto l'ombrello. -ipo-
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 18:17 via WEB
Cara Sara...La sfiga è un fatto oggettivo che aggredisce, a caso, i malcapitati che hanno la disgrazia di transitargli nei paraggi. Nel tuo caso specifico (eccezione che conferma questa regola) parlare di patologico è solo trovarti una scusante. Alla sfiga metti delle Insegne luminose, delle frecce di indicazione, annunci sul giornale Tutto per far in modo che essa, come un fulmine, ti raggiunga. -ipoparafulmine-
 
sara_1971
sara_1971 il 14/03/08 alle 18:50 via WEB
Definire bello un post di Erba è eccessivo... In ogni caso stasera CI RIPROVO! Mi intoletto tutta (francesismo) e ritorno in sala. Spero stasera ci sia qualcuno, perlomeno gli sposi, ecco...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 19:12 via WEB
Lassù qualcuno mi ama. Erba
 
panglos
panglos il 14/03/08 alle 21:17 via WEB
Mi stupisco del vostro stupore!
L'innamoramento fulmineo esiste e come. Per capire il colpo di fulmine dobbiamo pensare a cosa è l'innamoramento, fenomeno estremamente diverso dall'amore, un innamoramento può preludere ad un amore, ma può anche esaurirsi senza evolvere in amore.
L'innamoramento è un fenomeno di imprinting, una persona si stampa nel nostro cervello e scatena una serie di fenomeni che chiamiamo innamoramento, pensiero ossessivo, voglia di possederla ecc. E' né più e né meno che quello che avviene ad un pulcino alla nascita: il primo essere vivente che vede si stampa nella sua mente e diventa qualcuno di cui fidarsi oltre ogni ragionevolezza. In questo senso quindi dobbiamo supporre che esista nel nostro cervello un locus deputato all'accoglimento dell'immagine dell'oggetto che scatena l'innamoramento. Questo locus deve essere attivo (non mi stupirei di scoprire che venga attivato dagli ormoni sessuali) e deve "incontrare" l'immagine di una persona adatta per una serie di fattori, primo fra tutti l'aspetto, ma anche quella serie di elementi che nell'insieme chiamiamo fascino. La sensibilità soggettiva (due soggetti nelle stesse condizioni possono avere capacità di innamorarsi notevolmente diverse), il tasso ormonale e la forza dell'oggetto scatenante sono i tre fattori che entrano in gioco nella fase di innamoramento. Ecco che in soggetti particolarmente predisposti, con un adeguato tasso ormonale e in presenza di un oggetto particolarmente affine (complementare) al gusto del soggetto, la fase di innamoramento può scattare molto rapidamente: abbiamo il colpo di fulmine.
Sono in totale disaccordo con chi invoca la ragione nella fase di innamoramento ("ma come hai fatto ad innamorarti di lui/lei?!") essendo la stessa assolutamente indipendente dalla volontà e dalla coscienza; l'innamorato non sa perché lo è sa solo che lo è. Si tratta di fenomeni assolutamente meccanici, inconsci, con i quali nulla ha a che fare la ragione e contro i quali nulla può la ragione.
Certamente la funzione dell'innamoramento è spingere il maschio verso la femmina e viceversa al fine di consentire favorire l'accoppiamento.
Naturalmente il modo di vivere l'innamoramento cambia con l'esperienza e con la maturità, non voglio dire che diventa migliore, ma solo che cambia; è noto che durante l'adolescenza si ha un fiorire di innamoramenti che mai più si avrà nelle fasi successive della vita: chi non ha sognato per la professoressa, o per il ragazzino dell'ombrellone vicino? Probabilmente con l'età la capacità di innamorarsi diventa più matura, il cervello diventa più selettivo forse grazie all'esperienza.
Ciò che segue ad un innamoramento è imprevedibile, può finire tutto o può nascere un amore.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 14/03/08 alle 21:37 via WEB
Quand'è che ti sei innamorato di me moglio mio?
 
   
Binxus
Binxus il 14/03/08 alle 21:59 via WEB
allora, era davvero oggi il connubio o gli amici sposi ci hanno ripensato?
 
   
panglos
panglos il 14/03/08 alle 22:14 via WEB
Da che mi sono reso conto che sei pazza... praticamente da subito.
 
     
sara_1971
sara_1971 il 15/03/08 alle 12:53 via WEB
Intuitivo. Ieri sera finalmente ci siamo tolti dalle palle il matrimonio!
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 14/03/08 alle 23:00 via WEB
Che bel post. E che donna. Accidenti.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 00:16 via WEB
Le menti lucide di questo blog ormai sanno che, oltre ad essere uno a cui piace scherzare sono, fondamentalmente, un pessimista. Non un pessimista “leopardiano”, peggio, molto peggio. E’ quel tipo di pessimismo che ti si è radicato dentro attraverso i pensieri, ti si è radicato fuori a mò di corazza. Si è ingigantito con gli anni, con le delusioni, i bidoni, gli inganni e gli affanni amorosi, puntualmente corrosi. Certo il primo impulso, il fulmine, è ciò che colpisce gli occhi, è l’aspetto fisico. I giovin virgulti spesso, da un semplice sguardo ammiccante, vengono colti da immediate palpitazioni amorose. Il trapasso dalle palpitazioni al pessimismo è lento ed inesorabile e passa attraverso una considerazione semplice e banale…”posso io (lui/lei) affidare il mio futuro (di un giorno o per sempre) ad un (lei/lui) che passeggiando per Via Sparano vien colto/a da questo immediato amoroso malore e ti lascia nel terrore di affrontar, con rancore e disonore, lo sfacelo dell’amore. Certamente potrebbe succedere in ogni caso che un rapporto termina prima del previsto, che un amore si dissolve senza apparenti motivi ma se lui/lei ha questa “particolare” predisposizione all’innamoramento panglossiano io certamente non mi spezzo la schiena a provare a scavar solide fondamenta di un futuro comune. Al limite, fa molto età della pietra, la porto in grotta, non è molto comoda ma, sicuramente, mi ripara dai fulmini. –ipobaleno-
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 00:24 via WEB
** dopo lo sfacelo dell'amore manca l'interrogativo punto. == Ps. anche a livello oggettivo con l'amore manca sempre qualcosa o qualcuno; per non parlare di "interrogativo", termine coniato e fuso con "amore" Shakespeare insegna. -ipo-
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 06:52 via WEB
Le menti lucide, hai detto bene Ipo... BUONGIORNO. Perchè la gente continua a sposarsi? perché perché perché??? Sara
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 07:50 via WEB
è una cospirazione ai nostri danni. kleo
 
 
panglos
panglos il 15/03/08 alle 09:35 via WEB
Ipo, anche io sempre più spesso rimpiango i tempi in cui, se ti piaceva una donna, le davi una clavata sul cranio e la portavi nella grotta...
Ma cosa ne sanno i trentenni di questo blog della capacità di innamorarsi, di perdersi, di sognare di noi ragazzi del '59... bastava che una donna ti guardasse dritto negli ochhi e cominciavi a sognare. Oggi vanno in discoteca, ballano, si toccano il culo e vanno a scopare... selvaggi!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 11:00 via WEB
Quello che fondamentelmente manca alle "nuove generazioni" è la capacità e volontà di lottare ed anche di soffrire pur di mantenere in vita un rapporto. Un egoismo smisurato è sempre lì pronto ad affossare un amore. Oggi basta un battibecco, un amoroso vaffanculo e la copia si sgretola. -ipo-
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 11:17 via WEB
sempre meglio che dover sopportare un cretino tutta la vita. kleo
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 13:23 via WEB
Vedi Kleo in molti rapporti si è cretini in due. Non voglio dire che se un rapporto proprio non va "bisogna" necessariamente sostenerlo, anzi se i problemi sono seri "si deve" troncare. Molte volte ci si lascia per futili motivi e quando ci si rende conto di ciò, magari è troppo tardi. -ipo-
 
     
panglos
panglos il 15/03/08 alle 11:54 via WEB
Vedi ipo, vedi kleo...
io penso che quello che manca alle nuove generazioni è la capacità di soffrire. Le nuove generazioni quando si accorgono che un rapporto genera sofferenza lo interrompono... sono d'accordo con ipo, non lottano per tenerlo in piedi, ma mi rammarico del fatto che questo per ipo sembra un rammarico.
Ho davanti a me un rapporto di due persone a me molto vicine, dirò solo che non si trattava dei miei genitori, l'uomo trattava la donna come una sua proprietà; la donna cucinava, lavava, stirava ecc. L'uomo lavorava e, quando tornava a casa, si riservava il diritto (forse) di scopare, sicuramente di picchiare lei e i figli quando riteneva di doverlo fare... naturalmente solo con fini educativi...
Quella donna ha sopportato per tutta la vita (letteralmente, oggi non c'è più), quella donna ha salvato il suo matrimonio... quello che HO SEMPRE pensato io è che, se fossi stato quella donna, avrei lasciato quell'uomo dopo la prima notte di nozze, i problemi, infatti, cominciarono lì...
A kleo dico che è meglio chiudere un rapporto (anche) piuttosto che sopportare UNA rompicoglioni per tutta la vita...
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 12:16 via WEB
certo, ho usato il maschile per riferrmi all'essere umano, non all'uomo. k
 
     
sara_1971
sara_1971 il 15/03/08 alle 12:56 via WEB
I trentenni non hanno sicuramente fatto la guerra, poco ma sicuro, e sono vissuti in condizioni ambientali diverse.... per cercare di pareggiare i conti vedremo di correre incontro alla recessione a petto aperto
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 15/03/08 alle 13:43 via WEB
Ti riferisci al famoso: "pancia in dentro PETTO in fuori?" -ipo-
 
     
sara_1971
sara_1971 il 15/03/08 alle 14:31 via WEB
Ipo, è un po' che non mi accocchio con i detti ed i proverbi...
 
VivoComeUnaGatta
VivoComeUnaGatta il 15/03/08 alle 12:35 via WEB
Se si presenta con una parure di Damiani e mi lascia la sua carta di credito a fondo illimitato affinché io possa rifarmi tutto il guardaroba, come ha fatto Gere con la Roberts in Pretty woman, sul prossimo treno della metropolitana voglio salirci io =^_^=
 
 
sara_1971
sara_1971 il 15/03/08 alle 12:56 via WEB
CONCORDO!|
 
Jack_Kerouac.FG
Jack_Kerouac.FG il 15/03/08 alle 14:50 via WEB
infatti al colpo di fulmine non ci credo , e proprio prima stavo parlando di fabio volo e l'ultimo suo libro , dicendo senza mezzi termini che una che me la sgancia dopo qualche occhiata in metro non l'ho ancora incontrata.ah..l'ammore..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Binxustanmikniki.rcortese36sessoastralepassionepepefrescoilRediBastonilascrivanadelilah79SEMPLICE.E.DOLCEanok4u_2011Simona_Milanocuriositykilledthcatimmagini2013savychan
 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 13:13
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Weather
il 09/08/2018 alle 13:13
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 13:12
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 13:11
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 13:11
 
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom