ricomincio da qui

poesie prose e testi di L@ur@

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

Per chi volesse leggere la storia"Un passo indietro per farne uno avanti" sin dalle prime pagine;basta cliccare sui link.

post. 1post. 2post.3post.4post.5post.6post.7

post. 8post.9post.10post.11post.12post.13pag.14

post.15post.16post.17 ...post.18 ...post.19 ...post.20 ...post.21

 

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 139
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tanmiktempestadamore_1967un_uomonormale0monellaccio19lascrivanaQuartoProvvisoriowoodenshipqmrvnanniniprolocoserdianaolgy120cassetta2THESUNDANCEKIDmax542011LSDtrip
 

ULTIMI COMMENTI

L’amore è una forza e un’energia che riesce a dare un senso...
Inviato da: tanmik
il 24/06/2021 alle 06:16
 
Ciao...Certe notti d’estate sono come una perfezione del...
Inviato da: prolocoserdiana
il 22/06/2021 alle 10:10
 
buona serata!
Inviato da: olgy120
il 21/06/2021 alle 20:10
 
Le uniche formule che conosco, le recito come un mantra. Si...
Inviato da: lascrivana
il 21/06/2021 alle 07:04
 
Buongiorno, e un abbraccio a te
Inviato da: lascrivana
il 21/06/2021 alle 07:03
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

 

« .11-11-11 »

Benvenuto raggio di sole.

Post n°276 pubblicato il 06 Novembre 2011 da lascrivana

Benvenuto raggio di sole, a questa terra di terra e sassi 
a questi laghi bianchi come la neve, sotto i tuoi passi stanchi 
a questo amore a questa distrazione, a questo carnevale 
dove nessuno ti vuole bene, dove nessuno ti vuole male. 
A questa musica che non ha orecchi, a questi libri senza parole 
benvenuto raggio di sole, avrai matite per giocare 
e un bicchiere per bere forte, e un bicchiere per bere piano 
un sorriso per difenderti e un passaporto per andare via lontano 
Benvenuto a questa finestra, a questo cielo sereno 
a tutti i clackson della mattina, a questo mondo gi troppo pieno 
a questa strana ferrovia, unica al mondo per dove può andare 
ti porta dove porta il vento, ti porta dove scegli di ritornare 
A questa luna tranquilla, che si siede dolcemente 
in mezzo al mare c'è qualche nuvola ma non fa niente 
perché lontano passa una nave, tutte le luci sono accese 
benvenuto figlio di nessuno, benvenuto in questo paese.

Luca Carboni 2009

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: lascrivana
Data di creazione: 19/09/2010