Creato da io_ribelle il 04/07/2012

sempre ribelle

questo blog è dedicato alle persone che mi seguono da sempre...

 

« Ehm...eccomi..dunque dov...non ho mai.. »

sabato pomeriggio...

Post n°45 pubblicato il 23 Novembre 2012 da io_ribelle

Sabato pomeriggio mi trovavo in un negozio in centro.
Ero in coda alla cassa quando le grida di un bambino hanno catturato la mia attenzione.
Strattonava la madre e cercava di avvicinarla allo scaffale dove era appoggiato un gioco  che voleva.
La madre visibilmente imbarazzata cercava di convincerlo che l’articolo costava troppo e che non poteva accontentarlo. Il bambino è scoppiato in un pianto disperato e ha cominciato ad insultare la madre a gran voce. Tutte le persone presenti si sono fermate a guardare la scena.
La madre, con dolcezza, ha tentato  di trascinarlo fuori dal negozio ma  il bambino ha iniziato a darle calci e pugni.
Paonazza  e per mettere fine alla piazzata ha preso il gioco, si è recata alla cassa e lo ha dato al   bambino che ha poi  smesso di frignare.
Aveva Vinto!
Al posto di quella madre non avrei assecondato il bambino, non tanto per la poca disponibilità economica ma per il suo  brutto comportamento.



Mentre uscivo pensavo che al giorno d’oggi circola l’idea un po’ ottusa che, per essere felici, i bambini devono avere tutto e subito.
Il più delle volte non  fanno in tempo a desiderare una cosa che già la posseggono. Così facendo si sentono autorizzati  a fare scenate come quelle nel negozio quando non è possibile comprare nell’immediato ciò che vogliono.
I bambini viziati hanno un’unica strada davanti quella del loro ego.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 40
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: io_ribelle
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 52
Prov: EE
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ROSSA.LUNA40io_ribelleprofilo.maschilealberto9leoncinobianco1ITALIANOinATTESANonnoRenzo0apungi1950art.buyer65fianna.mbmadoshitommyxileolaurina68falco20050
 
 
 

 

"...Si , è vero, qui nascono amicizie che a volte durano anni, in alcuni casi ci si scontra, in altri ci si incontra, altre volte ancora si rimane appesi a pensieri, sensazioni, immagini che bastano a se stessi e si ha quasi paura a dar loro forma e sostanza... "

 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.