Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&BIGBYBAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Riferito al post 734 di cui dovete
tenere conto. By, Sal

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Sono diventato scrittore...Le tante croci di Barbara d’Urso »

MA DI QUALE CHIESA PARLIAMO?

Post n°895 pubblicato il 15 Maggio 2018 da prolocoserdiana
 

IMMAGINI

Una volta era il " verbo ", oggi sono solo le circostanze...

immagine

Sono ormai lontani i tempi della sventurata Gertrude, più conosciuta come Monaca di Monza. Le cose per le ecclesiastiche che hanno abbracciato la clausura sono molto cambiate da allora. Non più solo grate e spessi portoni a separarle dal mondo ma schermi del pc. Dal Vaticano ora arriva per loro un ammonimento: possono accedere ai media e utilizzare i social ma solo "con sobrietà” e “discrezione" per non “svuotare il silenzio contemplativo”, riempiendolo di “rumori, di notizie e di parole".
Le nuove disposizioni - “L’uso dei mezzi di comunicazione – come precisato nell'Istruzione 'Cor Orans' della Congregazione per gli istituti di vita Consacrata – può essere consentito”, ma “per motivo di informazione, di formazione o di lavoro, con prudente discernimento, ad utilità comune” Il fenomeno delle suore che utilizzano i social era esploso già anni fa e aveva spaccato il web tra i sostenitori della clausura 2.0 e chi aveva considerato questa svolta un ossimoro. Nel 2016 era intervenuto anche Papa Francesco. “Usate i social con prudenza”, così il pontefice nella costituzione apostolica “Vultum Dei quaerere” (“La ricerca del Volto di di Dio”) aveva cercato di mettere in riga gli ordini femminili sull’uso di internet.
Aveva fatto riflettere, ma anche un po’ sorridere, invece, il qui pro quo che aveva visto coinvolte le simpatiche clarisse cappuccine di Napoli che nel 2015 avevano dato risposta alla comica Luciana Littizzetto proprio con un post su Facebook dal loro account ufficiale. La Littizzetto aveva commentato con una battuta un video diventato virale che le vedeva “assalire” Bergoglio durante una sua tappa al duomo. "Mi ha fatto troppo ridere: non si capiva se queste suore fossero tutte attorno al Papa perché non avevano mai visto un papa o non avevano mai visto un uomo”,aveva ironizzato. Immediata, di quell’immediatezza che solo i social possono assicurare, e altrettanto ironica la replica della madre badessa: “Non sarebbe forse il caso, cara Luciana, di aggiornare il tuo manzoniano immaginario delle monache di vita contemplativa?".

immagine

Poco tempo fa ho chiesto a Padre Bruno, mio amico e teologo di grande eperienza: " ma chi è, realmente Gesù? " Uno sguardo rispettoso e una sola risposta: " Non lo so più nemmeno io Salvatore, non lo so davvero..."
Bye, Sal

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

AIUTIAMO CHI LO MERITA

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

FORMAGGI ARGIOLAS IL CUORE DELLA SARDEGNA

Argiolas formaggi: qualità, gusto, cuore
della Sardegna per palati raffinati. Li
trovate in tutte le Catene commerciali
italiane e straniere.

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mc.ferraresecarteny.lealldvdrsrenatasajeva45piave67prolocoserdiananinoscarpittaNessunMaggiorDoloremisteropaganopatrizia58_2016carlo_frosiniQuivisunusdepopulofrancy71_12lestradedellapoesiaBloggernick10
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom