ricomincio da qui

poesie prose e testi di L@ur@

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

Per chi volesse leggere la storia"Un passo indietro per farne uno avanti" sin dalle prime pagine;basta cliccare sui link.

post. 1post. 2post.3post.4post.5post.6post.7

post. 8post.9post.10post.11post.12post.13pag.14

post.15post.16post.17 ...post.18 ...post.19 ...post.20 ...post.21

 

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 139
 

ULTIME VISITE AL BLOG

prolocoserdianamonellaccio19lascrivanaVince198tanmikvendicativa_mentechiedididario66qmrCherryslQuartoProvvisoriogabbiano642014cassetta2giafer43vololowexietto
 

ULTIMI COMMENTI

E sono quelli che ispirano ancora e tue fantasie
Inviato da: lascrivana
il 15/07/2020 alle 10:33
 
E si! Però a me non è mai accaduto: forse i miei sogni sono...
Inviato da: Vince198
il 15/07/2020 alle 08:41
 
In effetti ... non molliamo.
Inviato da: lascrivana
il 15/07/2020 alle 07:38
 
Le azioni sono la migliore risposta.
Inviato da: lascrivana
il 15/07/2020 alle 07:37
 
I cambiamenti portano le riflessioni, e le riflessioni...
Inviato da: lascrivana
il 15/07/2020 alle 07:37
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« Super bonus, o bonus ai superSe vivi, vivo anch'io »

Lasciarsi cullare dalla marea

Post n°1741 pubblicato il 01 Giugno 2020 da lascrivana
 

Ed eccoci qui! Ora che ho più tempo per scrivere sono stata colta da un profondo senso di apatia: un po' come quando sfiancati dalla poderosa nuotata ci si lascia cullare dalle onde.  Così ho deciso di godermi queste altre settimane di vacanza forzata dal lavoro -il che significa che qualsiasi cosa che farò in questi 20 giorni, sarà solo perché avrò voglia di farla-. 

 

Ora che la tempesta  è quasi volta al termine, c'è gente che ha la fortuna di domandarsi a che cosa sono servite queste ferree misure precauzionali -dimenticandosi tra l'altro delle persone che hanno affollato ospedali e cimiteri. Gli agnostici e gli atei,  fanno fatica a vivere questo rallentamento di contagio come un miracolo; mentre a me, come a tutti i credenti, viene facile ringraziare il buon Dio. 

Ora non resta che augurarci che tutti i buoni propositi del governo di far rinascere un Italia migliore, funzionino. 

Nonostante lo stipendio dimezzato dalla cassa integrazione, e la mia pausa forzata, continuo a credere che ci riprenderemo alla grande. Il mio motto è sempre lo stesso : un passo indietro per farne uno avanti! Avete presente quando volete fare un salto più grande e prendete la rincorsa? Bene quei passi indietro sono la premessa di un passo importante.

E poi lo sappiamo tutti che l'essere umano nelle sfide sfodera grinta e caparbietà. Sono oltremodo fiduciosa nella ripresa ... e non ho nessuna intenzione di sbagliarmi.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/scrivoeleggio/trackback.php?msg=14971676

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lacartavincente1
lacartavincente1 il 01/06/20 alle 08:25 via WEB
La speranza è che tutto vada bene... Grazie per il tuo commento.. Buongiorno ,e buon 1 giugno..
 
 
lascrivana
lascrivana il 01/06/20 alle 12:56 via WEB
Continuo a proteggermi dietro lo scudo della fede.
 
exietto
exietto il 01/06/20 alle 13:49 via WEB
ciaoo ! grazie per l'idea dei lavori per il condominio. L'ho proposto e si stanno interessando. - pochi giorni di libertà e pare già tutto dimenticato. Dimenticata la paura, il terrore, la rassegnazione. Incrociamo le dita. Bene che ti sta tornando la voglia di scrivere. bacio
 
 
lascrivana
lascrivana il 02/06/20 alle 06:03 via WEB
Pensare bene, porta bene. Non perdiamoci questa occasione. Baci
 
cassetta2
cassetta2 il 01/06/20 alle 15:54 via WEB
Ho capito che è veramente finito il lockdown,quando ho visto che è ripresa la pubblicità di Poltronesofà.
 
 
lascrivana
lascrivana il 02/06/20 alle 06:09 via WEB
Vero. Ora inizia la corsa alle macchine nuove.
 
chiedididario66
chiedididario66 il 01/06/20 alle 17:19 via WEB
Sono anch'io in cig in deroga. Speriamo nella ripresa, altrimenti la vedo male. Intanto ho risistemato casa. Non lo faccio in agosto.
 
 
lascrivana
lascrivana il 02/06/20 alle 06:05 via WEB
È solo questione di tempo, e poi si ricomincia meglio di prima. La vita insegna che l'uomo può fare sempre di meglio, parlo dell'essere umano autentico.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 01/06/20 alle 19:27 via WEB
Manco a dirlo! E chi ti butta giù a te? Sei una gioiosa macchina da guerra. Lieta serata mia cara.
 
 
lascrivana
lascrivana il 02/06/20 alle 06:07 via WEB
Vero. Ma ora lasciami godere questo periodo di stasi forzato. Sai che ho provato a continuare a gareggiare, ma alla fine tutto sembrava dirmi "stavolta stai comoda". Così ho pensato che il buon Dio vuole che mi riposi.
 
woodenship
woodenship il 02/06/20 alle 04:05 via WEB
Vedi, mia dolce scrivana, non è che per gli agnostici non esistano i miracoli.E'che li chiamano in altro modo perchè si considera che siano conseguenze di determinate coincidenze.E' un po' come considerare i miracoli l'opposto delle disgrazie: quando qualcosa va inspiegabilmente bene,lo si definisce miracolo;quando qualcosa va inspiegabilmente male lo si definisce disgrazia. Ma il senso delle cose sta tutto nel nostro considerarle in un modo piuttosto che in un altro........uN BACIO SCINTILLANTE DI STELLE.........w........
 
 
lascrivana
lascrivana il 02/06/20 alle 06:09 via WEB
Un miracolo è un miracolo! Perentoria in questo me lo godo sino in fondo. In barba a tutte le previsioni, speriamo che il maledetto non torni più. Intanto prego. Bacioni woode
 
simona_77rm
simona_77rm il 02/06/20 alle 13:14 via WEB
Sono d'accordo, la ripresa ci deve essere e sono certa che ce la faremo. Gli italiani sono un grande popolo che ha fatto miracoli, sempre, in tutti i tempi bui che abbiamo dovuto affrontare, in ogni periodo della nostra lunghissima storia...
 
 
lascrivana
lascrivana il 03/06/20 alle 06:42 via WEB
Appunto! Non scoraggiamoci... abbiamo tutta una storia da raccontare in futuro alla nostra progenie; cerchiamo di essere eroi.
 
ormalibera
ormalibera il 02/06/20 alle 16:37 via WEB
Sul miracolo concordo pienamente, ci sono forze che ci sono accanto e ci aiutano nel nostro viaggio terreno. Purtroppo le stesse speranze non le ripongo nel governo. Tutto quello che è stato fatto non era per il nostro bene ma per il nostro male. Basta guardare a come hanno agito altri governi europei come la Svizzera e non la sola. Gli intenti erano per distruggere la nostra economia e purtroppo ci sono riusciti. Mi auguro che tutti i nodi vengano al pettine e siano tagliati o sciolti e che l'Italia torni a come era prima dell'entrata nell'euro che ci ha massacrati. Ho fiducia nelle forze del bene, spero che entrino presto in azione un abbraccio
 
 
lascrivana
lascrivana il 03/06/20 alle 06:44 via WEB
Non hanno scelta! Ma i come oggi è stato più importante il loro ruolo. La storia li ricorderà in eterno per come si comporteranno! Ora tocca a loro sapersi muovere in sintonia con le nostre esigenze. Ricambio l'abbraccio
 
qmr
qmr il 03/06/20 alle 08:17 via WEB
È necessario che l'economia riparta per il bene del Paese, così come è necessario non abbandonare le precauzioni e non dimenticare che il covid-19 è sempre in agguato... I complottisti e i negazionisti meglio lasciarli perdere...
 
 
lascrivana
lascrivana il 03/06/20 alle 08:20 via WEB
Come ho sempre ribadito: dobbiamo adeguarci a questo nuovo stato di cose, e usare la fantasia per ricominciare coraggiosamente con nuove vedute.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: lascrivana
Data di creazione: 19/09/2010