Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 216
 

 

« Cuor di CarognaIn attesa di... »

Nella terra dei cachi

Post n°355 pubblicato il 29 Luglio 2008 da sara_1971

Non riuscendo più a cogliere la differenza tra una paginetta web e la propria vita (non commuovetevi, non ancora) Sara decide di accompagnare Geghe ad una convention di allegri disturbati, conosciuti in un periodo della sua vita in cui per enfasi endocrina la blogger tendeva a vestirsi da clochard e ad antipatizzare con il resto dell’universo.
Di quel periodo vale la pena ricordare soprattutto un aneddoto, diventato una sorta di totem della memoria. Flashback: Natale 2006. In una ambientazione inquietante (tavolata di sporchi reietti in possesso di una fantasiosa distribuzione dentale, qualche incisivo inferiore, i molari superiori, un paio di canini e niente più, pentole in cui iniziano a proliferare nuove specie senzienti, rissa tra immigrati clandestini fuori dal locale) il tossico locale allunga 2€ a Sara e le dice: “tiè… che ne hai più bisogno tu di me”.
Ma torniamo ai nostri giorni. Sara ha ripreso a vestirsi in maniera signorile grazie al regolare saccheggio del guardaroba della sua amata socia Erba. Siamo in una torrida serata estiva nel giardino di una villa a San Giorgio, località balenare limitrofa della metropoli barese: il genere di partecipanti è quello “artisti torturati dentro ma felici di essere underground”.
Siamo sinceri: quando la propria autostima per vari motivi (che non sto qua a spiegare) si abbassa sotto il limite consentito è confortante calarsi in quella umanità squinternata che sarebbe bello mostrare agli anziani genitori quando pubblicizzano il proprio prodotto genetico come una svampita perdigiorno, giusto per far vedere loro che esiste anche una categoria più degenere della stessa.
Il risvolto della medaglia è che in questi ambienti diventa assai facile scoprirti ad un tratto ciellino, cosa che né tu né alcuna analisi prenatale poteva prevedere, ma comunque.
Sara trascorre la serata ad osservare il raro bestiario umano e capisce di avere un bel po’ di pipistrelli da pelare quando Geghe le chiede di accompagnare a casa un suo amichetto di companatico che oltre a non ricordare con esattezza il suo cognome sembra aver rimosso anche il suo indirizzo di cuccia.
Con un amico così o sviluppi uno spiccato senso dell’umorismo o vai in analisi per decenni: a Sara fortunatamente è toccata la busta 1 perciò i soldi risparmiati in psicanalisi vengono sperperati in diesel per girare fino alle 4 del mattino in cerca dell’abitazione del primitivo (probabilmente daranno il mio nome ad una uscita della tangenziale).
Ma la colpa non è mia bensì di un sistema che non riesce a proteggere i suoi figli più complicati, ecco: come resistere al richiamo di un luogo comune?

 
Rispondi al commento:
panglos
panglos il 30/07/08 alle 13:42 via WEB
A momenti mi perdevo questo bellissimo post: gli stereotipi, il luogo comune... apparire o essere?
Da sempre sostengo che l'abito non fa il monaco ma che uno che veste da monaco probabilmente lo è...
Il nostro presentarci all'altro è frutto di un metamessaggio che vogliamo, coscientemente o inconsciamente, trasmettere...
Non ho mai vestito da barbone, giovane ragazzo (ebbene sì, anch'io sono stato un ragazzo!) vestivo "un'eskimo dettato solo dalla povertà", però mi piaceva l'immagine che trasmettevo, quello che se ne frega degli altri. Era un messaggio inconscio, in realtà su di me pesava come un macigno il giudizio degli altri, aveva poca importanza che fosse frutto di mie proiezioni, a me sembrava vero... e pensare che da bambino sbavavo per le cravatte.
Ho raggiunto la maturità (ho la presunzione di crederlo) oggi per me esiste solo il mio giudizio... non mi preoccupo di andare ad una comunione vestito come un "campagnolo" (parole di mio nipote), non mi preoccupo di mostrare il culo in un campeggio quattro stelle, non mi preoccupo di ciò che l'altro può pensare di me, ciò di cui mi preoccupo è quello che io penso di me...
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

scannerjetAndrea.Contino1955jack_torrance_0rufusdgl0fasten.1gualbert_onepanglosmariomancino.mBinxusvenere_privata.xcassetta2ossimoraQuivisunusdepopulobel_ami77bPRONTALFREDO
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie per il tentativo. Comunque chiedo ancora...
Inviato da: panglos
il 15/03/2021 alle 09:54
 
Errore, mi sa che non posso.
Inviato da: Binxus
il 10/03/2021 alle 00:24
 
Lo cancello io. Spero che le proprietarie non se la...
Inviato da: Binxus
il 10/03/2021 alle 00:08
 
Il gioco non mi diverte più... FINE!
Inviato da: panglos
il 23/01/2021 alle 14:12
 
Commento da Oscar... mi riferisco a "Molto bello......
Inviato da: panglos
il 23/01/2021 alle 11:19
 
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom