Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

NERONE 1 E 2

Alla mia nuvoletta nera 1 e 2

 
 
 
 
 
 
 

RICORDI9 DEI TEMPI CHE FURONO

Nell'ordine: Romeo&Giulietta. Big il pechinese,
Didol&Giulietta, Mary e la cucciolata col
CAPOBANDA romy-romy

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Shangri-La rinnova il lo...Charlie Chaplin, l’uomo ... »

NON ME NE FREGA UN CAXXO DEI POST E DELLE BELLE PAROLE

Post n°1993 pubblicato il 25 Novembre 2021 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

Stalking, catcalling, discriminazione di genere e disparità "devono essere risolti in via prioritaria da chi può farlo per Legge",  sia se si parla di violenza fisica (60.8%), sia se si parla di quella psicologica (57.8%). Ma "schiaffeggiare la moglie non è violenza" per un italiano su 4. Sono i dati shock che emergono da una ricerca demoscopica realizzata da AstraRicerche con Rete antiviolenza del Comune di Milano e Gilead Sciences Italia alla vigilia del 25 Novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. A destare ulteriore sconcerto è che a giustificare botte e abusi sessuali, in particolare in famiglia, siano anche le vittime, proprio le donne.I numeri sono drammatici: l'89% delle donne subisce violenza da parte di un famigliare: il 74% di coloro che maltratta veste i panni di mariti, conviventi, fidanzati o ex e il 68% di questi ultimi è di nazionalità italiana. Ma circa tre persone su dieci, per AstraRicerche, non considerano violenza "dare uno schiaffo alla partner se lei ha flirtato con un altro"; tra le donne, ne è convinto il 20%, mentre la percentuale sale al 40% per gli uomini. Ancora, un italiano su tre non considera violenza forzare la partner a un rapporto sessuale se lei non ne ha voglia; lo pensano circa quattro uomini e tre donne su dieci.La violenza contro le donne è quotidiana, 89 al giorno subiscono reati, il 62% sono maltrattamenti in famiglia e pure recidivi (dati Polizia di Stato), i femminicidi sono dall'inizio dell'anno 103 (in aumento rispetto al 2020) e le donne che denunciano sono di più rispetto al passato, ma solo il 27% (dati Donne in rete contro la violenza) intraprende un percorso giudiziario. Il tutto mentre il piano triennale anti-violenza istituzionale è scaduto nel 2020 e non è stato ancora rinnovato e i fondi ai centri sono bloccati.

IMMAGINE

CHE LO VOGLIAMO O MENO QUESTO E' IL " COVO " DOVE, COME NASCONO MUOIONO LE LEGGI MENTRE NOI CI RODIAMO IL FEGATO PER QUEGLI STRONZI DI PARLAMENTARI ELETTI E NON ELETTI CHE GIOCANO SULLA VITA DEGLI ALTRI SPUTANDO PAROLE SU PAROLE CHE MERITEREBBERO BEN ALTRO DESTINO, ALIAS IL CESSO!!! Buona giornata e se proprio dovete protestare o incazzarvi sapete con chi farlo. Sorriso, bye sal

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lascrivanafleurbleu17blaskina88saverio.anconasoltanto_unsognoprolocoserdianaMarilena63Thorn2022luc.conifru.nicgianfranco.mattiussiaerretecnicoangeladedonatoarrow27fedechiara
 
 
 
 
 
 
 

FORMAGGI ARGIOLAS IL CUORE DELLA SARDEGNA

Argiolas formaggi. Di :Maria Teresa e
Antonello Argiolas. Qualità, gusto, cuore
della Sardegna per palati raffinati. Li
trovate in tutte le Catene commerciali
italiane e straniere.

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom