Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Il mondo a colori di Sal&Mary...
Pelosetti compresi...

 
 
 
 
 
 
 

BEVERE NON E' FACILE

BENITO URGU: BEVERE NON E' FACILE

 
 
 
 
 
 
 

INDUSTRIA CASEARIA ARGIOLAS DOLIANOVA

Il Caseificio di mia moglie Mary e
mio cognato Antonello. Provate
i loro formaggi e poi mi direte...

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« PER UNA DOMENICA IN ALLEGRIAMa io sul serio non mi r... »

Amici in affitto, l’ultima, cinica soluzione contro i problemi della solitudine

Post n°1894 pubblicato il 22 Febbraio 2021 da prolocoserdiana
 

immagine

Avete mai affittato un amico? O lo avete chiesto in prestito? Sappiate che nel mondo ci sono milioni di persone, e non solo anziani,  che pagano per avere una semplice compagnia. Vedere un film. Mangiare qualcosa insieme. Fare una conversazione. Andare a una mostra.
Attorno a una nuova domanda di relazioni, sempre più faticose anche per effetto della pandemia, è nata la loneliness economy (letteralmente: economia della solitudine). Paghi un prezzo, come se prendessi un taxi, e non sei più solo. Un esempio? Il successo globale del sito americano Rent a friend  che offre, in qualsiasi paese del mondo, la compagnia di uno degli oltre 600mila amici che ha in catalogo.
L’economia della solitudine, come tutti gli affari che nascono da una domanda  di nuovi, potenziali consumatori, è una risposta, piuttosto effimera e se vogliamo cinica, per affrontare un disagio reale. Gli ultimi numeri sono impressionanti. In Italia, dove alle relazioni umane siamo abituati da sempre, le persone che si sentono isolate, molto spesso e ogni tanto, sono il 48 per cento degli interpellati (sondaggio Ipsos). Significa che quasi la metà della popolazione deve fare i conti con il male oscuro della solitudine. Una malattia che ha impatti molto forti sulla salute.
Contro la solitudine dovremmo imparare a mettere in campo altri mezzi, altre risorse, piuttosto che sprecare tempo con gli amici in affitto. Volgarmente, questi ultimi ricordano da vicino il ricorso da parte degli uomini alle escort per sottrarsi alla fatica di corteggiare una donna, di affrontarne pregi e difetti, di misurarsi con le sue qualità. Una resa sotto la bandiera rassicurante del denaro e di un pagamento senza responsabilità.

immagine

RICORDATE SEMPRE CHE LA SOLITUDINE si contrasta con le piccole cose. I piccoli gesti quotidiani. Non potete vedere una persona per il locdown? Cercatela al telefono e non solo in via elettronica, parlatele, senza stare con l’orologio in mano in attesa che il tempo scada. Ascoltate la voce degli altri, non siate solipsisti, non barricatevi nelle finte certezze del narcisismo. E vedrete che gli amici non vi lasceranno mail soli, e non avrete bisogno di cercarne altri in affitto. Buon inizio settimana, by sal

Commenti al Post:
lascrivana
lascrivana il 22/02/21 alle 06:58 via WEB
Manca altruismo e fantasia. Ci sono alloggi di volontariato che offrono una vasta scelta. Con i soldi che spenderebbero per comprare un amico, possono utilizzarli per fornire una cena ai bisognosi. In questo modo si riempiranno di amici veri e grati. Buongiorno
 
fleurbleu17
fleurbleu17 il 22/02/21 alle 08:54 via WEB
C'è moltissima gente che non ha nessuno per chiacchierare o fare quattro passi in compagnia, questa potrebbe essere un'opportunità per chi non vuol rimanere solo. Magari sarebbe meglio un luogo comune per ritrovarsi insieme come fanno alcune Associazioni sparse in Italia. Comunque penso che ognuno abbia la sua personalità, chi ama la compagnia e chi nemmeno la cerca. Non siamo tutti uguali. Mi piace questa cover di Sebastian, pensavo di ascoltare "vincerò" cantata da Lele e invece niente! Vabbè a fine del campionato vedremo chi prenderà lo scudetto. Buona giornata a tutti voi. Ciaoooooo
 
saverio.ancona
saverio.ancona il 22/02/21 alle 15:13 via WEB
Buona settimana a te e a tutto il gruppo. Grande trauma sociale la solitudine che, negli ultimi tempi, ha raggiunto numeri impressionanti e di terrificante dolore. Molto hanno influito l'uso di pc, telefonini e tv che hanno chiuso gli spazi dei rapporti umani, oggi peggio con chiusure e paure, per il Covid. La vita, prima, era sociale, si viveva in comunione, le stradine, le corti, le piazzette, il negozietto di prossimità, il barbiere, il piccolo bar, la parrocchia, la sede di partito, erano ciò che c'era e che creava comunità... oggi non c'è più manco questo, tutto avviene telematicamente e... la morte della vita. Ciao!
 
francy71_12
francy71_12 il 22/02/21 alle 15:19 via WEB
ciao Sal buon inizio settimana. La solitudine è un grave problema che è aumentato che l'uso sempre più frequente di telefonini , pc e altro. Non c'è più il contatto umano e la solidarietà tra le persone , ognuno pensa solo a se stesso sempre a mio modo di vedere
 
Marilena63
Marilena63 il 22/02/21 alle 15:51 via WEB
Buon pomeriggio Sal, scusami non lasciare pezzi per strada,perchè sia chiaro e comprensibile il tuo post, avresti dovuto specificare che chi usufruisce di questo servizio a pagamento deve sborsare una tariffa che va dai 10 ai 50 dollari l'ora e versare 25 dollari mensili di iscrizione a questo club Rent a friend che mette a disposizione 600000 persone disponibili a prestarsi per uscire assieme a dei perfetti sconosciuti per una passeggiata o per andare a teatro e comunque non è un sito di incontri a pagamento.Il discorso escort lo trovo non attinente a questo contesto,va da sè che due persone che poi si incontrano attraverso questo mezzo mediatico poi possano instaurare un altro tipo di relazione.Credo che queste persone,che stanno in questo catalogo, vengano "addestrate" o "formate" a intraprendere un dialogo o conversazione o relazione con chi vi si approccia ,attori non veri amici.Credo che si stia meglio da soli a mio avviso.Utopia,ultima spiaggia o direzione che sta prendendo la società in cui viviamo e non solo per effetto della pandemia dove tutto è considerato acquistabile e vendibile.Fortunatamente ci sono persone ancora conscie del fatto che l'amore e l'amicizia non si possono comprare e nemmeno vendere e soprattutto recitare a comando.Mi spiace molto per le persone di una certa età che vi si rivolgono,forse meglio per loro che andare a vivere gli ultimi anni della loro esistenza in un ospizio,specie oggi che accendi la tv ed è spesso un obrobrio di violenza,comprensibile che quando si sta da soli ogni miraggio possa sembrare la più bella delle realtà sognate a lungo.Buon pomeriggio Sal,buon inizio di settimana a te e a voi tutti...:-))Mari
 
maps.14
maps.14 il 22/02/21 alle 16:01 via WEB
Le amicizie vanno coltivate, ma x far questo ci vuole anche tempo. Tempo x ascoltare e non solo x farsi ascoltare. Ecco perché chi non ha tempo paga questo tipo di servizio: cerca qualcuno con cui soddisfare i propri bisogni, senza impegno. È un atteggiamento puramente egoista, più che edonista. ^__________^
 
ambradistelle
ambradistelle il 22/02/21 alle 16:54 via WEB
Buon pomeriggio e sera!! Un abbraccio sincero...
 
soltanto_unsogno
soltanto_unsogno il 22/02/21 alle 17:38 via WEB
Ma quante ne inventano???!!!! Io se cerco amici, a parte quelli reali, vengo qui su Libero e ho tutti voi, grazie che ci siete. Un abbraccio e un bell'augurio di buona serata! *___*
 
monellaccio19
monellaccio19 il 22/02/21 alle 17:39 via WEB
"...pagano per avere una semplice compagnia. Vedere un film. Mangiare qualcosa insieme. Fare una conversazione. Andare a una mostra...". Perché parlare di amicizia? Amici? E' scorretto in questo caso: parliamo di compagnia e saremo d'accordo!!!!! Non confondiamo il "servizio" offerto per avere qualcuno al fianco e/o avere un amico. Siamo su piani differenti e non vedo affinità e pertinenze. La buona compagnia e la compagnia degli amici, sono due situazioni diverse, anche se può capitare che le due funzioni possano intersecarsi. Buona sera Sal.
 
blaskina88
blaskina88 il 22/02/21 alle 21:34 via WEB
Oramai tramite internet si può fare di tutto: comprare vestiti, biglietti per un viaggio o per un concerto, scegliere l’uomo o la donna con cui uscire ed ora, persino fittare un amico. Ma, dico io, dove andremo a finire? Buonanotte Sal e a domani
 
neopensionata
neopensionata il 23/02/21 alle 02:30 via WEB
"Apri di più il tuo cuore, non sei prigioniero. Sei un uccello che vola nel cielo alla ricerca di sogni." (Haruki Murakami) Klikka
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

immagine

A tutte le amiche di Blog e non che ci sopportano
e condividono con noi parte di questa community:
SAL&ALLEGRABAND

 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

neopensionatablaskina88kipinoLalla3672cassetta2monellaccio19ollidanstoryg1b9saverio.anconaambradistellefleurbleu17mikaela8simonsrl08lascrivanaSilvana.C
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom