Creato da micina611 il 07/06/2011

lotta

politica

 

 

AMEN... ORA PRONOBIS... PER FORTUNA IO GLI HO SEMPRE DATI AI VALDESI

Post n°114 pubblicato il 18 Maggio 2012 da micina611

Ecco come spende l'8Xmille la Chiesa Cattolica 9 milioni di euro in pubblicità. Mentre solo il 20% finisce in opere di carità



Redazione Cadoinpiedi.it
9 milioni di euro in pubblicità. Mentre solo il 20% finisce in opere di carità
Pubblicità. La Chiesa cattolica spende in spot televisivi ed inserzioni su riviste e giornali ben 9 milioni di euro ogni anno.

Per fare un raffronto, i valdesi hanno intascato nel 2011 dall'8Xmille complessivamente 10 milioni di euro, poco più di quanto spende la Chiesa cattolica in pubblicità. Gli avventisti e i luterani non superano i 5 milioni. I valdesi, spendono ogni anno circa mezzo milione per la pubblicità.

Per quanto riguarda l'8Xmille, la Chiesa cattolica si aggiudica quasi il 37% delle preferenze, lo Stato, il 5,2%, la Chiesa Valdese lo 0,9%. In Italia, la legge non obbliga il cittadino a scegliere a chi attribuire l'8Xmilla e ben il 56,5% non lo fa. In questo caso, la preferenza viene ripartita proporzionalmente tra tutti i soggetti coinvolti. Così, la Chiesa cattolica si ritrova con l'85% della torta.

Secondo i dati presentati dalla Cei per l'anno 2011, la Chiesa ha intascato quasi un miliardo e 200 milioni di euro. Solo 235 milioni di euro sono stati impiegati in opere caritative, il 20% circa, mentre il resto è stato utilizzato dalla Chiesa per gli stipendi del clero, per esigenze di pastorale e edilizia di culto.
Capito l'antifona????

I valdesi, al contrario, hanno destinano ad opere di carità in Italia e all'estero il 90% di quanto percepito. I fondi sono stati utilizzati per aiutare i giovani disoccupati a crearsi un futuro, attraverso vari progetti e finanziamenti.(fonte:cado in piedi)
DATI ALLA MANO ... SONO CONTENTA.. PERCHE' IO A QUESTI QUA DI MIA SPONTE NON HO MAI DATO UN FICO SECCO.... !! DATI ALLA MANO E CONOSCENDO L'ANDAZZO GLI HO DESTINATI SEMPRE ALLA CHIESA VALDESE....CHE IN REALTA' E' LA PIU' POVERA IN ASSOLUTO...

 
 
 

A PROPOSITO DI EQUITALIA...

Post n°113 pubblicato il 16 Maggio 2012 da micina611

TORNO DA UN'ASSEMBLEA SINDACALE... SEMPRE PIU' INCAZZATA E TI CHIEDI COME FARAI A TIRARE AVANTI CONSIDERATO CHE DEL RINNOVO DEL CONTRATTO SE NE PARLA TRA CIRCA SETTE ANNI ... SE VA BENE ... E CHE SOSTANZIALMENTE SIAMO SEMPRE PIU' NELLA MERDA... BE'  DAVANTI AI MIEI OCCHI VEDO UNO SCHIERAMENTO DI POLIZIA IN TENUTA ANTI SOMMOSSA E TUTTA LA GENTE .. FUORI DAGLI UFFICI... ALLORA MI CHIEDO ??? NON E' CHE E' TORNATA LA CANCELLIERI???  QUESTO CONSIDERATO CHE IN COMUNE A BOLOGNA IL SUO OPERATO HA FATTO FURORE, VISTO CHE IL BUON MINISTRO MARONI CE L'HA IMPOSTA NON A CASO SECONDO ME.... E DURANTE GLI ANNI DEL SUO MANDATO .. SE NE' E' USCITA CON LA COSIDETTA MANOVRA "LACRIME E SANGUE" CHE NOI A BOLOGNA CONOSCIAMO BENE VISTO CHE HA AZZERATO QUASI TUTTI I SERVIZI ...(E COMUNQUE LA STESSA HA LAVORATO TALMENTE BENE CHE POI E' STATA NOMINATA MINISTRO DELL'INTERNO ... E QUI PERMETTETIMI DI DIRE CHE BUTTA MALE MI DISPIACE PER VOI ..ANZI PER NOI ..) .. BE' COMUNQUE INVECE MI VIENE DETTO CHE C'E' STATO UN ALLARME BOMBA A EQUITALIA ... NELLA SEDE DI BOLOGNA, CHE DISTA SI E NO CIRCA DIECI METRI DALLA MIA SEDE DILAVORO ..TANTO CHE SPESSO ABBIAMO IL FLUSSO DEI DISPERATI CHE ASPETTA DI POTER ACCEDERE AI LORO SPORTELLI FIN QUASI I NOSTRI UFFICI A VOLTE...ANCHE PERCHE' DICIAMOCELO FRANCAMENTE EQUITALIA DIMOSTRA DEBOLEZZA NEI CONFRONTI DEI GRANDI EVASORI E GRANDE CAPACITA' DI INTERVENTI NEI CONFRONTI DEI PIU' DEBOLI., E ' QUESTO SECONDO ME IL GRAVE DELLA QUESTIONE  ..

LEGGO OGGI CHE IL NOSTRO AMICO MONTI ESPRIME SOLIDARIETA' AI DIPENDENTI DI EQUITALIA ,  CHE NON INTENDO  CERTO DEMONIZZARE PER CARITA' , PERO' PECCATO CHE NON ABBIA AVUTO LE STESSE PAROLE NEI CONFRONTI DI TUTTI COLORO I QUALI SI SIANO SUICIDATI .. PER COLPA DI QUESTO SISTEMA CHE ANCORA UNA VOLTA VA A PUNIRE I PIU' DEBOLI.....

GUARDATE QUESTO VIDEO DI QUESTO POVERETTO CHE SI E' VISTO IPOTECARE LA CASA PER UNA MULTA DI UN DIVIETO DI SOSTA E DITEMI SE NON E' UNO SCHIFO

 

 

 

 
 
 

BOLOGNA, LE VEDOVE DELLA CRISI IN CORTEO

Post n°112 pubblicato il 06 Maggio 2012 da micina611

E' SUCCESSO A BOLOGNA, VENERDI' 4 MAGGIO, IN CORTEO LE VEDOVE CHE HANNO PERSO IL MARITO A CAUSA DEI LAVORATORI, GLI ESODATI , OPERAI CASSINTEGRATI, PICCOLI IMPRENDITORI ... MA ANCHE TANTA GENTE COMUNE ... CON I LORO DRAPPI BIANCHI .. IN TESTA AL CORTEO LA SIG.RA TIZIANA MARONE, VEDOVA DI UN ARTIGIANO MORTO SUICIDA PER ESSERSI DATO FUOCO DAVANTI ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE.

MA  ..IN CORTEO C'ERA UN'ALTRA VEDOVA ..LUCILLA .CHE HA PERSO  SUO MARITO GABRELE...UN OPERAIO  CHE PER TANTI ANNI AVEVA SOPPORTATO LA CATENA DI MONTAGGIO ,, MA CHE A CAUSA DI UNA GRAVE MALATTIA SCONFITTA ANNI PRIMA ERA RIMASTO DISABILE .. PURTROPPO QUANDO HA PROVATO A DIRE CHE IL DOLORO GLI IMPEDIVA DI CONTINUARE UN LAVORO COSI' FATICOSO COME QUELLO ALLA CATENA DI MONTAGGIO NESSUNO LO HA ASCOLTATO .. HA CHIESTO AIUTO AGLI PSICOLOGI, MA NON HA RETTO PIU' PERCHE' SI SENTIVA UMILIATO DALLA SUA AZIENDA..E SI E' SUICIDATO ..IL 16 FEBBRAIO DI UN ANNO FA..

 

 

IO VOGLIO ESPRIMERE IL MIO PENSIERO CHE RITIENE CHE SIA GIUSTO E DOVEROSO PAGARE LE TASSE... IN QUESTO PAESE  E' STATO CONSENTITO E ACCETTATO TROPPO A LUNGO UN'INDULGENZA TACITA NEI CONFRONTI DI CHI HA EVASO IL FISCO .. E NON DIMENTICHIAMOCI CHE ABBIAMO AVUTO UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE HA ADDIRITTURA INVITATO LA GENTE A NON PAGARE LE TASSE .. MA DI FRONTE ALLA STRETTA DIVENTA SPESSO UNA QUESTIONE DI DEBOLI E FORTI, DOVE I FORTI SONO I DISONESTI IN GRANDE STILE , CHE POSSONO AFFRONTARE UN CONTENZIOSO CON LO STATO, PAGARSI OTTIMI AVVOCATI E MAGARI VINCERE UN RICORSO .. MENTRE I DEBOLI NON HANNO SCAMPO E SONO LASCIATI SOLI... IO CREDO CHE UNA PERSONA CHE ARRIVI AD UN GESTO COSI' ESTREMO SI SENTA COSI' ...ABBANDONATO A SE STESSO NELL'ASSOLUTA INCAPACITA' DI DIFENDERSI... E PENSO CHE ANCHE PER QUESTI MORTI NOI DOBBIAMO IMPEGNARCI PER CAMBIARE QUESTO SISTEMA ASSURDO

 

 
 
 

PRIMO MAGGIO - LA STRAGE DI PORTELLA

Post n°111 pubblicato il 01 Maggio 2012 da micina611

 

La strage di Portella della Ginestra resta, a tutt’oggi, uno del “misteri” d’Italia più agghiaccianti. Era il Primo maggio del 1947, dopo solo 3 anni dalla caduta del fascismo, quando a Piana degli Albanesi, a pochi chilometri da Palermo, i comunisti e socialisti di San Cipirello, di Piana e di San Giuseppe Jato, avevano ripreso a festeggiare la Festa dei Lavoratori.

Per la terza volta, dopo la fine dalla seconda guerra mondiale i contadini e braccianti di quelle terre aride e dimenticate, si erano dati appuntamento, con i muli e cavalli addobati di nastri colorati per una giornata da trascorrere in allegria, in fondo alla vallata, a poca distanza dalla vecchia strada dove una grossa roccia calcarea, veniva usata come podio per i comizi. Ma mentre la Festa si svolgeva in piena allegria, le risate, i canti, le danze, furono interrotti da scariche di mitra e bombe fatte esplodere da un commando a bordo di alcune auto nere. Fu un vero eccidio: undici morti e 27 feriti, tra di loro solo poveri contadini e braccianti comunisti e socialisti, donne e bambini innocenti.

 La Festa dei lavoratori del 1947 si trasformò un una strage. Del massacro fu accusato il "bandito" Salvatore Giuliano, ma i veri mandanti non sono mai stati scoperti.

ORA COME ALLORA SEMPRE DI PIU' NEL RICORDARE IL PRIMO MAGGIO .. RICORDIAMO CHI E' MORTO SUL LAVORO... E CHI E' MORTO PER DARE A NOI LAVORATORI CONDIZIONI DI VITA MIGLIORI... BASTA QUESTO A DARCI LA VOLONTA' E LA FORZA PER NON FARCI RUBARE DA QUESTO STATO QUANTO E' STATO CONQUISTATO CON IL SACRIFICIO DI TANTI !!

BUON PRIMO MAGGIO COMPAGNI !! A CHI LAVORA E A CHI UN LAVORO PURTROPPO NON LO HA.. ORA E SEMPRE RESISTENZA!!

 
 
 

MONTE SOLE...

Post n°110 pubblicato il 25 Aprile 2012 da micina611

 

Nella strage compiuta dai nazifascisti sull'altopiano di Monte Sole dal 29 settembre al 5 ottobre 1944, morirono 770 persone... L'area abbastanza vasta comprendeva tutte le colline che sorgono attorno a Monte Sole fra il fiume Reno e il torrente Setta nei comuni di Mazabotto, Grizzana e Monzuno. Gli abitanti, quasi tutti contadini, vivevano in piccole frazioni o in case sparse. Ma questa non è stata l'unica strage compiuta dai nazifascisti nella zona. Gli uccisi dai nazifascisti nei comuni di Marzabotto, Monzuno e Grizzana durante tutta la guerra furono infatti in tutto 955. Queste persone vennero uccise in 115 luoghi diversi compresi quasi tutti all'interno dei tre comuni. In gran parte erano donne, vecchi e bambini. Una popolazione ritenuta colpevole di dare sostegno e rifugio  ai numerosi gruppi partigiani che si nascondevano in queste montagne: Per ricordare la Resistenza e le stragi, la Regione Emilia Romagna ha creato nel 1989 il Parco Storico di Monte Sole, la cui superficie di 6.300 ettari coincide quasi del tutto con il territorio circondato il 29 settembre 1944 dai nazisti.

La prima volta che ho visitato questi luoghi ero alla scuola elementare ...  come tutti i bambini della mia citta' .. e ho ascoltato il racconto della donna che appare in questo video .. una superstiti  che allora era soltanto una bambina...

 

 

 STAMATTINA COME TUTTI I 25 APRILE SONO ANDATA ALLA COMMEMORAZIONE .. E DEVO DIRE CHE MAI COME QUEST'ANNO PURTROPPO HO AVUTO UN SENSO DI RAMMARICO NEL PENSARE AL SACRIFICIO DI QUELLI CHE HANNO DATO LA VITA ... SE VEDESSERO A CHE PUNTO E' ARRIVATO IL NOSTRO PAESE !! PERO' HO PENSATO CHE NON DOBBIAMO SCORDARCI MAI CHE UN POPOLO HA LA LIBERTA' PER CUI E' DISPOSTO A LOTTARE .. E CHE PER ONORARE QUESTE PERSONE NON DOBBIAMO ARRENDERCI.. MAI .. SE LO FACESSIMO SAREBBE COME TRADIRLI!!

BUON 25 APRILE ... COMPAGNI!!

 

 

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 13
 

ULTIME VISITE AL BLOG

dottore10anupsa.tomaurolau77hofattounsogno70antonio_salcelorella.0161zapata1968romhausnomadi50lubopodiogene51piero.fsfrachecco97louisiana.cannas
 

ULTIMI COMMENTI

CIAO VITTORIA TUTTO BENE?
Inviato da: follezero
il 23/10/2012 alle 18:39
 
CIAO VITTORIA ANCORA IN FERIE? BUON PROSEGUIMENTOOOOOOO
Inviato da: follezero
il 10/09/2012 alle 19:37
 
Buon inizio settimana.
Inviato da: Redendacc
il 07/09/2012 alle 16:45
 
CIAO VITTORIA CONCORDO CON TE, LE OLIMPIADI NEANCHE LE HO...
Inviato da: follezero
il 19/08/2012 alle 19:34
 
Non sapevo dei premi in denaro differenziati. Per conto...
Inviato da: jorges
il 14/08/2012 alle 17:11
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom