Creato da lascrivana il 19/09/2010

ricomincio da qui

poesie prose e testi di L@ur@

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

Per chi volesse leggere la storia"Un passo indietro per farne uno avanti" sin dalle prime pagine;basta cliccare sui link.

post. 1post. 2post.3post.4post.5post.6post.7

post. 8post.9post.10post.11post.12post.13pag.14

post.15post.16post.17 ...post.18 ...post.19 ...post.20 ...post.21

 

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- inpuntadipensiero
- trampolinotonante
- &quot;PSICOLOGO NATO&quot;
- Le mie emozioni
- I colori dellanima
- una via per tornare.
- Lady_Juliette
- loro:il mio mondo
- f&auml;nrir
- poesiaeparole
- Imperatore Ghiaccio
- antropoetico
- Fantasy
- Fili di seta sonora
- P o e t i c a
- Mariposa Narrador
- Fading of the day
- ..Frammenti di me..
- Mr.K torna...forse..
- Lollapalooza
- sottilMente
- confronti indiretti
- pensiero
- Nymphea.Seductive
- La vita
- miodiario
- OSTERIA..
- NON E UN BLOG
- SONO UN IN-COSCIENTE
- S_CAROGNE
- dino secondo barili
- Fuori dal cuore
- il paradiso perduto
- La riva dei pensieri
- Cercoilcoraggio
- GENT DE NUM
- Navigando lentamente
- conoscenza
- stradanelbosco
- ALTRE VITE
- Schema Libero
- Black Snake
- delirio
- immagini
- Il Gioco del Mondo
- The Pretender
- A MENTE FREDDA
- SCARTOFFIE
- Lux Nigra
- Esistenza
- un giorno per caso
- emozioni in una foto
- libero pensiero
- parlodime
- putpurr&igrave;
- Diario di bordo
- MUSICAEPOESIA
- COGLI LATTIMO...
- il cobra
- The Seventeenth Day
- Eloquenzadelsilenzio
- AlfaZulu
- Miele.speziato
- SiAmo ?
- Mondo Parallelo
- ezio brugali blog
- moralibert&agrave;
- GRYLLO 73
- sogni nel cassetto
- SOSOLOESSEREBUONA
- acido.acida
- rosheen
- pensieri e capricci
- La Vita... Per...
- IRaccontiDelCuscino
- Development
- Anima.Sine.Requie
- Isobel Gowdie
- nella terra di Elron
- Noir Napoletano
- AL k5III
- Quello che ...
- La via dei Canti
- storie passate
- di tutto un p&ograve;
- il paradiso
- Nuvole di scrittura
- chiacchierando
- Liberi e giusti
- Paolo Proietti
- Sogni digitali
- sous le ciel de ...
- Sciarconazzi
- Empire Of slack
- Voci dal Cuore
- Dillo a Parole
- Ancora una volta
- LA LUNA NEL POZZO
- libroblog
- ALI DI FARFALLA
 
Citazioni nei Blog Amici: 132
 

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19gabbiano642014bellarondinelascrivanatanmikVince198vololowchiedididario66qmrdueparoleconkeikolalieno_2016molto.personalemassimocoppafosco6Ish_tar
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

 

Buona festa della liberazione

Post n°1511 pubblicato il 25 Aprile 2018 da lascrivana

Auguri perché nonostante tutto siamo liberi

Liberi di amare chi ci pare

Di decidere sempre cosa fare

Liberi nel male e nel bene

E di alleviare le altrui pene

Liberi di provocare anche nefandezze

E di riempirci la pancia di schifezze

Responsabili di ogni nostra parole e azione

Auguro a tutti buona festa della liberazione!

 
 
 

Respiri che nutrono

Post n°1510 pubblicato il 23 Aprile 2018 da lascrivana

 

 

Sa di buono quel pane che ogni giorno mi offri

 

Sono dolci gli sguardi che mi accarezzano quando varco la soglia

 

Dietro le fessure socchiuse

 

gli occhi continuano a narrarmi di te

 

Non vivo questo momento come un addio

 

bensì come un benvenuto in un mondo inaspettato e dolente

 

Un mondo che insegna che il male si può combattere con la sopportazione

 

Bevo ogni istante che ancora mi offri

 

come l'acqua trasparente e pura di un ruscello

 

Non più finzione e ipocrisia accompagnano i tuoi gesti...

 

e nemmeno i miei

 

che accompagnano le tue ore serenamente e amorevolmente

 

Perché ciò che oggi tu sei

 

io lo sarò domani

 

... E magari grazie a te

 

Saprò viverlo meglio.

 

 

 
 
 

Perché in ciò che fai, emerge quello che sei

Post n°1509 pubblicato il 22 Aprile 2018 da lascrivana

A volte sbagliamo anche quando crediamo di essere nel giusto. È sbagliato pretendere dagli altri quello che non è insito nel loro modo di pensare, nel  carattere, nella sensibilità e nell'amoreNon si può insidiare nel cuore la molla importante che fa scattare nell' individuo il desiderio di far bene perché fa bene.L'esempio può essere un incentivo in più; soprattutto il silenzio quando cercano di usare il bene che fai per rivoltartelo contro come un male.Non cadere nel tranello della tristezza che certe parole possono causarti, è un punto di forza in più.Ciò che mi consola è che fortunatamente ci sono persone che sanno leggere nell' animo nel verso giusto, basandosi sulle opere compiute alla luce del sole, e non nel sentito dire.Il vero amore è un sentimento che non tutti sono capaci di dimostrare ... A parole sembra essercene a bizzeffe. La passione si serve delle mani e del cuore per emergere in ogni gesto che compiamo.

 
 
 

Scrivo di notte

Post n°1508 pubblicato il 16 Aprile 2018 da lascrivana

E cosi mi ritrovo a scrivere di notte, quando il silenzio ha una sua musicalità particolare :come il lieve rumore del vento, l'impercettibile russare del dormiente; e poi quel leggero frastuono ovattato e sibilante che giunge alle orecchie.

Scrivo per non dimenticare come si da la forma ai pensieri; oppure per mettere fine a quest'incessante senso di frustrazione.

Magari non è nemmeno frustrazione, ma agitazione. Chissà quale sarà la parola adatta che placherà la mia inquietudine. La cerco dentro di me ... Convinta che presto arriverà a spazzare via questo malessere che mi tiene sveglia.

Sarà perchè dopo un periodo d'incessante attività, mi sembra strano avere del tempo per me.

 

 
 
 

Il senso della vita

Post n°1507 pubblicato il 15 Aprile 2018 da lascrivana

 Come da risposta a una cara amica, ripeto che sono le persone a insegnarci come comportarci e come trattarle: basta semplicemente essere accorti e scaltri, e alla fine potremo ottenere da loro molto di più di quanto possiamo immaginare.Contrastarli, a volte è solo un’incitazione a comportarsi secondo la loro contorta inclinazione.Mi capita sovente di rattristarmi per alcune scelte, ma poi alla fine convengo che anche quelle preferenze hanno qualcosa da rivelarmi; e così inizio il mio percorso interiore verso la nuova destinazione.Vivo la vita come la protagonista di un racconto; soffermandomi con attenzione su ogni piccolo dettaglio che interferisce sulle mie decisioni e nei cambiamenti esterni; sicuramente la mia immaginazione mi aiuta a sentirmi sempre in primo piano in ogni azione svolta intorno a me. La consapevolezza della mia presunzione sviluppa in me una sorta d’intrigo che mi spinge a favorire il cambiamento e ad agire in maniera costruttiva anche la dove la svolta si rivela negativa.La mia caparbietà mi spinge a credere che il mio comportamento presto o tardi porterà al compimento unanime dei miei ideali di giustizia.Ho scelto come strada da percorrere quella della verità universale che accomuna persone di ogni colore e razza.Non sempre le mie parole e le mie azioni ottengono i risultati sperati; ma non demordo … specie quando le mie opere portano beneficio dove c’è veramente bisogno di persone che condividano i miei ideali.
"La prescelta" è una tra le mie poesie preferite, dove evidenzia a caratteri cubitali l'importanza di sentirsi protagonisti in questa vita.

La mora donzella seduta in riva al fiume
sfinita e triste si lisciava le piume
Un passero solitario raccolse il suo lamento
e dalle sue lacrime ne bevve il tormento
Fortificato dalla cristallina bevuta
In un enorme animale alato esso si tramuta
Carica in groppa la mesta fanciulla
E della sua schiena ne fa una culla
La lascia sprofondare in sonno fatato
trasportandola in un mondo incantato
Su una soffice nuvola la adagia dolcemente
con un soffio la spinge nei giochi della mente
La protegge da ogni infida creatura
per mantenere la sua anima innocente e pura
Sempre vicino, costante e paziente
le tiene la mano teneramente
stringendola nella sua zampetta dorata
avvolgendola protettivo con la sua spalla alata
Per lei, lui è il sole, la luna e le stelle
Il mare, la terra e le infinite cose belle
Dal suo amore perpetuo si lascia guidare
In sentieri intrisi di voglia d'amare
Dove la passione non è soltanto carnalità
Ma voglia di vivere la vita nella sua totalità
Per lei ha creato un tappeto d'argento
Per poi farla camminare al centro del firmamento
Ha trasformato ogni sua ora normale
Per farle sentire ogni giorno speciale
L'ha sollevata da ogni fardello pesante
E ne ha baciate le sue mani sante
Lei era la prescelta, l'anima anelata
Colei che avrebbe condiviso la sua vita beata.
Laura

 
 
 

Un mondo migliore

Post n°1506 pubblicato il 12 Aprile 2018 da lascrivana

Per te costruirei un mondo
Dove il sole splende ogni giorno
Dove i pesci vanno a ballare
le galline nel mare a nuotare
Per te dipingerei campi fertili e coltivati
Fiumi di latte e alberi colorati
Tramonti di fuoco e albe dorate
Serpenti con le zampe e pecore alate
Miscelerei l’odio con l’amore
Tramutando in gioia tristezza e dolore
Seppellirei le armi e munizioni
amputerei le mani che compiono orribili azioni
Costruirei un nido nel cervello umano
Dove riporci il sentimento sano
Quello che unisce le persone di ogni nazione
E rende costruttiva ogni loro azione.

 
 
 

Grazie per gli auguri ... e per esserci

Post n°1505 pubblicato il 08 Aprile 2018 da lascrivana

Come vi accennavo nel mio precedente post, questa per me è stata una settimana molto intensa: sotto ogni punto di vista. Ho provato nuove emozioni; e ho conosciuto altri dolori.Sono stati mesi duri per me, e la mia pazienza spesso è stata messa a dura prova.Non è facile lottare contro le controversie della vita; ma ho capito che se si rimane uniti, tutto diventa più facile.Ringrazio di cuore tutte le persone che in questo periodo mi sono venute incontro; e che mi hanno risollevato con una buona parola. Non ne sprecherò nemmeno una invece per parlare del male. Come scrissi anni fa sul mio blog, cerco di cogliere solo il bello della vita … anche in momenti difficili come questi.Sapete bene quanto sia importante per me l’essere umano; e nel mio piccolo cerco di non venire meno ai miei ideali.Non posso prendermi sulle spalle tutti i mali del mondo, posso solo facilitare la vita alle persone sofferenti che in questo momento sono vicino a me.Parlare è facile … vivere i propri ideali, è davvero più difficile.La mia riconoscenza va a tutte quelle persone che hanno scelto la vita … non il patrimonio immobile.

 
 
 

È nata

Post n°1504 pubblicato il 05 Aprile 2018 da lascrivana

Momenti che sembrano interminabili

Ore estenuanti e sofferenti

Il prezzo che si deve pagare per partecipare all' evento spettacolare della nascita.

È ufficiale ... Sono diventata nonna.

 
 
 

Uniti nell' attesa.

Post n°1503 pubblicato il 27 Marzo 2018 da lascrivana

So che il post precedente può risultare riduttivo, ragion per cui sarò più specifica.  Innanzitutto a tenermi lontana è la condizione critica di salute di mia madre, e poi a breve diventerò nonna. Presto avrò molte cose da raccontarvi, per ora posso solo manifestare la mia ansia per l'evento imminente che mi regalerà emozioni forti e contrastanti. Non sarà una passeggiata, sappiamo bene quanto possa essere difficile un parto, e non vi nascondo che sono terribilmente preoccupata. Auguriamoci il meglio e rimanete al mio fianco ... Quando accadrà, condividerete la mia gioia. A breve un fiocco rosa rallegrerá il blog. Buona Pasqua a tutti. Rimaniamo uniti ... E cambieremo il mondo con l'amore. Nessuna forza è più grande del sentimento.

 
 
 

....

Post n°1502 pubblicato il 26 Marzo 2018 da lascrivana

Per qualche giorno sarò assente dal blog. Tornerò al più presto quando i miei impegni diminuiranno

 

 
 
 
Successivi »